Anonimo
Anonimo ha chiesto in Auto e trasportiSicurezza · 1 decennio fa

C'è un modo che certifica prima di mettersi alla guida se si è sotto o sopra il tasso alcolico consentito?

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Se parli di strumentazioni e/o sistemi ufficiali, in Italia, sia prima, sia dopo aver ingerito quantitativi alcolici a rischio, l'unica prassi riconosciuta (e probante anche ai fini delle sanzioni) è l'analisi clinica effettuata direttamente sul sangue. Esistono comunque etilometri ad uso e consumo privato, che danno una valida idea circa il proprio tasso alcolico. Addirittura in Svizzera stanno approntando un'automobile cosidetta "intelligente", che impedirà l'accensione a quel conducente che un congegno elettronico identificherà fuori dai parametri di Legge. Tieni comunque presente che il tasso alcolemico di un guidatore sobrio dev'essere davvero minimo, bastano pochissimi bicchierini (specie di super alcolico) per superare di brutto la soglia consentita. Insomma, per essere sempre e comunque tranquillo e sicuro, dovresti essere come me : astemio totale, 365 giorni all'anno !!!! E non ti dico le prenotazioni per salire sulla mia vettura a Capodanno ......

  • Manfry
    Lv 5
    1 decennio fa

    modi che certificano non ce ne sono... l'unico è chiedere alle forze dell'ordine... ma non penso sia il caso.

    E' comunque possibile trovare in commercio delle apparecchiature elettroniche che, in teoria, fanno un'analisi del tasso alcolico... ma il risultato non è assicurato...

    ciao

  • Anonimo
    1 decennio fa

    fai conto che per non superare il tasso alcolemico devi bere una sola birra...vai oltre e hai superato il tasso consentito.

    http://www.cedostar.it/alcol_e_guida1.htm

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.