?
Lv 7
? ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 1 decennio fa

Mi hanno "regalato"circa 20kg di pomodori,come posso fare un buon sugo da conservare in parte nel congelatore?

Chi mi consiglia come fare il sugo?

E' vero che ci va anche lo zucchero? La vostra completezza nel rispondere sarà premiata! grazie

7 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    20 chili di pomodoro non puoi tirali a sugo contemporaneamente, però puoi tirarli a conserva alimentare che non ha bisogno del congelatore.

    tenendo conto che sei inesperta e che non ti devi affaticare, ti consiglio di divedere il quantitativo in 4 parti da 5 kg e lavorarli in 3 o 4 giorni.

    *scegli i pomodori più molli o parzialmente ammaccati e componi i primi 5 kg

    *lavali in acqua corrente, e spremine il contenuto dei semini

    *metti i pomodori spremuti in una casseruola, ed aggiungi un modesto quantitativo di acqua che non deve superare il contenuto

    *mettili a bollire "fino a quando non si riduce del 50%" orientativamente un quarto d'ora o giù di li.

    *spegni il gas e fai raffreddare il composto per lavorarlo ad una temperatura che non ti provochi scottature accidentali.

    *passa il contenuto con una ratatuille "il passapomodoro" per liberare la polpa dalla buccia, è necessario passarli insistentemente per recuperare tutta la polpa di pomodoro.

    *non aggiungere nulla alla salsa, basilico, sale o zucchero

    *invasa la salsa nei vasetti sottovuoto, scegli dei barattoli in funzione del contenuto da cucinare, in modo che lo svuoti del tutto.

    *prendi i vasetti, guarniscili intorno con uno strofinaccio e disponili in una pentola capace di contenere tutti i vasetti.

    * stipali per bene nella pentola in modo non ci sia spazio tra di loro "pena la rottura del vasetto durante la sterilizzazione"

    * riempi di acqua la pentola sino a superare l'altezza dei vasetti e portala ad ebollizione piena, fai continuare l'ebollizione per altri cinque o dieci minuti.

    * spegni e fai raffreddare al naturale il tutto a temperatura ambiente.

    * infine recuperi i vasetti li asciughi esternamente e li metti in dispensa, il prodotto così ottenuto dura sino ai 15 mesi.

    quando diventerai più esperta potrai lavorare dei quantitativi maggiori di pomodoro.

    con una parte dei semini puoi comporre una "acqua sale"

    *scola i semini dal contenuto "acido" del pomodoro

    *versali in un piatto fondo e condiscili con un poco di acqua, sale ed olio di oliva, se gradito uno spicchio d'aglio sminuzzato finemente.

    *ci si intinge il pane e si mangia...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    mia nonna faceva un'ottima conserva

    non si usa zucchero e le bottiglie si conservano per anni in cantina

    ti risparmio lo squallido copia e incolla e ti rimando qui per maggiori informazioni

    http://www.itineraribologna.it/enogastronomia/cons...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    O fai la classica conserva di pomodori in bottiglie sterili o lava i pomodori accuratamente asciugali bene e mettili in bustine e conservali in freezer sono mollto utili sia per macchiare alcuni sughetti tipo quelli ai frutti di mare sia per insaporire brodini e minestre perchè all'occorrenza puoi prendere facilmente la quantità necessaria.

  • 1 decennio fa

    fai la salsa

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    io la salsa la faccio così

    Ingredienti:

    pomodori, sale, (pepe, basilico).

    Preparazione:

    lavare i pomodori, tagliarli a metà e metterli in pentola facendoli bollire per 20 minuti circa o fino a quando saranno cotti. Passarli raccogliendo la salsa in una terrina aggiungendo (volendo) un po' di sale, pepe e qualche foglia di basilico. Invasare e sterilizzare per 20 minuti.

    Se vuoi invece di sterilizzare puoi mettere la salsa nel congelatore

  • usali per fale l'IMPEPATA di COZZE...non c'è uso migliore...no lo zucchero no...solo peperoncino ed aglio

  • 1 decennio fa

    fai rosolare nell'olio bollente della cipolla tritata , quando sarà imbiondita aggiungi i pomodori pelati e senza i semini , aggiungi sale e un po' di zucchero per togliere l'acidità del pomodoro , una volta cotto il tutto mettilo nei vasetti e aggiungi delle foglie di basilico fresco , chiudili bene e mettili a bagnomaria per un'oretta , così li potrai conservare fuori dal frigo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.