anamaxxs ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 1 decennio fa

sono una frana con le salsine come contorno per carne e pesce mi date un po di dritte es orata all arancia o?

scaloppine al limone ecc ecc grazie grazie

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    SCALOPPINE AL LIMONE

    Dosi per quattro persone

    4 fettine di lonza di maiale, battute per renderle più tenere

    50 gr di burro

    olio

    farina

    il succo di un limone

    qualche fogliolina di salvia

    Far scaldare in una padella antiaderente il burro e un cucchiaio d'olio; quando sono ben caldi aggiungere le foglioline di salvia e le fettine di lonza leggermente passate nella farina; farle rosolare bene da entrambe le parti, quindi aggiungere il succo del limone e lasciare evaporare; servire ben calde.

    ORATA ALL'ARANCIA

    (riporto le dosi x una persona)

    1 orata (io le ho prese d'allevamento)

    2 arance

    1/2 bicchiere di vino bianco (io ne ho messo meno)

    2 cucchiai olio evo

    alloro - peperoncino - noce moscata

    10 g burro

    1 cucchiaino farina

    Pulire l'orata, togliendo le interiora e le squame. Inciderla con 3-4 taglietti obliqui profondi. Salare la superficie da entrambi i lati; riempire con dell'alloro (io avevo quello secco) la parte del ventre;

    oleare una teglia con metà dell'olio, spolverare con del peperoncino e adagiarvi le orate

    irrorare con l'altra metà di olio ed infornare in forno già caldo, 180° x circa 20 minuti, bagnando con il vino a metà cottura.

    nel frattempo: sciogliere il burro in un tegamino

    aggiungere la farina e mescolare con cucchiaio di legno x circa 30 secondi

    ed infine il succo d'arancia filtrato (io non l'ho filtrato perchè ho spremuto l'arancia "a mano" )

    mescolando continuamente x circa 5 minuti lasciare addensare (praticamente una besciamella! )...infine, noce moscata e sale a piacere

    Non appena il pesce sarà pronto, trasferirlo su piatto di portata, decorare con l'arancia spellata e tagliata a fette.

    aggiungere alla "besciamella" d'arancia anche il fondo di cottura delle orate, mescolare bene e versarne una parte sul pesce e l'altra portarla in tavola.

    ...è ottimo!!! Inizialmente ero un po' perplessa da questa cremina che altro non è che una besciamella, ma devo dire che mi sono ricreduta, sposa benissimo con il sapore delicato dell'orata senza coprirlo eccessivamente!!

    Da rifare!

    Carne alla pizzaiola

    Ingredienti per 4 persone:

    450 gr. di colarda vaccina tagliata a fette spesse un cm.

    Un barattolo da 1/2 kg. di pomidoro pelati

    1/2 bicchiere di olio d'oliva

    1 spicchio d'aglio

    un ciuffo di prezzemolo fresco

    sale

    pepe

    1/2 cucchiaio di origano secco

    Preparazione:

    Con le forbici da cucina eliminare eventuali nervetti o grasso eccessivo dalle fettine di carne, poi tagliarle in bocconcini quadrati di circa due cm. di lato.

    In un'ampia padella antiaderente versare l'olio e mettervi a sfrigolare l'aglio privo di camicia dopo averlo schiacciato sotto la lama di un grosso coltello;

    quando l'aglio è imbiondito, ma non bruciato toglierlo via; versare il contenuto della scatola di pomidoro nella padella con l'olio fumante, salare e pepare ed abbassando la fiamma portare a cottura in dieci minuti la salsa;

    aggiungere alla fine il prezzemolo finemente tritato e versare subito nella salsa i quadrotti di carne oppotunamente sciacquati ed asciugati;

    tenendo sempre bassa la fiamma lasciar cuocere la carne rimestandola di tanto in tanto con un mestolino di legno;

    dopo 15 minuti spegnere il fuoco e salare e pepare la carne q.b. fuori dal fuoco; spargere il 1/2 cucchiaio di origano sulla carne, rimestare il tutto e servir la pietanza in un ampio piatto accompagnandola o con patate fritte o insalata verde.

    Arrosto con salsa di funghi

    Dosaggio per 4 persone: 1 kg. di vitello, 4 cipolline, 3 carote, 300 gr. di funghi

    freschi, ½ bicchiere di vino bianco secco, 1 cucchiaio di cognac, olio, burro, sale,

    pepe, dado, aglio, prezzemolo.

    PREPARAZIONE

    Legate l’arrosto per avere poi fette regolari. In una casseruola con olio e burro

    fate rosolare le cipolline e le carote affettate, quindi unite l’arrosto e fatelo colorire

    da tutte le parti; spruzzate con vino ed un pochino di cognac e fate evaporare;

    unite un bicchiere di acqua calda con un dado, salate, pepate e completate la

    cottura. Lavate, tritate i funghi e fateli rosolare con olio, un po’ d’aglio e una man-

    ciata di prezzemolo tritato. Passate il sugo dell’arrosto al setaccio e unitelo ai

    funghi. Tagliate a fette l’arrosto, disponetele su un piatto di portata, ricoprite con

    la salsa di funghi e servite subito.

    PESCE CON SALSA DI CARCIOFI.

    Sfilettare il pesce (branzino, orata, ma anche ricciola, san pietro o gallinella) ed utilizzare le lische e la testa per preparare un fumetto, facendole cuocere per circa 15 minuti in una pentola con un bicchiere di vino bianco, due peperoncini di caienna, sale, carota, uno scalogno, un gambo di sedano.

    Pulire i carciofi, tagliarli a fettine sottili, e farli saltare in una padella con olio, a fuoco vivace, per due/tre minuti; finire di cuocere aggiungendo qualche mestolino di fumetto; passare nel frullatore, e se necessario aggiungere del fumetto per dare alla salsa la necessaria consistenza cremosa; versare nella padella.

    Cuocere in un'altra padella i filetti di pesce a fuoco vivace, con olio, iniziando dal lato esterno; girare, togliere la pelle con una forchetta, salare (dovranno essere dorati ma morbidi all'interno).

    Nel frattempo riscaldare la salsa sul fuoco; disporre i filetti nel piatto, e versare sopra la salsa.

    POLLO CON SALSA CREMOSA -

    - INGREDIENTI PER 4 PERSONE

    1,3kg di petto di pollo lessato e tagliato a striscioline (senza l’aggiunta di sale),

    1lt di brodo di pollo (ottenuto dalla cottura del petto di pollo che utilizzerete in questa ricetta),

    4 fette di pane bianco,

    1 tazza di noci sgusciate,

    1 tazza di latte in polvere,

    1 confezione aggiuntiva di latte in polvere (facoltativa),

    1 tazza di parmigiano,

    1 tazza di cipolle tritate finemente,

    1 cucchiaio di aglio schiacciato,

    olio vegetale,

    salsa di aji (composto che si trova in molti negozi di alimentari messicani a base di aji che è un peperoncino tipico peruviano ed è venduto sia congelato che già miscelato),

    sale e pepe

    Per la guarnizione:

    2 uova sode affettate,

    3 patate (preferibilmente Yukon Gold) lessate e tagliate in fette da 1 ½ cm,

    prezzemolo tritato Peruviana

    Secondi di Carne

    Difficoltà: 2

    .

    PROCEDIMENTO

    Miscelate il pane bianco e le noci e 1 confezione di latte evaporato per creare una crema morbida e mettete il composto da parte.

    Scaldate l’olio in una casseruola di medie dimensioni, aggiungetevi le cipolle, l’aglio, la salsa di aji (a piacere), sale, pepe e cumino e cuocete fino a doratura.

    Aggiungete, ora, il composto cremoso lasciato da parte, portate ad ebollizione e cuocete per 5 minuti a fuoco basso mescolando costantemente.

    Aggiungete il pollo tagliato a striscioline, il brodo di pollo ed il parmigiano per ottenere una cremina morbida.

    Potete aggiungere dell’altro latte evaporato, solo se lo desiderate.

    Cuocete a fuoco basso per altri 5-10 minuti.

    Servite con il riso bianco e decorate con uova e prezzemolo tritato.

    Disponete le patate su di un piatto da portata come contorno

    ciao baci

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.