Anonimo
Anonimo ha chiesto in Auto e trasportiAuto e trasporti - Altro · 1 decennio fa

Quali controlli vengono effettuati generalmente quando si fa il tagliando della macchina?

Oltre oviamente al cambio olio ,filtro ari,e filtro olio. sono ben acetati i consigli di tutti e un grazie di cuore a tutti quelli che risponderano

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Io di solito guardo il libretto di manutenzione programmata e vedo gli interventi previsti dal tagliando relativo ai kilometri del momento. E se decido, come spesso faccio, di farmelo da me, faccio tutte quelle operazioni che sono scritte sul libretto, con la sicurezza che io le faccio con amorevolissima attenzione, i meccanici non so.

    Comunque controllo sempre fanaleria, tutti i livelli (freni, servosterzo, batteria, radiatore, lavacristalli), gomme (pressione e usura), presenza di trafilaggi, spessore delle pastiglie freni, stato delle cuffie dei semiassi, presenza di ruggine nel sottoscocca, stato delle cinghie.

    Quando l'auto va bene e non è ancora il momento di interventi importanti (es. distribuzione) un tagliando fatto così basta e avanza.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    In teoria si dovrebbe controllare:

    olio servosterzo, olio differenziale, verifica del sistema di alimentazione, del circuito di raffreddamento, assetto ruote e sospensioni, impianto riscaldamento, sistema d'accensione, impianto frenante, impianto elettrico e fanaleria, e all'occorrenza cinghia o catena di distribuzione (ogni 20.000km si dovrebbe sostituire il liquido antigelo).

    In pratica cambio olio e filtri e breve controllo alla fanaleria.

    Ciao ciao

  • 1 decennio fa

    controllo luci e controllo dei livelli dei liquidi (acqua motore, acqua vetri spero l'olio dei freni)

    credo basta..

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.