Sandra C ha chiesto in Bellezza e stileMakeup · 1 decennio fa

una buona base per il trucco degli occhi -?

9 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    ciao! ora ti darò alcuni consigli ma se desideri un make up personale contattami e i darò un indirizo dove inviar una foto, ti saprò aiutare meglio!

    -----OCCHI

    non so di ce colore tu abbia gli occhi ma ricorda che gli occhi chiari acquisiscono profondità mediante i contrasti di cromia quindi mai vicino agli occhi colori simili al tuo iride, come verde azzurro e blu ,che ne disperderebbero i toni.

    A meno che tu non abbia gli occhi troppo distanti, per conferire un effetto illuminare allo sguardo, il tono più chiaro del colore che scegli ponilo nell'angolo più interno dell'occhio, tendenzialmente qui il bianco perlato è fantastico, in progressione carica il colore sino all'angolo esterno, sfora di pochi mm se vuoi allungare il taglio e sfuma verso l'alto e nell’incavo tra palpebra mobile e fissa, con un colore scuro tipo marrone o nero sfumato. se desideri puoi segnare, con un tratto leggero e sottile di matita nera da metà palpebra superiore, l'allungamento.

    Evita l’eyeliner liquido; disarmonizza e indurisce le linee degli occhi se non messo accuratamente.

    Il mascara allungante o infoltente è da stendere zigzagando esternamente insistendo su queste ultime ciglia tralasciando le prime interne se vuoi ottenere un risultato ammaliante, morbido e sexy, se invece il tuo scopo è quello di allargare lo sguardo stendi il mascara allungando tutte le ciglia verso l’alto, se non hai le occhiaie puoi stenderlo anche sulle ciglia inferiori dopo aver applicato la matita nera, volendo,all'interno dell'occhio se i tuoi occhi sono grandi o all'esterno sfumandola.

    cura le sopracciglia, pettinale col il pettinino e nascondi gli eventuali "buchi" con una matita adatta. Fissale poi con un apposito prodotto. per incorniciare e illuminare a dovere lo sguardo, un tocco di bianco perlato al centro dell’arco ciliare.

    un bacio! eva!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Bene, spero seguirai i miei consigli...eccoti l'elenco degli accessori da make up per gli occhi...

    La matita per occhi...allora ce ne sono di due principali tipi : dura e morbida. La dura serve a dare tratti più decisi e netti e tiene anche più a lungo...la morbida serve più per tracciare linee che possono essere sfumate, o semplicemente per marcare meno l'occhio...

    La più usata è quella nera che si stende all'interno e all'esterno occhi...

    Per applicarla sopra è preferibile tirare verso le tempie con le dita il tratto da disegnare e cercare di avere mano ferma per non commettere errori (soprattutto nel caso di matite dure)....di solito la dura non va applicata per l'interno occhi perchè non riuscirebbe a colorare comme occorre....

    La matita morbida serve sia per un tratto poco netto sugli occhi (effetto sfumato che è molto bello con un ombretto sopra) che per quello interno....per applicarla bisogna cacciar fuori la linea interna dell'occhio e passarci la matita....(proprio per evitare di <<accecarti>> non va messa così come vedi l'occhio ma proprio tirando fuori la linea interna dell'occhio)

    Ci sono anche matite colorate che vanno applicate con le stesse modalità e naturalmente dove si vuole...

    Ricorda alcune regole sui colori :

    -nera esterna (sopra gli occhi) allunga l'occhio

    -nera interna rimpicciolisce la forma

    -azzurra va bene per : bionde con occhi scuri o brune con occhi scuri; va bene anche per gli occhi chiari ma non per quelli azzurri (li <<nasconde>>)

    -verde va bene per : bionde con occhi chiari e scuri o brune con occhi chiari (alle brune con occhi scuri stona, a meno che gli occhi scuri non hanno sfumature verdi)

    -prugna va bene per : brune con occhi nè chiari nè scuri ma con occhi dai colori medi tipo nocciola, verde scuro, castano-gialli....poichè alle bionde dà un effetto zombie.....

    L'eyeliner (per di più nero) serve solo a fare tratti decisi sopra gli occhi o anche a volte a livello delle ciglia inferiori (qui però è preferibile applicare quello in versione gel, che a differenza di quello classico si raccoglie con un pennellino da un tubetto, così si può scegliere la quantità e l'intensità del colore che si vuole dare, stando attente a non eccedere)

    L'ombretto : colori caldi per bionde con occhi chiari e brune con occhi chiari : rame, bronzo, prugna, sabbia, oro, arancio ecc...va sfumato bene con un pennellino su tutta la palpebra mobile con movimenti circolari senza appesantire....colori freddi per bionde con occhi scuri e brune con occhi scuri : azzurro, blu, verde brillante, rosa confetto, grigio perlato ecc...

    Per la palpebra fissa è preferito sempre il bianco perla che crea punti luce o al massimo un beige chiarissimo

    Il mascara è il must del make up : non deve mai mancare!!! Gli esperti consigliano di utilizzarlo come unico accessorio per il trucco da spiaggia (naturalmente in versione waterproof) poichè illumina e <<apre>> lo sguardo....va applicato dalle radici fino alle punte con movimenti a zig zag che penetrano nelle ciglia (attenzione ai grumi)....esistono principalmente sue tipi di mascara : volumizzante e allungante. Il primo serve a infoltire e separare le ciglia, il secondo ad allungarle e rinforzarle....se non è per una situazione particolare, meglio scegliere sempre quello volumizzante che usato bene, dà anche un effetto incurvante!

    Se vuoi fare un trucco semplice allora come base del trucco occhi applica solo un idratante che non rovini la pelle e non la screpoli, preparandola ad accogliere la polvere dell'ombretto...infatti, la pelle dell'occhio, essendo molto sottile e quindi delicata, rischia di deteriorarsi presto...

    Se invece vuoi fare un trucco sofisticato, allora come base applica un ombretto vaniglia o beige chiaro che regalerà una sfumatura migliore all'ombretto più scuro che stenderai successivamente...se ti serve maggiore aiuto o consiglio sono qui per te!

    Bacioni fammi sapere ;-)

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    io metto il correttore sulla palpebra, dopo la crema idratante, poi passo un po' di cipria trasparente e infine l ombretto...che nn si muove più da la!!!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    leggi la rivista GALS dice tante di queste cose e ti spieg esattamente come fare!!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Prima di truccarti prova a spalmarti una buona base idratante su tutto il viso ed il collo ...dopo due minuti rimuovi delicatamente (magari con un tonico addolcente).

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    vai su: www.bellezza.it

    c'è la skeda make up ke te la puoi fare tu

    ciao

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ciao! Io ti consiglio una cosa SEMPLICISSIMA e VELOCE:

    Come base usa un ombretto in POLVERE (quelli in crema dopo 2 minuti lo trovi nella piega dell'occhio...) LUMINOSO, ma non con i glitter similare al colore della tua pelle

    (non usare un colore troppo bianco, se no poi sembri una panda...).

    Questo serve prima di tutto per darti luminositá, e poi riesci a sfumare meglio il colore piú scuro o la matita ecc...

    Da un effetto stupendo se applichi un color sabbia satinato con una matita prugna scuro sfumato.

    Se hai anche le occhiaie, applica un correttore e sfumalo delicatamente con le dita o con un pennellino di setole NATURALI.

    (mi raccomando fai attenzione al colore che scegli!!!! - deve essere il piú simile possibile alla tua pelle! In profumeria provalo dal mento, MAI sulle mani!!! Sennó rischi di farti una macchia invece di coprirti le occhiaie!!)

    Infine per mettere in risalto gli occhi applica un prodotto illuminante dalla fine delle soppraciglie allo zigomo (fai una forma di mezzaluna...)

    Metti una mascara marrone scuro... risalta di piú l'occhio che 5 chili di quello nero...

    Ricordari di non complicare troppo le cose, meglio un trucco semplice, ma luminoso....

    Fonte/i: Se hai qualsiasi altra domanda, sono una truccatrice professionista, quindi contattami pure!!!
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Gia' con la stesura del correttore contorno occhi andiamo ad eliminare le ombre naturali per illuminare la zona perioculare. Con la creazione di nuove ombre e luci potremmo modificare l'inclinazione e far apparire l'occhio piu' grande. Un effetto ottico che trova i suoi riferimenti nella pittura e nel disegno dove su un foglio bianco, disegnando ombre diamo l'impressione di tridimensionalita' su una superficie bidimensionale.

    Fonte/i: Guida al trucco professionale: http://www.lapelle.it/trucco/trucco_occhi_1.htm
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    ombretto a lunga tenuta ma spiegati meglio, ti consiglio quello rimmel. ciao.

    Fonte/i: salone di bellezza
    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.