Qualcuno sa che fine ha fatto l' "onorevole" Mele?

Mi hanno detto che il Deputato della Repubblica Italiana, Cosimo Mele, siede ancora tra gli scranni del Parlamento Italiano, si è solo spostato dal gruppo UDC al gruppo misto, praticamente un piccolo trasloco che non cambia, di fatto, il suo status.

In un altro paese, in seguito ad una simile vicenda, il diretto interessato si sarebbe dimesso (in un paese orientale avrebbe addirittura fatto karakiri, ma noi non pretendiamo tanto da un "padre di famiglia"); in Italia, resta saldamente seduto in Parlamento.

Come funziona la cosa?

Con ciò non voglio dire che un normale cittadino non possa farsi una sniffata o una tromba** con qualche signorina compiacente, la cosa che mi brucia è che il cittadino in questione è pagato con i nostri soldi a fare le leggi e proprio queste leggi è andato ad infrangere.

Sono stanco di politici che fanno le leggi per il popolo, credendosi loro immuni ed esenti da tutto.

BASTAAAAAAA!!!!!

Aggiornamento:

x Stefania Aguirre

Tu hai centrato esattamente il motivo della mia incazzatur*, loro fanno le leggi per noi poveri pecoroni, mentre loro fanno quello che gli pare e piace.

E' proprio vero che chi predica bene poi razzola male....

I regnanti facevano le leggi solo per il "popolo bue" , forse abbiamo tanti piccoli Prìncipi in parlamento e non lo sapevamo...

Aggiornamento 2:

x KAOS

Sai qual'è il problema, che sono stanco dei politici che ci dicono quello che dobbiamo fare e poi loro fanno l'esatto contrario.

Ci vuole coerenza nella vita.

Se tu leggi bene come ho posto il quesito, ho già detto che se Mele fosse un comune cittadino, non avrei avuto niente da ridire, ma da un politico organizatore del "Family Day", ci permetti che mi girano le ball*.

Mi fa venire in mente quei sacerdoti che dal pulpito sparano sentenze ed anatemi e poi, in sagrestia, toccano i ragazzini.

13 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    forse adesso si fa le "pere" ridendosela a crepapelle degli idioti che lo hanno votato....

  • LNOC
    Lv 4
    1 decennio fa

    Hai perfettamente ragione...sono sempre stata contro la violenza, ma leggendo oggi che in Regione Lombardia si sono aumentati lo stipendio di 370 € e quindi arrivano a 13,000 al mese...mi è venuta voglia di andare a bruciarli...esseri immondi tutti di destra e sinistra....senza vergogna!!!

  • 1 decennio fa

    si è dimesso dall'udc

    il che significa che.. non è più parte dell'udc, ma siede sempre in parlamento, e prende lo stipendio da parlamentare e tutto quanto

    in pratica: non è cambiato nulla, solo che non è più conteggiato tra i deputati dell'udc

    bello, vero?

    e tra l'altro viene fatto passare (pure dagli ex compagni di partito, gente tutta casa e chiesa) come uno che... poveraccio, alla fin fine i politici devono stare tanto fuori casa, la carne è debole... (e chiedono che ai parlamentari sia data un'indennità per il ricongiungimento familiare... non so se siamo alle comiche o alla fantascienza!!)

    e lui rischia di passare pure per una persona rispettabile, dato che ha affermato subito che si sarebbe dimesso dal partito, per il bene del partito (senza specificxare che non si sarebbe dimesso da deputato)

    che schifo

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Penso che Mele sia andato ancora a pere

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    starà partecipando a qualche orgia!!

  • 1 decennio fa

    cero, il tutt'altro che onorevole mele si è dimesso solo dall'udc, non dalla carica di deputato.

    senno con che soldi mantiene la famiglias (e le squillo???)

  • 1 decennio fa

    Il colmo è che l' onorevole Cesa l' ha giustificato dicendo che ai parlamentari dovrebbero essere dati più soldi per consentire alle mogli di andare a Roma ed impedire ai mariti di andare a p.. A parte l' offesa alle mogli non credo che le avventure cosiddette galanti dell' on Mele tra compenso alla signorina compiacente, albergo e sniffata gli siano state offerte gratis.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    La cosa che mi scandalizza ancora di piu' è che l'onorevole Mele era uno degli organizzatori del Family Day.. ricordi? tutte famiglie modello, madre padre figli e (cosa piu' importante) REGOLARMENTE SPOSATI.. e poi l'ipocrisia eccola li' .. l'uomo integerrimo che fa uso di sostanze per farsi una pelle, per di piu' pagando! Sono quelli li' i modelli degli uomini regolarmente sposati?

    Fonte/i: una convivente more uxoria!
  • 1 decennio fa

    so solo che al suo paese lo trattano come un santo

  • 1 decennio fa

    Ci sono una ventina di onorevoli che hanno condanne per reati che vanno dall'evasione fiscale al favoreggiamento ad ad organizzazioni di stampo mafioso e continuano ad andare alle Camere e precepire lo stipendio, e ti meravigli di Mele che e` "solo" indagato (e sputtantato mediaticamente)?

    Se solo fosse possibile bisognerebbe fare una legge che riduce il numero degli eletti e impedisce la candidatura di chi e` indagato o ha la fedina penale sporca...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.