Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiSociologia · 1 decennio fa

Quando è stata l'ultima volta che ci stavate lasciando le penne veramente?

vi è mai capitato? vi concedo di grattarvi..

12 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    ero in moto , tornavo da una serata con la mia fidanzata.

    Prendo l'autostrada per tornare a Milano ,

    sera d'estate tutto sereno , autostrada libera , tentazione di dare una smanettata senza pericoli.

    Arrivato a 130 k/h , la moto comincia ad ondeggiare (non era la moto che ho adesso ) , il manubrio diventa leggero e comincia a sbandare.

    Preso da una paura bestiale , riesco a stare calmo e lascio solo l'acceleratore , senza toccare i freni ,

    appena si riduce un po' la velocità , la moto torna in perfetto equilibrio e con un po' di fiatone , riesco ad arrivare a casa.

    Ho scoperto in seguito che la causa era dovuta al bauletto posteriore che , a quella velocità , aveva un effetto tipo alettone e schiacciava la moto dietro , alleggerendo la ruota davanti.

    Altre moto di altri tempi , ora non succede più , perlomeno a velocità così basse.

    ciao gigia

  • 1 decennio fa

    Quando avevo 9 anni ho visto morire mio fratello di 14 al lago.

    Siamo caduti in acqua da una tavola da surf senza vela ed eravamo a circa 50mt dalla riva.

    Io non sapevo assolutamente stare a galla, ma in qualche modo (ho ricordi terribili di quei momenti) sono riuscito a prendere ogni qualche secondo una boccata d'aria e dopo qualche minuto sono arrivati con una barchetta a tirarci fuori è stato un incubo! Stavamo senza saperlo proprio sopra una grande buca profonda svariati metri, se non fossi riuscito a tenermi vicino alla superficie non avrebbero fatto in tempo a salvarmi. La pelle l'ho rischiata eccome, anzi avrei proprio dovuto morire io di logica e non mio fratello che invece sapeva nuotare piuttosto bene, ma probabilmente ha avuto un malore.

    Non mi gratto perchè sono antisuperstizioso.

  • 1 decennio fa

    2 mercoledi fa. Per un fortissimo calo di pressione e alla guida! Pensavo di morire! E soprattutto di far male a qualcuno! Cakkio...la vita è proprio un soffio ragà!

  • stef
    Lv 5
    1 decennio fa

    nel 2000 in un incidente di auto, i pompieri ci hanno messo 45 minuti per tirarmi fuori dalle lamiere io avevo cosi paura di aver perso la gamba che chiedevo ai pompieri se ce l'avevo ancora! e loro mi dicevano di nn preoccuparmi che sarei ancora andata a ballare.

    io mi sono salvata ma una frazione di secondo piu tardi e sarei stata al posto di qualcuno, che ora nn c'e piu'.

    e tu brutte esperienze?

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    quando ero in svizzera, ho avuto un attacco d'asma, la medicina era finita, non respiravo piu'... stavo x svenire quando l'ambulanza era arrivata, quei momenti dove la mia vita mi scorreva davanti agli occhi, dove ho ringraziato la vita lo stesso, per avermi fatto vivere per 11 anni, e dove l'unica cosa che sono riuscita a dire, visto ke l'ossigeno mi mancava e' stata: "mamma, ti voglio bene"... poi 10 medici, bombole d'ossigeno, l'ospedale in barella... e sono ancora qui...

    ;-D Kisses

  • 1 decennio fa

    si, una volta stavo andando a finire sotto una makkina...infatti si è sentita una frenata incredibile e mi ha toccato solo la gamba...la mia amika credeva di avermi persa...k Mazzo!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • 1 decennio fa

    un momento difficile è stato 6 anni fa durante un'esibizione di volo acrobatico, durante una salita in candela il motore dell'aereo è andato in stallo, ha puntato il muso verso il basso e da 4000mt siamo scesi in picchiata, fortunatamente a quasi 1200mt i flussi d'aria si sono ripristinati e l'aereo ha ripreso a funzionare a quell'altezza stavamo scendendo a circa 320/340 km/h....ma tutto è finito bene "per fortuna" poi ho smesso, ora queste cose le guardo solo ma con i piedi perterra..

  • 1 decennio fa

    ...un paio di mesi fa...la cosa più banale del mondo...stavo attraversando la strada...e non ho guardato bene....

    quello sul motorino non so per quanto nn mi ha preso....

    io sn rimasta immobile...lui è sceso dalla moto si è messo davanti a me e in faccia mi ha gridato..."guarda".

    ...!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    l'ultima ( e spero che sarà anche l'unica ) è stata 2 anni fà a Luglio, mi sono sentito, improvvisamente, come se fossi in apnea, sott'acqua, con mancanza totale di respiro, sensazione durata pochissimo ma tremenda !, su insistenza

    dei miei cari ( io, passato il momento, non volevo ) chiamai un taxi e mi feci portare al P. Soccorso - in pochi minuti mi fecero prelievi di sangue, visita accurata e immediata TAC , venni ricoverato immediatamente con ossigeno e guardato a vista, seppi successivamente che mi era capitata

    una trombosi profonda della safena con embolia polmonare

    e che un mio ritardo di solo un'ora mi avrebbe fatto raggiungere i miei antenati ! - fortunatamente ne sono uscito

    grazie alla tempestività di medici coscienziosi !

  • Rosa
    Lv 6
    1 decennio fa

    non ci crederai ma io, due anni fa, stavo soffocando con una bibita che non mi scendeva in gola !!

  • 1 decennio fa

    Il mio avatar ce le ha lasciate da poco: gli stanno ancora ricrescendo.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.