esiste la giustizia in Italia?

Ashim Tola, albanese di 34 anni , la scorsa settimana ubriaco alla guida causò un incidente a Castelvetro Piacentino causando la morte di quattro (dico quattro) giovani. Da ieri è a piede libero pur accusato di multiplo omicidio colposo.

I casi sono due: il giudice ha applicato a modo suo la legge e allora va cacciato oppure è la legge che permette questo e allora va cambiata di corsa, con precedenza assoluta. Siete d'accordo? qui non si parla di destra o sinistra si parla della nostra incolumità e di quella dei nostri figli.

Aggiornamento:

per tutti coloro che pensano che abbia segnalato il fatto perchè il colpevole è albanese,no:la giustizia fa pena anche per i delinquenti italiani.

Basta vedere Corona,non ha ammazzato nessuno eppure è stato in galera ben più di chi ha ammazzato quattro persone!!

per abbassoilnano: La mania quanto diventa patologica va curata...che c'entra Berlusconi?

la giustizia in Italia fa pena da decenni e la fa tuttora.

14 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Secondo me il giudice ha applicato correttamente la legge.... ma in questo caso la legge è palesemente sbagliata e va cambiata!!!

    Qua il fatto che il tizio sia albanese o italiano è di poco conto.

    Uno così va messo in carcere e buttata via la chiave.... oppure rispedito al suo paese, accertandosi che provvedano loro a tenerlo in carcere....

    (magari scopriamo che la legge albanese è persino più seria di quella italiana.... non che ci voglia molto in alcuni casi!)

    Saluti,

    Bohemian

    PS- Cristina b, non capisco cosa possa esserci di razzista nel dire che un criminale va messo in carcere indipendentemente dalla nazionalità....

    Se la tua è ironia, sappi che è assolutamente stupida, insensata e fuori luogo...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ti rispondo sinteticamente e senza polemica.

    il magistrato ha applicato la legge ed è la legge che deve essere cambiata.

    ed in questo mi trovi pienamente d'accordo.

  • 1 decennio fa

    Sembra non esistere per la sua lentezza: capita di arrivare ad un processo inutile, cioè che alla fine porti all'assoluzione: del resto in Italia non esiste nemmeno un vero ergastolo. Ma questo accade anche nelle separazioni, dove un padre senza diritti che ama i figli ha ragione di lamentarsi, mentre uno che non li sostiene nè moralmente nè economicamente non ha alcuna penale effettiva...

  • ACHEO
    Lv 5
    1 decennio fa

    Grazie Hap Collins, ora si spiega il senso di questa domanda.

    Cmq resta il fatto che sarebbe ora che certi leggi vengano cambiate, è una vergogna quello che è successo a Castelvetro.

    Per Faamegiu, che fai? Poni le domande quasi di nascosto? Sii sincero il tuo fine era il solito attacco a tutti gli extracomunitari.

    Ciao!!!!!!!!!!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    il giudice applica la legge sia per gli italiani che per gli stanieri

  • lima
    Lv 6
    1 decennio fa

    Un giorno il mio professore di diritto ad una mia domanda quasi come la tua mi rispose.: l'Italia è un Paese garantista, preferisce avere un delinquente in più in giro che un innocente in più in galera.

    Peccato che ora i delinquenti stanno tutti fuori mentre gli innocenti finiscono all'obitorio.

    Quindi quale giustizia ? Purtroppo hanno lasciato troppa discrezionalità ai magistrati e dato loro troppi mezzi per essere discrezionali (patteggiamenti, riti abbreviati, arresti domiciliari ecc.).

    Ora io non voglio accanirmi, ma se una persona come la Franzoni è già stata condannata in due gradi di giudizio che ci fa ancora fuori?

  • 1 decennio fa

    Ciao

    Ti rispondo io: è la legge palesemente sbagliata.

    Pensa che però inizialmente pensavo che la tua fosse una domanda semplice semplice, direi innocua oltre che giusta...solo che un sesto senso mi diceva di andare cauti..e guarda cosa ho scoperto? (notare la sua risposta alla seguente domanda...)

    http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=Ah...

    ...e quindi? Quale sarebbe la finalità della tua attuale domanda?

    Grazie Acheo...e ribadisco la nostra piccola diatriba privata è assolutamente senza polemiche: ti stimavo prima e ti stimo ora come sempre.

    Ciao!!

  • 1 decennio fa

    esiste ma non funziona!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    non ti meravigliare,pensa a chi e' quell'incapace di ministro della giustizia che abbiamo,come puo' esistere giustizia con un idiota e incapace come mastella?

  • 1 decennio fa

    in conclusione leggi o non leggi magistrati o non magistrati la giustizia in ITALY non esiste PURTROPPO

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.