Anonimo
Anonimo ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 1 decennio fa

marmellate di verdure?

so che si possono fare marmellate anche con certe verdure,ma non so con quali,chi mi da un po' di ricette buone????

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    CIAO!!

    MARMELLATA DI ZUCCHINE

    Ingredienti: 1 kg di zucchine - zucchero - vino bianco aromatico - semi di finocchio oppure menta

    Tagliare a strisce la buccia delle zucchine, lasciando attaccata buona parte della polpa. Insomma, bisogna buttare o utilizzare in altro modo la parte con i semi. Tagliare la buccia e la polpa attaccata a dadini, pesare e mettere in un pentolino con la metà del loro peso di zucchero, uno cucchiaino abbondante di semi di finocchio pestati, circa mezzo bicchiere di vino. Far cuocere più o meno per mezz'ora, a fiamma bassa, finché il tutto non diventa "sciropposo". Far raffreddare e poi mangiare, preferibilmente con pane scuro e formaggi a pasta dura e semidura

    ---------------------------------------------------------------------------------

    MARMELLATA DI ZUCCA N. 1

    1 kg di zucca pulita, 700 gr di zucchero, 1 limone Pulire la zucca e tagliarla a fettine sottili, metterla al fuoco con poca acqua e farla cuocere finché l'acqua si sarà tutta riassorbita e la zucca sarà completamente amalgamata, aggiungere allora lo zucchero, la scorza finemente grattugiata di un limone e far cuocere finché la marmellata avrà raggiunto la giusta consistenza.

    ---------------------------------------------------------------------------------

    MARMELLATA DI ZUCCA N. 2

    1 kg di zucca pulita, aceto, 750 gr di zucchero, 250 gr d'acqua, un pezzo di zenzero Dopo aver pulito la zucca, la si taglia a fette o a dadi, si mette in un recipiente, si copre con aceto di vino non troppo forte e si lascia riposare per 24 ore in un luogo fresco. Si mette ora al fuoco lo zucchero con l'acqua, i dadi di zucca ben sgocciolati e un pezzo di zenzero e si lascia cuocere mescolando spesso. Quando la marmellata sarà pronta, la si mette nei vasi ancora calda (dopo aver tolto lo zenzero) e quando si sarà raffreddata si chiudono i vasi ermeticamente.

    --------------------------------------------------------------------------------

    MARMELLATA DI POMODORI VERDI

    INGREDIENTI: - 1 kg di pomodori verdi - 700 gr di zucchero (per ogni kg di pomodori) - 2 limoni non trattati

    1.Lavate accuratamente i pomodori, asciugateli e affettateli sottilmente. Formate uno strato in un contenitore, cospargete con una parte di zucchero e continuate ad alternare gli strati fino ad esaurimento degli ingredienti. 2.Quindi coprite con un piatto e lasciate riposare per 24 ore. Terminato il tempo indicato, cuocete il composto in una casseruola con il fondo spesso, unite il succo e la scorzetta grattugiata di succo di limone e cuocete piano per un paio d'ore, mescolando di tanto in tanto. Una volta che la marmellata avrà raggiunto la giusta densità, distribuitela in vasi di vetro, chiudete ermeticamente e tenete i vasetti capovolti finchè si saranno raffreddati completamente.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    io so fare quella di cipolla di peperoni di peperoncino, di pomodori ,di zucca ,zucchina ,melenzana e di san buco.

    le ricette sopra citatyte di zucca 1 e 2 zucchina ,pomodori , sono giustissime un po diversa faccio quella di cipolla.

    io faccio lessare le cipolle tagliate a julienne in una casseruole cospargendole con acqua .

    quando sarannoa sciutte le frullo le peso ed aggiungo tanto zucchero quanto pesano le cipolle meno il 20%. faccio cuocere a fuoco moderato finche aiutandomi con un piattino ,il composto non scivoli giu dal piattino a fatica.

    stesso procedimento con i peperoni attenta però a non farla asciugare troppo,perceh i peperoni contenendo poca acqua rispetto alle cipolle ,quando la confettura raffreddera diventera durisssima

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Mia suocera fa la marmellata con il pomodori verdi.

    Credo che la procedura sia la stessa che si usa con la frutta.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    di cipolle rosse e deliziosa e di zucca gialla si abbinano perfettamente sia a formaggi stagionati che la prima ad un ottimo filetto, pultroppo la ricetta non la sò! spero che qualcuno ti possa esser di aiuto più di me!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    ciao,eccoti accontentata...spero di esserti d'aiuto!!!

    MARMELLATA DI CIPOLLE

    Ingredienti

    • 2Kg. di cipolle rosse di Tropea

    • 3 etti di zucchero

    • 1 manciata di uvetta morbida

    • 1 bottiglia di buon vino rosso corposo

    Preparazione

    Tagliare le cipolle a fette sottili, far appassire le cipolle con un po' di vino in una pentola antiaderente, aggiungere uvetta tagliata con la mezzaluna e un po' di zucchero, continuare la cottura coperto a fiamma bassa per circa 90 minuti aggiungendo di tanto in tanto vino e zucchero.

    MARMELLATA DI POMODORI

    Ingredienti

    • 1 kg. di pomodori verdi

    • 600 gr.scarsi di zucchero

    • succo di 2 limoni più a piacere qualche scorzetta

    Preparazione

    lavare asciugare e tagliare arondelle i pomodori togliendo accuratamente tutti i semi: pesarli e sistemarli in una casseruola alternandoli allo zucchero, unire il succo di limone e a piacere le scorzette, lasciare riposare per un giorno intero quindi mettere sul fuoco e fare bollire a fiamma moderata mischiando di tanto in tanto e cercando di schiacciare i pomodori per ridurli in poltiglia, meglio sarebbe passarli al setaccio,quindi rimettere sul fuoco a fare asciugare. A cottura ultimata togliere le scorze di lilmone, lasciare raffreddare quindi mettere nei vasi chiudendo ermeticamente e riporre in cantina .

    MARMELLATA DI CASTAGNE

    Ingredienti

    • 1kg di marroni

    • 750g di zucchero

    • poche gocce di estratto di vaniglia

    • 1 manciata di sale grosso

    • 2l di acqua

    • 1 bicchiere di cognac

    Preparazione

    In una capace pentola porta ad ebollizione l’acqua salata, quindi versaci le castagne e falle cuocere. Scola, sbucciale e con molta pazienza (e un coltellino affilato) privale della pellicina. Versa in una pentola (meglio se di coccio!) mezzo litro d’acqua, lo zucchero e porta a bollore a fuoco basso mescolando continuamente. Abbassa ulteriormente la fiamma e completa la cottura dello sciroppo fino a che non si addensa e forma grosse bolle. Mescola sempre, e sempre nello stesso verso. Togli la pentola dal fuoco e lascia intiepidire. Nel frattempo passa le castagne al setaccio, così da ridurle in purea e aggiungi le gocce d'estratto di vaniglia. Nella pentola destinata alla preparazione della marmellata versa la purea, e rimestando aggiungi lo sciroppo. Metti nuovamente sul fuoco a fiamma bassa e cuoci per un’ora circa. Quando la preparazione ha raggiunto la consistenza desiderata, spegni, lascia intiepidire e invasa. Prima di chiudere i contenitori poni sopra un disco di carta assorbente imbevuto di cognac. Chiudi ermeticamente e aspetta un mese prima di consumare.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.