Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

ImmensoInfinito ha chiesto in SportBiliardo · 1 decennio fa

cerco una stecca da biliardo usata (magari con bilianciamento interno) intorno agli 85 euro.potete aiutarmi?

ho bisogno di una stecca in buone condizioni, dal buon colpo e peso ed esteticamente buona...

3 risposte

Classificazione
  • erri
    Lv 5
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Purtroppo, una stecca regolabile difficilmente viene venduta sotto i 120 €., parlando di usato in condizioni decenti (senza difetti di rilievo e con un gommino in grado di resistere ad almeno una stagione di gioco).

    Per contro, il fatto di disporre della stecca personale significa maggiore efficacia di gioco. Abituandoti ad eseguire ogni tiro con lo stesso attrezzo acquisterai in regolarità (risposta "coerente" in spinta, quindi giusta dose di forza; risposta "coerente" all'effetto impartito, evitando di aprire troppo o troppo poco), eviterai la temuta "steccaccia" (la padronanza dell'attrezzo consente anche di gestire il tiro nel rispetto dei propri limiti sui tiri a massimo effetto).

    Quindi, il problema che devi affrontare è: "Meglio una stecca mediocre oggi o attendere domani?" e solo tu conosci la risposta. Se - malgrado le ferie incombenti - hai programmato la frequentazione assidua del circolo, spendere "male" oggi avrebbe un senso, disporrai da subito dei vantaggi della stecca personale; se giochi con altri amici principianti, in un prossimo futuro avrai la possibilità di rivendere abbastanza facilmente la stecca. Se invece prevedi uno stop significativo - es. Agosto - l'unica raccomandazione logica diventa: ACCANTONA GLI 85 EURO E ATTENDI IL RIENTRO DALLE FERIE ED IL RAGGIUNGIMENTO DI UN BUDGET ALMENO DOPPIO PRIMA DI PROCEDERE ALL'ACQUISTO.

    Io suggerirei la seconda scelta in ogni caso, ma so quanto la voglia di giocare "forzi" molte decisioni ;-)

    In ogni caso:

    Non puoi scegliere "sulla carta" caratteristiche come "il buon colpo" o il "peso" adatto alla tua dinamica di tiro.

    C'è una sola cosa da fare: PROVARE la stecca. Il fatto che esistano in commercio così tanti materiali e modelli non è solo una scelta di "segmentazione" offerta dai costruttori, il motivo fondamentale è che ciascuno si trova a proprio agio con soluzioni anche opposte tra di loro.

    Ricorro ad un es. personale per spiegare meglio: io ho un colpo naturale "trattenuto", e, per quanto compensato dall'allenamento e da numerose reimpostazioni sul tiro, senza una stecca con puntale molto elastico (il vecchio Kevlar), il mio "colpo in testa" resta deficitario...

    Insomma, provando diverse stecche troverai quella che si sposa con il tuo modo di colpire. A quel punto l'estetica diventa relativa, e il bilanciamento ha solo lo scopo di regolare finemente l'attrezzo per ottenere l'esecuzione migliore...

    DIFFIDA di chi insiste sulla "precisione" della stecca, è un concetto fuorviante. Esistono valutazioni scientifiche di precisione (in termini di rigidità / ritorno elastico), ma non è affatto vero che una (normale) stecca possa "sbandare" o andare dritta al colpo...

    non è una macchina sulla quale si controlla la convergenza ;-)))

    La mancanza di precisione sul tiro è data da:

    errori di mira ed impostazione (sei impostato correttamente sul tiro? la stecca passa sotto il mento in corrispondenza dell'occhio di mira? sai quale è il tuo occhio di mira? hai dominanza diretta - es. occhio di mira dx. e braccio dx. al tiro - oppure incrociata - occhio di mira sx. e braccio dx o viceversa? brandeggi ("limi") il colpo correttamente o sbandi o il braccio è fuori allineamento? )

    errori di esecuzione (tutti i fattori di cui sopra sono rispettati ma al momento del colpo tendi a alzare la stecca e il corpo - diffusissimo tra principianti - oppure "accompagni" il colpo nella direzione dell'effetto)

    errori tecnici (svirgolo o tutto effetto portati senza la corretta dose di taglio ecc. ecc.)

    Per evitare "pacchi" (in termini economici, partiamo sempre dall'assunto che tu abbia provato la stecca e questa ti soddisfi):

    rivolgiti al gestore del circolo

    cerca in ogni caso di capire chi è il venditore, così, se necessario, potrai chiedere un parere "neutrale" a giocatori più esperti e non coinvolti

    se ti trovi vicino a fabbriche, passa direttamente da loro. hanno sempre a disposizione un tavolo per le prove, troverai anche usato e occasioni, potrai cercare la combinazione migliore, valutare la risposta con diversi puntali ecc. ecc.

    ricorda che, oltre alla stecca, avrai bisogno di custodia, portagesso magnetico e guantino. Opzionale: gommini - i cuoietti si consumano, EVITA assolutamente di acquistare una stecca col cuoietto già usurato; gessetti di scorta.

    ...e non lasciarti catturare da definizioni roboanti tipo "professionale". Ci sono migliaia di modelli firmati da campioni, questo non significa che siano stecche adatte al tuo gioco...

    ti linko alcuni siti dove si tratta anche di materiali e relative scelte. La registrazione è gratuita.

    ciao e

    SOTTO CON GLI ALLENAMENTI ;-)))

  • ascoltami attentemente:io conosco tutte le qualità che deve avere 1 stecca x sfruttarla al meglio ti dico ke nn troverai altro ke bastoni brutti e inutili x quel prezzo,nn voglio criticare nessuno ma sl consigliarti :il prezzo base è di 100 euro e dopo aver comprato 1 stecca nn dovresti mai rivenderla x qualcosa di meglio xke bisogna essere 1 tutt'1 con la propria stecca e coloro ke la rivendono spesso si sntrovati a giocare male,x comprarla ti consiglio o di mettere da parte i soldi o di farteli regalare x qualche evento,dopo averla comprata dovrai farla sistemare kn dei bilancimenti e kn 1 tacchetto adeguato,io ho 1 stecca ma purtroppo nn la posso rivendere x meno di 300 euro(anke se x il momento nn è invendita)ma mio padre (ke me l'ha regalata )possiede 1 altra stecca,abstanza buona della f.b. ,n cercare mai le stecche ad edizione limitata km la mia xke costano molto anche se sn molto belle,mi raccomando ,scegli bene!!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    hai provato a cercarlo su ebay.it?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.