x i fumatori:dal divieto di fumare nei locali pubblici....:!?

fumate di piu' o di meno? bevete lo stesso? cosa è cambiato nelle vs abitudini a cena fuori etc..lasciate la compagnia? dite la vostra!

Aggiornamento:

la domanda non era un invito a rimpiangere il libero "fumo" anche io sono d'accordo con la legge, ma come al solito ci sono gli eccessi!

Sono d'accordo con te Tommy... il mio motto è "la tua libertà finisce dove inizia quella mia"

19 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    da fumatore,

    sono d'accordo con la legge antifumo per una marea di motivi, ne dico solo alcuni:

    - ho la scusa per fumare meno,

    - nei locali si respira di più

    - chi non fuma non è obbligato a sentirsi addosso l'odore del fumo quando esce dal locale

    - chi non fuma non ti rompe con la frase "spegni la sigaretta, rispetta i non fumatori"

    ...

    ma soprattutto;

    - proprio grazie al "vado a fumare una sigaretta fuori" ho conosciuto ragazze che, essendo sedute ad altri tavoli, non avrei mai avvicinato senza fare la figura dello sfigato;

    - essendo anche loro fumatrici non ti stanno a menartela con i soliti discorsi della sigaretta che fa male, che stanno con te perché ti amano ma odiano quel tuo viziaccio...

    - quando il discorso intrapreso a tavola non ti piace, una via di fuga ce l'hai per legge! ;-)

  • Choshy
    Lv 5
    1 decennio fa

    Non è cambiato assolutamente nulla....solo che ora c'è l'esodo di massa da dentro a fuori i locali per fumarsi una sigaretta...comunque sia credo che quel provvedimento fosse giusto e tutelasse i non fumatori, che giustamente non dovevano subirsi il nostro fumo passivo...

    d'altra parte...potevano anche riservarci anche solo una stanzetta al coperto, anche senza costosi impianti ma separata dal resto del locale, per fumare senza contrarre venti polmoniti-raffreddori all'anno!

  • 1 decennio fa

    Perdona se rispondo da accanito non-fumatore, ma voglio dire che il divieto di fumo nei locali pubblici li ha resi molto più vivibili. Ora si può andare ovunque senza il rischio di rimanere intossicati da sigarette e sigari (questi ultimi dalla puzza micidiale), senza dover allontanare i vestiti quando si torna a casa,perché se li si lascia in camera quando si va a dormire, poi il giorno dopo in camera non ci si sta.

  • 1 decennio fa

    e divieto si ma non sono daccordo anche per che si continua a vendere le sigarette di continuo e in tanto mettono che e vietato.fumare nei locali si potrebbe fare in locali come C'è anche nel estero una parte del locale dove si può fumare ed altra dove non si può cosi ogni cliente non e costretto ad uscire fuori x fumarsi una sigaretta durante qualche serata con amici in qualche locale. intanto non e cambiato niente trane il fastidio di dover uscire fuori ogni volta.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Sono una fumatrice (si, lo so che fa male) e nonostante il divieto di fumo, vedo che bene o male fumo la stessa quantità di sigarette, anche xchè sia che vado a cena fuori o in un locale a bere, se mi viene voglia di fumare mi alzo ed esco...

    E cmq le persone che frequento, anche i non-fumatori, non si sono mai lamentati di questa momentanea assenza, perchè cmq è una questione di rispetto anche nei loro confronti e anch'io sono d'accordissimo con questa legge!!!

    Bacio e notte :*

  • 1 decennio fa

    Fumo,bevo,è le mie compagnie sono9 rimaste le stesse.Di diverso c'è solo il particolare ke adesso prima di entrare in qualsiasi locale mi accerto ke ci sia la sala fumatori!!!Morirò con una sigaretta tra le labbra ed un bicchiere di alcol tra le mani!Ke ce posso fa?

  • mi associo a Tommy al 100%!!!!

  • blvm
    Lv 6
    1 decennio fa

    Sono una non fumatrice ma ti rispondo ugualmente.

    Il tuo motto sulla libertà è anche il mio!!

    Non immagini il disagio che ad un non fumatore crea il dover stare in un locale pieno di fumo... ti lacrimano gliocchi e quasi non riesci a respirare.

    Ben venga la legge!!

    Ciao

  • 1 decennio fa

    Avevo smesso di fumare prima del divieto, e quando è passato sono stata contenta: mai imporre una scelta personale a qualcun'altro! E poi, da quando ho smesso il fumo degli altri mi da + fastidio di prima di iniziare...

  • 1 decennio fa

    Sono un ex fumatrice (accanita), e contenta di esserlo...anche quando fumavo sono sempre stata d'accordo sul divieto, xkè imporre agli altri una cosa ke fa piacere solo a chi lo fa?E viceversa...naturalmente;il rispetto è alla base di tutto

    Ciao

    Dreamer

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.