Anonimo
Anonimo ha chiesto in SportArti marziali · 1 decennio fa

Consigli su come rafforzare le tibie...?

Un buon programma di allenamento per tibie dure come l'acciaio!

E se qualcuno sà il nome di qualche crema anestetica da mettere prima di un match.

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Per rafforzare le tibie salta a ritmo sostenuto con le punte dei piedi dritte (normale) poi rivolte verso l'esterno, e poi verso l'interno. Circa 10 ripetute da 25/30 salti per posizione al giorno.

    Condiziona le tibie colpendo un sacco di Media durezza con Low Kick e M.Kick, da prima in velocità con serie da 15/20 calci (così fai anche un po' di fiato)

    Poi colpi singoli portati con potenza e di nuovo ripetute in velocità. Dopo qualche mese puoi provare a passare al sacco duro, occhio a non procurarti inutili microfratture che ti impedirebbero soltanto di proseguire l'allenamento.

    Se senti dolori, dopo allenamento applica impacchi di Caldo/freddo (alternandoli) e mettendo poi un po' di argilla sulle tibie, in modo da far uscire subito eventuali botte ed aiutare il fisico a riassorbirle in fretta.

    Circa 1 ora prima del match comincia a scaldare le tibie con olio Thai "fregando" sull'osso con le nocche della mano. Poi applica "boxing cream" (crema thai) sulla tibia, all'inizio una quantità modesta, e falla penetrare con un bel massaggio. Poi uno strato abbondante, spalmalo leggermente in mododa coprire bene l'osso tibiale (deve essere un bello strato) ed avvolgi tutto con estensibile trasparente (la pellicola da cucina) Ora puoi iniziale la fase di riscaldamento pre-match tenendo questo impacco per circa 30min, toglilo poco prima dell'inizio della competizione. L'effetto dura circa 40 min, poco più. Ti aiuterà ad incassare meglio i colpi e a sentire meno l'effetto trauma.

    Consiglio: Fai una prova in una sera di allenamento.

    Ciao Ciao

  • 1 decennio fa

    Allenale colpendo un buon sacco pesante, ed evita tutte le storie di colpire pali di legno o simili, ricorda un vero Thai Boxer famoso per i colpi di tibia, non rovinerebbe mai le proprie tibie con cui si guadagna da vivere.

    OS!!

  • Andrea
    Lv 5
    1 decennio fa

    Concordo con le risposte precedenti. aggiungo una cosa, invece che colpire i pali di legno a tempo perso prendi un bastone di bamboo (tipo quelli usati per il kali) e te lo picchietti leggermente (non devi avvertire dolore ma un fastidio) sulle tibie da sotto il ginocchio fino all'avampiede (o collo del piede). Ha il vantaggio che lo puoi fare anche al lavoro (se non ti prendono per matto) o mentre guardi la tv, ecc.

    Ciao

    Train hard fight easy

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.