Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureCulture e gruppiCulture e gruppi - Altro · 1 decennio fa

cosa attrae dei piedi ai feticisti?

la loro attrazione è pari a quella sessuale? come giudicano la bellezza o no di un piede?insomma, come vedete sono incuriosito da questo argomento ma non riesco a porre esattamente la domanda. non sono critico o giudicante, voglio solo conoscere, perchè già varie volte mi è capitato di trovare domande qui su answers che servivano solo "da trappola" per poter farsi inviare foto di piedi, come la fasulla pubblicità di calzature che richiedeva l'invio di foto dei piedi per poter assumere modelli

8 risposte

Classificazione
  • Jade V
    Lv 7
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Il feticismo è spesso confuso con la passione erotica per alcune parti anatomiche (specialmente femminili). Per il vero feticista (che non è affatto un cultore del bello, bensì una persona affetta da un grave e patologico disturbo psichico), l'oggetto del suo desiderio erotico è rappresentato dalla "cosa" o dalla "parte" a prescindere da chi la detiene. Ossia, il vero feticista (il malato, per così dire) delle scarpe ad esempio, non prova eccitazione sessuale a vedere una bella donna che indossa delle belle scarpe, bensì si eccita alla vista delle SOLE scarpe, anche se queste sono esposte semplicemente in una vetrina (arrivando anche alla soddisfazione sessuale vera e propria). Proprio da questo deriva il termine Feticismo, dal feticcio appunto, ossia l'oggetto in quanto tale, che non rappresenta una deità o un personaggio, ma E' il personaggio o la divinità stessi.

    Le varianti che noi conosciamo, ossia le passioni per alcune parti del corpo o per alcuni indumenti (calze e reggicalze, reggiseni, lingerie sexy) sono definite feticismo solo per convenzione (e in un certo senso per ignoranza) e non hanno nulla a che fare con la patologia reale, ma sono solo espressioni di un immaginario (collettivo o personale) della sfera passionale.

    Il Feticismo, come il Voyeurismo, sono poi alla base stessa del Cinema che ne sfrutta, in parte, questi principi, per coinvolgere lo spettatore nella visione.

    Interessanti sono anche alcune incursioni cinematografiche nel feticismo e nel voyeurismo "reale" (raddoppiato o moltiplicato proprio per l'uso multiplo che se ne fa, nel filmico e nel profilmico) cito solo "Occhio che uccide" di M. Powell, "Marnie" di A. Hitchcock e il conturbante "Tokyo Decadence" di R. Murakami, in special modo nella scena (tagliata nella mutilata versione italiana) del professionista di mezza età, temuto e rispettato da tutti, che si umilia supplicando la ragazza che ha avuto a pagamento, di poter solo leccare i vertiginosi tacchi dei suoi stivali (provando appagamento sessuale, ovvio).

    :-)))

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Il feticismo del piede femminile è un aspetto della sessualità umana, e più specificamente del feticismo, che consiste nell'inteso desiderio sessuale, perlopiù esclusivo o prevalente, rivolto verso i piedi femminili.

    Questo gusto sessuale si manifesta molto spesso in persone, prevalentemente di sesso maschile, che esprimono la propria sessualità nella forma della sottomissione. Nella storia infatti l'adorazione dei piedi è sempre stata considerata un'umiliazione: nell'antica Roma era infatti compito degli schiavi lavare i piedi delle loro padrone, così come nella storia tra molti popoli i sovrani erano soliti farsi baciare i piedi dai propri sudditi in segno di supremazia nei loro confronti.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Penso k attragga una fisionomia ben definita..e una cura particolare...

    Al mio raga piacciono i miei...ma ha un'idea precisa dei piedi.. cioè inodori, unghie corte e naturali senza smalto, dita fini spaziate tra loro, pelle morbida ovunque...ecc.. ;))

    Eppure li considera una parte eccitante sia orale ke al tatto.. senza essere feticista..

    Fonte/i: Meno male ke riesco ad accontentarlo in questo senso...
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Zia
    Lv 4
    1 decennio fa

    Sarà perché sono l'unica parte del corpo che non è """oscena""" ma rimane lo stesso coperta per la maggior parte del tempo?

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Il tipo voleva vedere tramite webcamera piedi curati con unghie smaltate di rosso.

    Gli ho detto che avevo l'alluce "valvo".. Mi ha corretto in valgo e ho capito che si stimola con i piedi.

    Poi tutto è finito li perchè non era nè idiota, né ignorante, ma un tipo raffinato e selettivo.

    Perversioni da noia?

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Guarda.. Io il fetish proprio non lo capisco -.-'

    Per i piedi poi.. Che cavolo di tanto attraente c'è in un piede?

    E ci sono anche gli amanti dell'odore dei piedi eh..Quì su Answers sta dilagando questa cosa della puzza eh ;-p

    Secondo me hanno qualche fissa in più e basta.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    guarda...nn ne ho proprio idea...nn riesco a capire...mah

    ciau

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    La puzza immonda!!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.