in borsa è più efficace l'intuito, l'analisi tecnica o l'analisi fondamentale?

10 risposte

Classificazione
  • dari91
    Lv 5
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Vedi se anche il neofita si adeguasse a determinati

    principi fondamentali che non sono ....quelli elencati

    guadagnerebbe

    ,xche' è provato che il mercato azionario ....

    ..............basta che vedi un grafico a 10 anni

    in ottica lunga sale,perche' lo sviluppo la tecnologia va sempre avanti..

    Quindi investire al massimo il 10 15 % del proprio capitale

    su un titolo con delle prospettive buone ,in ottica lunga

    dara' risultati positivi .

    Questo non lo fa' quasi nessuno

    saluti Dario

    ps .in effetti anche io leggo tante str....ate tipo affidarsi

    a qualche gestore che ti propina bond cirio ,bond argentini

    bond parmalat.............

    Importante è avere un certo bagaglio culturale in merito

    sentire tutte le ca....zzateee che si dicono farsi una propria idea e agire magari rispettendo sempre di non investire piu' del 15% della proprio capitale!!!!!!!!!!!!!!!!!

    non offendetevi x la mia schiettezza ,tutto in grande amicizia

  • 1 decennio fa

    anche secondo me l'analisi sia tecnica che fondamentale sono utili, ma servono anche nervi saldi, soprattutto in un periodo di correzione come potrebbe essere questo e soprattutto non bisogna farsi falsi miti tipo guadagni facili e subito... quelli possono anche arrivare ma alla lunga l'inesperienza si paga e anche cara... se uno vuole provare a fare il colpaccio o crede che sia così semplice arricchirsi senza avere conoscenze, tanto vale che vada al casino...

  • 1 decennio fa

    L'analisi fondamentale per individuare il valore a cui nel lungo periodo i titoli si allineano, l'analisi tecnica per individuare il momento giusto per acquistare o vendere.

    Ciao

  • 1 decennio fa

    credo che i fondamentali su un' azienda siano molto importanti per un cassetista ,per il traders siano importanti l' analisi tecnica

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Molti investono in borsa utilizzado il così detto "intuito" e le perdite fioccano......un buon metodo è affidarsi ai numeri, dal prezzo del giorno e dalla storia dell'azione si evince il probabile futuro. Molti matematici si sono imbattuti nella ricerca di modelli in grado di prevenire crolli e rialzi....e qualcuno c'è riuscito.

  • 1 decennio fa

    L'analisi fondamentale e tecnica aiutano (una mi aiuta a capire cosa acquistare l'altra quando), ma non basta occorre anche l'intuito e aggiungo non essere emotivi, avere un carattere fermo (warren buffet docet).

    ciao

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Questa domanda è molto interessante e la risposta è sicuramente dipende.

    Dipende molto

    - dal tuo modo in cui vuoi organizzare la tua operatività:

    minuti, ore: intuito e analisi tecnica

    giorni, settimane, mesi: analisi tecnica e analisi fondamentale

    - dal modo in cui valuti i soldi: se sei tirchio, indifferente, ricco, povero, avido

    - dal capitale che hai a disposizione e dalla tua cultura finanziaria.

    Le variabili sono veramente tante e anche con le idee molto chiare ci sono almeno 1000 modi (veramente 1000 modi) diversi di approcciare i mercati.

    Il primo passo da fare per chi vuole investire è quindi capire di che pasta è fatto e scegliere (tra i mille modi) la modalità più adatta alle sue caratteristiche personali (attitudine al rischio) e finanziarie (capitalizzazione).

    Morale: in borsa è più efficace ciò che ti fa guadagnare e per ognuno di noi può essere una cosa molto diversa, perfino l'astrologia!

  • 1 decennio fa

    quando leggo certe risposte mi vengono i capelli dritti...

    e capisco che c'è tanta tanta ignoranza in campo finanziario.. mi sembra un pò il mondo del calcio dove tutti sono dei mister... ma i Maradona (o i semplici Gattuso) sono poi pochini... considerazioni personali a parte direi che per avere "successo" in borsa probabilmente bisogna avere l'intuito e bisogna informarsi anche con l'analisi tecnica e fondamentale. Aggiungerei però che non ci si inventa esperti di finanza quindi se non si ha la possibilità di approfondire e dedicare una parte della giornata allo studio della finanza è meglio affidarsi a qualche gestore con costi contenuti o semplicemente acquistare strumenti finanziari molto efficienti.

    P.S. x Dari

    in grande amicizia Dari ma mi riferivo anche a te... hai consigliato di investire non più del 15% del capitale...SU UN SOLO TITOLO...

  • TonyIT
    Lv 5
    1 decennio fa

    La fortuna con la "C".

    Purtroppo è un mondo dove gli affari li fanno chi gestisce e non chi si affaccia. I mercati sono sempre drogati dalle manovre speculative.

    Parmalat insegna.

    Auguri

  • Anna
    Lv 6
    1 decennio fa

    Personalmente opero con tutte e 2....

    in quest instante sono nera dalla rabbia .sto erdendo 700 dollari con le valute. Pound vs Yen.. :-(((((

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.