Ma quelli che si inventano le pubblicità degli assorbenti, di cosa si fanno?

Non è possibile che siano normali...

7 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Siamo dentro al tunnel... el el el el... del rimbambimento o o o o.

    Ci risiamo ragazze.

    Quello della tipa che si lanciava dal biplano con un assorbente in pugno

    sembrava solo un brutto ricordo.

    E invece: voilà.

    Sono passati anni e siamo da capo. Come si dice dalle nostre parti: siamo

    al pian dei Babi.

    Intendendo per Babi non Babi Moratti ma batraci. Quindi al livello dei

    rospi. Cioè decisamente in basso. Da qualche giorno in tv è

    sbocciata una nuova pubblicità dove noi firferle torniamo ad essere le

    imbecilli di sempre.

    Ci sono così poche certezze nella vita, e una di certo è il fatto che

    quando le donne hanno a che fare con gli assorbenti perdono l'intelletto.

    Van via di testa. Torna di nuovo il mezzo di trasporto, è un classico che

    piace. Ma visti gli scioperi continui dell'Alitalia, si è preferito puntare

    sul treno.

    Ora un manipolo di fulgide cretine, trovandosi tutte insieme in treno per

    andare spero affambagno, (e dico affambagno perchè sono una duchessa che

    usa un linguaggio aulico, ma mi verrebbe da dare tutt'altra

    destinazione...) vistosi invaso lo scompartimento da un improvviso fetore

    di catrame, per cacciar via l'olezzo cosa fanno? Quello che tutte le donne

    farebbero.

    Tirano fuori dalla borsetta un assorbente e lo sistemano sulle prese

    dell'aria dello scompartimento...

    Lì, bello appoggiato al bocchettone del riscaldamento. E ridono.

    ......ma cosa ridi? Deficiente.

    Luminosa stella che risplendi nel firmamento delle idiote. "A volte si

    fanno le cose senza pensare perchè se solo si pensasse un po' di più...".

    Infatti.

    Se solo non ti andasse subito in cortocircuito il cervello, di cose da fare

    ne avresti. Potresti tirar fuori dallo zainetto il tester dello Chanel

    n° 5 che hai rubato sotto Natale da Camurati e spruzzarne un soffio, per

    dire... potresti cambiare scompartimento magari, oppure, senti qua, fartene

    una ragione.

    Manca mezzo minuto alla partenza del treno. 30 secondi e i lavori di

    rifacimento spariranno dalle tue nari per sempre. No. Meglio

    l'assorbente che profuma.

    Di che non ci è dato sapere.

    Rabarbaro?

    Genzianella?

    Yang yang?

    Tropical, mango e papaia? Fremo. Per stare sul pezzo, un assorbente

    profumato al frutto della passione sarebbe indicatissimo. Speriamo che

    qualcuno ci pensi.

    Cosa faranno le nostre eroe le prossime puntate? Appenderanno il pannolino

    allo specchietto della macchina al posto dell'arbre magique?

    Se lo legheranno agli alluci per contrastare la puzza di piede oppure,

    nell'eventualità che qualcuno le sposi, ne faranno un bouquet e lo

    intrecceranno ai capelli al posto dei fiori d'arancio?

    Chissà.

    Per ora si limitano a ridere a crepapelle. E quando entra il signore

    distinto, che ha tutta l'aria di essere un direttore del personale,

    squittiscono come topi da granaio.

    Lui le guarda e intanto pensa: faccio bene a non assumerle, le donne...

    Sono così sceme.

    Fonte/i: Luciana Littizzetto , Col Cavolo (è il titolo del libro)
  • 1 decennio fa

    Ha ha ha, mi ricorda una puntata della trasmissione di Fazio, con la Littizzetto che disse proprio questo!

    Noi donne facciamo tutto in "quei" giorni!

    Scaliamo le montagne, ci buttiamo dal paracadute, giochiamo a pallavolo, a calcio, balliamo... Haahha

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Davvero! io anzi morirei asfissiata anzi che mettere un assorbente sull'aria condizionata del treno xchè puzza!

  • 1 decennio fa

    Piuttosto di cosa ci facciamo noi che continuiamo a metterci tra la mutanda e la patata certe schifezze sintetiche che provocano infiammazioni o peggio, coadiuvate da reclame idiote pensate (quasi tutte) da uomini....

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    sono pazzi io nn lo so!!!!!

    anke le ragazze ke ridono xke hanno l'assorbente tena!!!!!

    ke boiata

  • Caìgo
    Lv 7
    1 decennio fa

    Se un "alieno" guardano la pubblicita terrestre potrebbe immaginare che le donne di questo mindo vivono in uno stato di torpore per quasi un mese e poi all'improvviso si scatenano nel giro di pochi giorni.

    Iniaziano a lanciarsi con i paracadute e altre attività frenetiche (a volte anche demenziali).

    Misteri e magie della pubblicità....

    E non dimenticare che questi personaggi vengono pure ben pagati!!!

  • 1 decennio fa

    hai PIENAMENTE ragione ....dovrebbero farli ricoverare anzichè inventare idee cos+ stupide......

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.