Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Per un geometra che inizi la propria attivita professionale quale software di cad consigliate?

Consigliate di fare qualche sacrificio in più ed acquistare i software leader del mercato tipo autocad (o magari solo la versione Lite) o Archicad, oppure esistono software che garantiscono quasi le stesse funzionalità a prezzi decisamente inferiori?

6 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    ciao..

    Sono geometra.. Io utilizzo esclusivamente autocad perchè è in assoluto il migliore in circolazione e poi cmq con le ultime versioni ci fai di tutto.. a poco ti fa pure il caffè (hihi).. Cmq.. Ti sconsiglio ProgeCad.. L'ho utilizzato per più di 6 mesi.. Non mi piace per nulla.. C'è da dire che è quasi la copia sputata di autocad, ma io in 6 mesi di utilizzo ho sempre avuto vari problemi.. Per colpa di questo programma ho avuto ritardi nelle consegne dei lavori.. Archicad io non lo consiglio. Apparte che costa tantissimo e poi per il 3d con le versioni 2007 e 2008 di autocad lo puoi fare benissimo.. Quindi compri un solo programma (AutoCAD) è hai sia il 2D che il 3D..

  • Anonimo
    1 decennio fa

    per esperienza nell'uso del cad io ti consiglio di acquistare autocad, magari in versione LT che costa un po meno.

    Questo perchè oggi è il software più diffuso e chi disegna può facilmente condividere con gli altri il suo lavoro.

    E' anche il più aggiornato ed assistito quindi ti consiglio proprio autocad.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    guarda.. mio fratello (lui è il geometra di casa!) ha iniziato con autocad .. all'inizio per apprenderlo ne ha fatto una copia da un conoscente..

    forse era la 7 per msdos.. mi ricordo che per farla funzionare dovevamo prima mandare in esecuzione emu87 per fargli credere ad autocad che avevamo il coprocessore matematico sul 386 :) troppo bello quel periodo della mia vita!

    ora quando lo vedo lavorare, lavora solo su autocad .. ha archicad, cds, ma non li usa mai.. dato che dovunque vai lo standard principale è autocad..

    inoltre, visto il tuo settore, dovresti provare anche ad apprendere software per la gestione dei punti fiduciali, pregeo, e tutti quei programmi di interfacciamento col catasto (libretti et similia se non sbaglio)...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    puoi acquistare la versione base di autocad, costa poco + di mille euro, archicad se non sbaglio costa sugli 8000€

  • Autocad e' molto utile per lo scambio di elaborati, il DWG sta divenendo uno standard. Archicad e' un programma fantastico ma credo che vada meglio per un architetto.

    Entrambi sono molto costosi.

    La versione Light di autocad e' una ciofeca (gia' autocad non e' nulla di speciale in se'), mancano molte funzioni che per me sono importanti (l'ALIGN per esempio).

    C'e' pero' la strada (un po' troppo sottovalutata) dell'open source. In fondo i vari CAD si somigliano un po' tutti. Prova un open source, hanno tutte le funzionalita' 2D e 3D e sono gratis. Se ne trovi qualcuno che ti piace e col quale lavori bene ...che te ne fai piu' di autocad o di archicad?

    Prova questi, ad esempio

    http://www.stsweb.net/STSWeb/ITA/programmi/wincad....

    http://www.bcad.it/

    http://www.progecad.com/

    http://www.ribbonsoft.com/qcad.html

    http://new.altervista.org/opensoftware.html

    e cosi' via....

  • ANDre1
    Lv 4
    1 decennio fa

    Prova chiedi nei negozi specializzati, forse sapranno darti qualche aiuto in più... cmq fosse x me comprerei autocad ( forse xke è l'unico che ho utilizzato finora)

    Ciao

    Andrea

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.