Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoGiardinaggio · 1 decennio fa

Help!! bonsai di ligustro?

mi hanno appena regalato un bonsai di ligustro...

la mia amica mi ha detto di tenerlo su una finestra alla luce, potarlo ogni 3 settimane e dargli da bere una volta ogni 6 giorni (ma non è poco??)... il problema è che me l'ha portato ieri...che stava bene, almeno in apparenza....oggi ha gia metà delle foglie secche!!! cosa faccio?? aiutatemi per favore....non ne ho idea...

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Sul bonsai di ligustro ti do delle informazioni generali

    Il suo caratteristico fogliame, piccolo e tondeggiante lo rende un soggetto ideale per la coltivazione a bonsai. Quella proposta è una specie che cresce spontanea nel sud della Cina: il suo habitat naturale è caratterizzato da un clima caldo, pertanto nelle regioni temperate più fresche va coltivata come bonsai d’appartamento. Gli stili a cui meglio si adatta sono: eretto, inclinato, su roccia, a due tronchi, a tronco multiplo e a bosco.

    L’annaffiatura ideale deve essere abbondante e regolare, facendo asciugare il terreno fra un annaffio e l’altro. Non ama i ristagni d’acqua, pertanto il drenaggio va tenuto sempre sotto controllo. In caso di eccesso d’acqua, le punte delle foglie diventano nere e gradualmente cadono. Deleteria risulta anche ovviamente la carenza d’acqua, che può essere considerata come una delle cause principali di moria del Ligustrum.

    Nel corso della stagione vegetativa fino alla fine di agosto, i rami possono venir potati in qualsiasi momento. Se l’intervento deve essere effettuato su rami di grosso diametro, è consigliabile intervenire in primavera-estate, avendo però la cautela di porre mastice cicatrizzante sulle ferite, per evitare fuoriuscite di linfa.

    Alla ripresa vegetativa (marzo-aprile) concimare ogni 8-10 giorni abbinando il Concime Bonsan ad Azione Stimolante al Concime Liquido Organico Bonsan. Da aprile a settembre concimare ogni 8-10 giorni con Concime Liquido Organico Bonsan oppure ogni 15-20 giorni con Bonsan Concime Solido Organico Aburukasu, evitando i mesi di luglio e agosto. Da settembre a febbraio utilizzare ogni 15-20 giorni il Concime Liquido Organico Bonsan. Si consiglia inoltre, in modo particolare, la Soluzione Curativa Minerale Bonsan. Per stimolare la radicazione, utilizzare Concime Fluido Organico Minerale con vitamine B Bonsan al posto del Concime Liquido Organico Bonsan.

    Buona coltivazione ;-)

    Fonte/i: sono giardiniere
  • 1 decennio fa

    Puoi trovare tutto ciò che ti interessa sul BONSAI DI LIGUSTRO su questo link: http://www.crespieditori.com/CEStoreB2C/Store/Spec...

  • 1 decennio fa

    ho avuto 3 bonsai..son morti tutti..enghè...

  • 1 decennio fa

    ahahah....! :p io sò ke bisogna innaffiarlo ogni sera!!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.