Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 1 decennio fa

quante di voi donne si sentono felici e realizzate nel matrimonio? e quanti di voi uomini??

Aggiornamento:

beh, diciamo che anche lo "0 risposte" vale come risposta..almeno per ora..chissà..

6 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Caro jimi, quando più di un anno fa abbiamo partecipato ai corsi pre-matrimoniali ci hanno spiegato che il matrimonio è un "progetto di vita comune", quindi rispetto al fidanzamento è un percorso che prosegue nutrito sempre dall'amore, dal rispetto reciproco e dall'impegno responsabile di affrontare le gioie e le difficoltà insieme.

    Durante il primo anno di matrimonio quindi ho avuto modo di vivere queste cose direttamente e sono contenta di aver fatto questa scelta. E' una bella domanda la tua, penso che la realizzazione consiste nel fatto di vivere serenamente la propria vita all'interno della coppia coniugale, come tutte le cose è un nuovo equilibrio che si viene creare perchè non si è più da soli ma si vive insieme ad un altra persona che ha abitudini diverse dalle nostre quindi il primo passo è l'accoglienza nel cuore e con il cuore... ed è infatti questo quello che si pronuncia in chiesa io ... "accolgo" te come mio sposo ecc... quindi penso che la realizzazione consiste proprio nel dialogo che si ha giornalmente con il partner nella suddivisione dei compiti all'interno della famiglia, nel condividere lo spazio in comune al meglio e nel rispettare anche gli spazi dell'altro perchè è naturale che si è cmq due persone diverse. (se ad esempio se mio marito dopo pranzo la domenica intende dedicarsi ai suoi bonsai gli lascio il suo spazio perchè è giusto che lo abbia, questo giusto per farti un piccolo esempio)

    si tratta di un equilibrio che una volta trovato deve essere mantenuto e deve rimodellarsi di volta in volta quando cambiano alcune condizioni come può accadere ad esempio con la nascita di un bimbo, ma non solo... L'importante è che all'interno del nucleo familiare si dedichi le giuste attenzioni perchè non dimentichiamo che ciò che fa da collante è il sentimento fra le persone. (sono cose che vivendole si imparano con il tempo, viene naturale) Mi fa piacere aver condiviso i miei pensieri e spero troverai utili queste mie piccole riflessioni. è bello vedere che anche ragazzi giovani facciano questo tipo di domande e diano il giusto valore al matrimonio, fa davvero piacere. un abbraccio sincero a te.

  • Noemi
    Lv 5
    1 decennio fa

    per ora convivo e sto per convolare a giuste nozze.... e ti dirò che mi sento molto realizzata quando sistemo la casa per farla trovare in ordine al mio amore o quando cucino per lui. però deve essere una scelta e non una forzatura.... io farei volentieri a meno del lavoro e farei solo la moglie e la madre(se mai arriveranno dei figli). però lo voglio io! non è l'imposizione di qualcuno!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    SadJimi88 - non aspettarti molte risposte a questa domanda, ieri sera ne ho posta una simile e come prevedevo non ha avuto molto successo. Se vuoi 2000 risposte devi fare domende del genere "Che tempo fa in questo momento dove siete voi?" oppure "Qual'è il vostro piatto preferito?". Vedrai che faranno a gara per rispondere.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    io mi sento più che realizzata non potrei desiderare di meglio ho quello che ho sempre sognato

    un marito che mi ama e mi soddisfa in tutto e per tutto

    3 piccole pesti che amo più della mia vita

    ho l'amore e sono felice.

    ciao

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • ?
    Lv 4
    1 decennio fa

    Hehehe, perspicace ironia la tua. La mia invece, giusto per interrompere quel triste zero. Ovviamente inutile scriverlo, ma tanto non sono sposato quindi non vale :))

    PS

    no dai, se solo avessi il cruccio di dovermi sposare mi sentirei realizzato fino all'ultimo secondo prima del matrimonio, dopo più boh che sì

  • 1 decennio fa

    Che soddisfazione c'è nel matrimonio?

    Ci saranno pure quelle contente di pensare solo a cosa fare per cena e se il bambino ha fatto la cacca... non lo metto in dubbio. Ma io come persona ho bisogno di qualcosa di più mentalmente stimolante.

    Fonte/i: due matrimoni
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.