brokensock ha chiesto in SaluteDieta e fitness · 1 decennio fa

saltare con la corda???

mi hanno detto che per dimagrire e tonificare è utilissimo saltare con la corda ... e vero??? serve per le gambe e gli addominali o è una stupidaggine ???? grazieee smak smak

8 risposte

Classificazione
  • Fran
    Lv 6
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Saltare con la corda è un ottimo esercizio, in particolare per coordinazione e respirazione. Non a caso viene molto praticato dai pugili, che devono avere una bella resistenza sul ring...

    Pare possa far bruciare fino a 200 calorie in un solo quarto d'ora... ma sfido chiunque a reggere un quarto d'ora ininterrottamente saltando la corda!

    Comunque, qui potrai trovare qualche notizia in più: http://www.bellezza.it/donne/fit/obietti/dfitsalt....

    Ricorda che, come qualsiasi altra attività fisica, soltanto praticando con costanza si otterranno risultati. Se pensi di far tre salti e dimagrire come per magia, ti sbagli di grosso...

    Stai attenta all'alimentazione e salta, salta, salta!

    Un ultimo consiglio: quando salti, fai attenzione sia alla posizione della tua schiena - che deve essere ben dritta, con addominali tesi - sia a come poggi i piedi a terra.

    Ciao!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    è sempre un esercizio fisico quindi si,però non si puo fare solo una cosa e sperare di dimagrire e rassodare in 3 giorni,serve cmq altro esercizio fisico combinato con una dieta salutare...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Si è proprio così, anche se per me la corsa è il massimo.

  • vale
    Lv 5
    1 decennio fa

    Falla, pure per cinque minuti di fila, e vedrai che mazzata. Fa bene saltare con la corda, ma non credo faccia molto per gli addominali, piu' gambe e braccia, in piu' coordinazione.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Tim
    Lv 7
    1 decennio fa

    Si è vero, saltare la corda aiuta, ma secondo me non è il miglior esercizio per consumare i grassi. Il problema è protrarre l'esecuzione per un tempo sufficientemente lungo.

    Infatti l'esecuzione è piuttosto faticosa ed è difficile mantenere il battito all'interno della fascia lipolitica saltando la corda. Dopo pochi minuti il battito va già alle stelle e se per consumare grassi è opportuno rimanere entro una certa soglia per un tempo di almeno 35-40 minuti, ne risulta che saltare la corda non è precisamente l'allenamento più corretto.

    Si ottengono più risultati con 30 minuti corsa blanda un giorno si e uno no, piuttosto che saltando 15 minuti la corda tutti i giorni.

    Sicuramente aiuta a tonificare i muscoli delle gambe, specie dei polpacci, e fa fare "fiato". Per questo i pugili saltano molto la corda.

    Fonte/i: Facevo pugilato.
  • 1 decennio fa

    serve... ciao

  • Anonimo
    1 decennio fa

    La seconda che hai detto : una stupidaggine !

  • Anonimo
    1 decennio fa

    secondo me non è vero. per dimagrire devi mangiare meno dolci, pasta integrale, tanta frutta e verdura, e....lascia stare la nutella!il bocca al lupo!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.