?
Lv 5
? ha chiesto in Società e cultureMitologia e folclore · 1 decennio fa

perchè pietro gamba di legno?

non ha la gamba di legno?

che dilemma :P

Aggiornamento:

magari qualcuno ci illumina doppia H :P

8 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    hem,mi sa che hai preso un granchio..pietro inizialmente, aveva la gamba di legno..non lo hai mai notato nei vecchi cartoni disnery????l'hanno tolta per non offendere i disabili...questo l'ho trovato su un giornalino disney di anni fa...

    Pietro Gambadilegno (in originale "Peg Leg Pete" o "Black Pete" ) è il più famoso rivale di Topolino, insieme a macchia nera.

    È come un gatto (anche se non sembra!)ed è uno dei peggiori criminali di Topolinia, e si serve spesso di una banda di brutti ceffi per i suoi atti criminali. Rispetto a Macchia Nera è meno scaltro, ma più rude e deciso. Odia con tutto il cuore il suo rivale (che chiama spesso, con tono dispregiativo, "il topo" o "il topastro"), ma nelle storie i due mostrano spesso un reciproco rispetto e, talvolta, una sorta di "amicizia" o quantomeno di collaborazione.

    Pietro Gambadilegno compare fin dall'inizio nelle avventure di Topolino, forse addirittura prima. Dalla data di nascita, nel 1925 e nei primi 15 anni di " vita " circa, Pietro, come si può dedurre dal nome, è rappresentato con una gamba di legno. In seguito, temendo che tale raffigurazione potesse urtare la sensibilità dei veri disabili, il look di Pietro è cambiato, e attualmente è rappresentato come una persona normale, senza nessun handicap fisico, e la gamba di legno è rimasta soltanto nel nome. Questo cambiamento è avvenuto nella storia Topolino boscaiolo (1941).

    Ha due nipotini (Pierino e Pieretto) che sono dispettosi e combinaguai. Non riescono a far niente di buono (come il loro zio naturalmente).

    Vive con Trudy, dalle stesse fattezze fisiche e la stessa grossa corporatura (ma di colore arancione e non nero). Si tratta di una creazione originale del disegnatore Diney italiano Romano Scarpa. Non viene mai specificato se sono sposati o semplicemente fidanzati.

    Negli ultimi anni il suo carattere si è evoluto verso un comportamento migliore, pur rimanendo nel profondo un ceffo da galera, si è avvicinato a Topolino e, talvolta, lo ha aiutato nel risolvere alcuni dei casi di cui si è occupato.

    Fonte/i: un vecchio topolino di tanti anni fa :)
  • Anonimo
    1 decennio fa

    ho be anticamente nei primi fumetti di topolino fino al 1941 gambadilegno la gamba di legno ce l'aveva...

    poi puff è sparita...

    e come per magia la gamba è ricomparsa, forse perchè nel magico mondo dei fumetti, non esitono malattie, infezioni, e vecchiaia.

    Fonte/i: x almagutt : hahahahahaah sei un grande!!!!
  • 1 decennio fa

    nei vecchi giornalini fino agli anni 88-89 aveva la gamba di legno,poi accortisi di aver avuto qlke lamentela da parte dei disabili ke con questa illustrazione venivano presi x catttivi(i disabili),è stata tolta quella di legno e messa quella normale.

    difatti nei cartoni animati difficilmente Pietro Gambadilegno viene chiamato con il soprannome Gambadilegno,ma solo Pietro.

  • 1 decennio fa

    Che ragionamenti , neanche Bossi ha la testa a forma di glande ......eppure.....

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Luca M
    Lv 4
    1 decennio fa

    concordo con Grilla Parlante!

    perchè nelle prime storie di Topolino, quelle degli anni 20 e 30, Pietro Gambadilegno aveva effettivamente una gamba di legno! questo lo rendeva molto più pirata e delinquente!

    poi recentemente è tornato normale per rispetto verso i disabili (micca tutti gli zoppi sono delinquenti!)

    buona notte!

  • 1 decennio fa

    Perche' in origine la aveva! Pare che sia poi stata tolta (e sostituita con una gamba normale) per non offendere i disabili (visto che il personaggio Gambadilegno e' piuttosto negativo rappresentando un ladro).

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ai tempi fu creato con la gamba di legno (la classica dei pirati), poi, per una questione di estetica e di evoluzione (Topolino naque negli anni 40), la gamba di legno fu sostituita da una protesi... poi, col tempo questa fu dimenticata e venne considerata una gamba vera e propria.

    Questa storia mi fu raccontata dal mio ex maestro di disegno che era disegnatore Disney... attualmente è divenuto direttore Disney Italia (Roberto Santillo).... fonte più certa di così non credo che tu possa trovarla

  • 1 decennio fa

    si vede ke con questo nome dava più l impressione del cattivo!

    x almagutt.........fai pena!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.