stef
Lv 5
stef ha chiesto in Casa e giardinoFai-da-te · 1 decennio fa

¿qualcuno che ha installato nella propria casa un 'illuminazione a fibre ottiche?

quanta luce fanno le fibre? che tipo di fibre?e quanti punti luce sono possibili?

la fonte di illuminazione come deve essere?

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Ho una decina di lampade a fibre ottica, ed anche altri oggetti sportivi, che ora non sto a descrivere, so quasi tutto quello che c'e' da sapere.

    Rispondo in ordine alla tue domande:

    - Quanta luce fanno le fibre?

    Le fibre, perpetuano l'illuminazione sorgente in maniera molto lineare con pochissima dispersione, in realta c'e' il picco all'inizio, poi la luce lineare e poi l'effetto bulbo sulla fine della fibra.

    - Che tipo di fibre?

    Esiste fibra statica o fibra malleabile, il resto, e' fibra ad uso industriale e a noi non ci riguarda, quella statica e' generalmente a tubi flessibili o rigidi, quella malleabile, e fatta come a "lenzuoli" di plastica, di varie dimensioni, di sagoma piuttosto irregolare.

    - Quanti punti luce sono possibili?

    Da un unica sorgente di luce, sono possibili tutti i punti relativamente al diametro massimo di luce utile emesso dalla sorgente, che va a coprire il punto di origine totale della fibra ottica.

    - La fonte di illuminazione come deve essere?

    Recentemente vanno tantissimo LED ad alta potenza di tipo Luxeon arrivati gia' alla quinta generazione, altrimenti, in lampade commerciali, vengono usati LED comuni.

    L'utilizzo di lampade ad incandescenza e' andato scemando, perche' la tecnologia a fibre ottiche e' concepita per alta luminosita' a basso costo, inoltre i LED si mantengono praticamente freddi o appena tiempidi, mentre le lampade ad incandescenza, se non sono tarate a montate a distanze adeguate, possono scaldare, bruciare e danneggiare le fibre ottiche.

    Mancherebbe la domanda chiave, ovvero "che tipo di illuminazione a fibre ottiche potrei installare", e ce la metto io:

    :)

    La scelta e' molto ampia, puoi usare tubi, fili, raggi, capelli, farti un impianto personalizzato, oppure comprare lampade o sistemi di illuminazione gia pronti. Le lampade cominciano ad essere abbastanza a buon mercato, i componenti per realizzarsi sistemi autonomamente purtroppo, in Italia, sono ancora cari.

    Il risultato finale, e' caldo, bello e originale. Se hai buon gusto, nemmeno troppo kitch!

    Ciao!

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.