promotion image of download ymail app
Promoted

esiste una relazione tra la celiaclia e i tipi di frumento attualmente coltivati?

la continua selezione del frumento e la super quanità di farina bianca nei prodotti da forno e paste alimentari posso aver causato una diffusa intolleranza al glutine.

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Devo ammettere che hai ragione, l'intolleranza al glutine si sta diffondendo a macchia d'olio. Pensa che alcune aziende produttrici di pasta in Italia stanno addirittura pensando di immettere sul mercato prossimamente la pasta per celiacli (senza glutine), e pare che verranno anche aperti dei ristoranti per celiacli! Immagina quindi quanta gente c'è che ne è affetta. Comunque sia, secondo me potrebbe effettivamente essere un problema legato ai tipi di frumento attualmente selezionati e utilizzati in panificazione e pastificazione: molte aziende hanno cercato (e ancora cercano) un frumento a giusta composizione chimico-nutrizionale cercando di selezionare quello che contiene più proteine (che sono appunto quelle che costituiscono il glutine). Questo sì per alzare la qualità nutrizionale della pasta, sì per permettere alla trasformazione in pane/pasta di essere più efficiente, ma al tempo stesso si abituano gli orgamismi ad una assunzione di glutine diversa da quella che si è avuta da secoli.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    nn credo....La malattia insorge come intolleranza verso una particolare componente del glutine, la gliadina, che ne rappresenta la frazione idrosolubile; l’organismo viene a contatto con tale molecola mediante l’ingestione di alimenti a base di farina di grano, orzo, segale e avena...ed è x lo più ereditaria......quindi potresti averla anke tu..spero di no......ciao

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Mia madre è celiaca ed io nn ho ancora fatto gli esami. Per ora posso dirti che questa malattia ha una diffusione impressionante. Qualcuno avrà fatto qualche paciugo con dei semi ogm. Ciao!

    Fonte/i: Spero proprio di nn esserlo.
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.