Ma siete davvero così convinti che tutte le lauree danno le stesse opportunità lavorative?

Dai precedenti answers

http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=Ag...

http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=Ag...

così sembra.

Possibile che a 18 anni giocate ancora con le barbie e con le hotweels?

Che significa studiare ciò che piace? Una volta che avete buttato il sangue per prendere una laurea in scienze delle merendine per poi trovarvi disoccupati e mantenuti da mamma e papà passerette le giornate a bestemiare rendendovi conto che il vostro pezzo di carta è utile solo come complemento d'arredo o al peggio come accessorio da servizio igienico.

Lauree utili esistono e garantiscono un placement del 100%, vedete alcuni corsi di ingegneria o economia.

14 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    no assolutamente no!la verità è che in questo mondo le persone vogliono vivere in un mondo ovattato,anzi secondo me si prendono una laurea in scienze delle merendine solo perchè più semplice..io non metterei mai sullo stesso piano scienze della formazione con medicina o ingegneria!non è assolutamente accettabile!io ritengo che è giustissimo seguire le proprie passioni..ma non sempre è possibile!allora...lascio gli studi e vivo in palestra x sfondare nella pallavolo!no,ma stiamo scherzando?!!!questo è 1esempio banalissimo per spiegarti che la penso come te..i ragazzi di oggi non si rendono conto che il futuro ce lo dobbiamo creare noi,faticando e studiando..RICORCIAMOCI LE MANICHE!!!!solo così possiamo garantirci un buon posto di lavoro...io a novembre comincerò l'università;farò giurisprudenza..tanto studio,giorno per giorno..e NESSUNO MI REGALA NULLA!e ciò mi renderà ancora più orgogliosa..VOGLIO costruire il mio futuro con le mie forze..!credo che la laurea in legge non sia affatto da buttare;certo tutto sta nell'uscire con un buon voto,fare tirocinio e cercare di entrare nel mondo lavorativo con un buon curriculum vitae!ed è anche vero..tu dirai:"Guarda che il mondo è pieno di avvocati!!!"..si ma CI SONO TANTI AVVOCATI MA SOLO POCHI SONO BUONI AVVOCATI!

    quello è!e spero vivamente di essere esempio di differenza...

    Fonte/i: x ROB..cara stai calma.moolto calma.non posso dire quello che penso?io lo dico e come.è un mio diritto.quindi stai attenta a come usi le parole.ho solamente espresso il mio parere.se ciò non ti va bene..bè fatti tuoi.questa è una discussione APERTA su l'università e su cosa intendiamo sia meglio per il nostro futuro,tutto qua.ti stai scaldando un pò troppo!invece di offendere le persone,esprimi ciò che pensi senza offendere nessuno.o non sei in grado di relazionare tranquillamente?vai in panico e ti innervosisci subito,eh?magari devi rivedere il tuo linguaggio,mica puoi avere sempre questo modo così aggressivo nel parlare...!stammi bene
  • 1 decennio fa

    O mio Dio devo spararmi perchè ho scelto scienze della comunicazione??? devo sentirmi un'idiota patentata xkè non ho per le palle di passare il resto della mia vita dentro un'ospedale o a fare conti??? non credo proprio... mi sono diplomata con 93... maturità scientifica e credo ke questo basti a far capire che di voglia di studiare ne ho da vendere! Perciò mio caro prima di fare di tutta l'erba un fascio pensaci...! Se tu sei così convinto della tua facoltà (che nn si è ancora capito bene quale sia), se sei convinto ke appena laureato ci sarà la fila a offrirti un buon lavoro... bè meglio per te!!! si può sapere che cosa te ne frega di quello che vogliono fare gli altri???? e poi fossi in te sarei felice che le cose vadano così... ti immagini cosa accadrebbe se tutti ti dessero ascolto e si iscrivesseri a medicina o economia o ingegneria??? con tutti quei medici o economisti o ingegneri.. a TE.. chi ti verrebbe più a cercare??? ed ecco che anche quelle facoltà si trasformerebero in scienze delle merendine!!

    Ah dimenticavo...! Poi quando andrai giù di testa perchè non troverai più lavoro... non troverai neanke più psicologi!!!

    Rilassati caro... non hai il peso del mondo sulle tue spalle... ti auguro di fare carriera e... di farti una bella sporta di c***i tuoi!!

  • 1 decennio fa

    è ovvio che ci sono delle lauree più "utili" di altre, che aumentano le possbilità di trovare lavoro, ma al mondo esistono anche persone che si accontenterebbero di fare gli spazzini o lavare i cessi a vita ma con in tasca una laurea in quello che amano!

    è ovvio che una facoltà come medicina andrà sempre bene e offrirà sempre lavoro più di scienze delle "merendine" come le chiami tu, ma se uno vuole fare proprio scienze delle merendine è un idiota senza speranze?

    ognuno si faccia la sua vita, ognuno scelga di studiare quello che vuole, senza giudicare le scelte degli altri, senza sentirsi superiore solo perchè fa una facoltà A SUO AVVISO più utile.

    trovo + coraggioso chi, pur nella quasi certezza di non trovare lavoro, ha le palle per seguire le sue passioni e studiare le materie che davvero gli piacciono.

    e tra parentesi: tu non sei nessuno per giudicare e criticare gli altri. tu che fai tanto il saputello, vuoi dirci che cosa studi? e cosa ti fa pensare che una volta laureato avrai subito un lavoro da 3000 euro al mese?

    x bambolinablu: idem come sopra: TU NON SEI NESSUNO PER DIRE CHI AVRA' SUCCESSO, CHI TROVERA' UN LAVORO E CHI NO: MAGARI UNO CHE SI LAUREA IN SCIENZE DELLE MERENDINE TROVERA' LAVORO E TU LAUREATA A GIURISPRUDENZA FINIRAI A LAVORARE DA McDONALD: POI CHE FARAI? PIANGERAI? io riderò invece!

    se sei davvero convinta che si va avanti con le proprie forze (con una laurea in giurisprudenza poi) ti sbagli: se tuo padre è avvocato o notaio sei a posto altrimenti nn vedo come tu possa avere la certezza di sfondare. puoi sperarci ma non hai alcuna garanzia, lo so per esperienza.

    e poi come ti permetti di paragonare la passione che uno può avere per una qualunque materia di studio che tu non ritieni "degna" alla passione per la pallavolo! cioè: siccome non studiamo giuripsrudenza o ingegneria siamo delle teste di c a z zo??? ma sai che ti dico: VAI A C A GARE!!!!! mi avete proprio stufato, vorrei solo incontravi fra 10 anni e vedere come state messi!

    SIATE MENO ARROGANTI E PRESUNTUOSI: NESSUNO HA IL DIRITTO DI DIRE CHI TROVERA' UN LAVORO E CHI NO!

  • piè
    Lv 5
    1 decennio fa

    se tutti studiassero Ingegneria ed economia, dopo 3 anni i laureati in scienze ambientali(ne dico una a caso) andrebbero a ruba. Così tutti a studiare scienze ambientali. e andranno a ruba i laureati in scienze dell'educazione. Così tutti a studiare scienze dell'educazione. Intendi che dovrebbe funzionare così?

    Io non credo che scienze dell'educazione(di nuovo una a caso, tanto quei poveri studenti ci sono abituati) sia inutile. Il fatto è che non servono 1000000 laureati all'anno, ma non puoi dire che è una laurea inutile, magari è solo inflazionata.

    Lo stesso vale per ingegneria e le altre. Leggo spesso "le facoltà scientifiche danno maggiori garanzie di lavoro", ma voglio proprio vedere se 1000000 di ingegneri all'anno troveranno lavoro. è questo quello di cui sono convinta.Io non biasimo chi frequenta corsi umanistici. Se mi dicessi che studiando lettere troverei lavoro il giorno dopo la laurea, non credo lo farei, se non per altro perchè non ci arriverei alla laurea.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    continui?

    a parte che mi sa che con le macchinine ci giochi ancora te tesoro... oltre che ad essere maleducato sei pure saccente...

    vedi una cosa è dire che alcuni corsi di laurea oggettivamente offrono più possibilità lavorative, altra cosa è dire che sono inutili.

    potranno offrire meno opportunità lavorative ma non essere inutili in tutto e per tutto.

    probabilmente non tutti scelgono un corso di laurea perchè sono assetati di soldi che dici?

  • 1 decennio fa

    Ovvio che le lauree essendo diverse danno diverse opportunità lavorative.ma il problema è di tutte le facoltà, purtroppo se non sei "accozzato" è difficile per tutti trovare un lavoro!!ma lasciamo stare queste classifiche stupide perchè quello che conta è l'intelligenza della persona laureata, se ci sa fare o meno. chi te lo dice che anche ingegneri ed economisti pur avendo la laurea non siano disperati senza lavoro!!?

  • jess
    Lv 6
    1 decennio fa

    Scusa ma allora tutti dovrebbero andare a fare quei corsi di laurea per essere sicuri di trovare lavoro? E poi a 18 anni una persona non ha neanche il diritto di sperare che nel proprio futuro farà un lavoro che desidera...che tristezza. Tanto a quanto pare sembra che qualsiasi corso di laurea sia inutile...e soprattutto ognuno è libero di scegliere per sè, anche se quella fosse la strada sbagliata.

  • 1 decennio fa

    In Italia solo due Lauree ti possono assicurare Lavoro , Medicina e Legge , dato che l"iatalia e' divetata un Paese di delinquenti e di Malati .

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ma infatti anche io l'ho sempre pensato

  • Anonimo
    1 decennio fa

    infatti ci sn lauree e lauree

    con alcune viene il lavoro a cercarti, con altre ti viene un crampo al dito a furia di girarti i pollici

  • 1 decennio fa

    hai perfettamente ragione è una grande baggianata dire che tutte le lauree danno le stesse opportunità lavorative.....

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.