Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Piccola curiosità...?

C'è differenza tra cinepresa e telecamera? Oppure il termine cinepresa è arcano ed è stato sostituito da telecamera?

Se, invece, ci sono differenze, quali sono? Grazie!

2 risposte

Classificazione
  • Neo
    Lv 6
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    cinepresa

    Come macchina da presa si intende un apparato che impressiona una sequenza di immagini fotografiche su una pellicola continua. In contrasto con la macchina fotografica, che serve per acquisire una sola immagine alla volta, la macchina da presa riprende una serie di singole immagini che successivamante con un proiettore potranno essere presentate come immagini animate.

    che illumina le singole immagini fotografiche su una pellicola di carta, celluloide o altro derivato di celluloide; questa descrizione antiquata limita il concetto alla Telecamera a bobina, che rappresentava la tecnica di ripresa dominante fino a circa gli anni '30; vedere anche Macchina fotografica.

    telecamera

    La telecamera è un dispositivo elettronico per l'acquisizione di immagini dinamiche (in movimento).

    Permette la cattura di immagini bidimensionali in sequenza, a velocità di cattura prefissate, solitamente nella gamma visibile dello spettro elettromagnetico.

    Si avvale di sistemi a tubo catodico o a CCD.

    Le telecamere possono essere in bianco e nero o a colori con standard di acquisizione e trattamento delle immagini allineate agli standard televisivi dei paesi in cui vengono usate.

    Esistono tantissimi tipi di telecamere per i più svariati usi: telecamere industriali per il controllo di produzione, videosorvaglianza, webcam, riprese televisiva di studio (broadcast), riprese televisive di attualità (camcoder), ripresa amatoriale, ripresa naturalistica, ecc.

    L'abbinamento di una telecamera con un videoregistratore genera il camcorder che è diventato l'apparecchio di registrazione televisiva più diffuso degli ultimi anni. Esso, viene utilizzato sia per applicazioni professionali sia in tutti i sistemi di registrazione amatoriali; a seconda del modello, utilizza diversi tipi di supporti di memorizzazione, come un nastro magnetico o una memoria allo stato solido quali, per esempio, VHS-C, S-VHS-C, Video8, Hi8 (alta banda), MiniDV, DVCam, Betacam, DVD-RAM.

    Ultimamente sono presenti sul mercato telecamere che registrano su supporto DVD e telecamere che registrano in formato compresso (solitamente DivX) su disco rigido con possibilità di collegarle con un cavo ad alta velocità ad un computer per effettuare montaggi, effetti speciali e via dicendo.

    Swiper grazie mille ma io ho solo fatto copia e incolla da wikipedia ....

  • Anonimo
    1 decennio fa

    devo complimentarmi con Neo dell'ottima risposta...

    complimenti...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.