Batteria del notebook?

Ciao,

io ho un notebook hp pavillion dv6000 e lo tengo sempre a casa comunque volevo sapere se la batteria devo sempre tenerla attaccata alla presa, tramite l'alimentatore, quando sono a casa? non rischia che si può bruciare???

Aggiornamento:

Quindi posso usare il mio notebook, quando sono a casa, senza la batteria ma solo attaccato alla corrente tramite l'alimentatore?

Scusatemi se insisto ma non sono molto esperto di computer!

7 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    La batteria va usata, perché, paradossalmente, dura di meno se la usi pochissimo.

    Quello della batteria staccata che dura di più è un falso mito. Ormai tutte le batterie dei portatili hanno un circuito di esclusione quando sono cariche, quindi è come se fossero staccate a carica completata, anche se il pc è collegato alla rete elettrica.

    I consigli che ti posso dare sono questi: non fare troppi cicli di carica (ovvero scaricare completamente e caricare completamente la batteria), ne basta - e ne serve! - uno al mese secondo i consigli di varie case produttrici.

    Usa la batteria, almeno un paio di volte a settimana.

    Se sai che non utilizzerai il portatile per molto tempo (settimane), lascia la batteria con metà carica e staccala, riponendola in un luogo opportuno.

    Quando spegni il portatile staccalo dalla rete elettrica (questa è anche ecologia ;-) ).

  • 1 decennio fa

    Ciao, di certo non prende fuoco ma tende a scaldarsi e nel tempo non terrà più la carica, in pratica si consumerà prima pur non usandola. Ti consiglio ti attaccarla ogni tanto per caricarla e farla scaricare, oppure quando usi il laptop ed hai paura che salta la luce, almeno con la batteria sarai salvo. Io l'ho tenuta sempre attaccata ma dopo un anno, quando veramente mi serve il computer senza doverlo attaccare alla corrente mi dura un ora al massimo.

  • MAYA
    Lv 4
    1 decennio fa

    ciao anch'io ho un notebook e lo tengo molte ore acceso anche per giorni. mio marito che ci lavora con i computer mi ha detto che quando la batteria e' carica e' conveniente toglierla e quindi alimentare il notebook direttamente cosi' si evita di rovinare la batteria

  • 3 anni fa

    puoi tenerla attacata con l. a. batteria nn succede nulla ma di norma "togliere l. a. batteria" kuando si lavora con l. a. rete eletttrica e cosigliabile in kuanto migliora l. a. durata e le prestazioni della batteria stessa...ciao ciao

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    fin quando la batteria è carica non è necessario che tu la tenga sotto alimentazione , ma anche se lo fai non succede affatto nulla anche io ho il portatile e sta sempre a casa con la batteria sotto carica ma il mio pc è sempre acceso..

  • 1 decennio fa

    Periodicamente ti conviene utilizzarlo a batteria e lasciarla scaricare quasi completamente prima di ricaricarla.

    Per il resto, a meno che tu non abbia problemi all'impianto elettrico o una batteria difettosa non credo ci siano altri problemi.

  • 1 decennio fa

    a me non funziona senza batteria innestata, anche con l'alimentazione da rete elettrica... quindi il dubbio non me lo sono mai posto

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.