Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute della donna · 1 decennio fa

Mi hanno diagnosticato un'intolleranza all'amido e alla farina ...?

e conseguentemente un rallentamento di lavoro tiroideo. La cura alimentare sarebbe per la tiroide mangiare patete, cavoli, cavolfiori ecc...e evitare il più possibile la pasta senza eliminarla totalmente???!!!Che tipo di pasta devo mangiare?io no so nulla, che fette biscottate, che tipo di marellata dato che devo limitare gli zuccheri...evitare il latte e che tipo di latte?grazie

4 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    allora mia mamma ha lo stesso problema... ora però in molti supermercati si trovano prodotti senza glutine: ad esempio vi è la pasta di farro o di riso, prodotti fatti con la farina di kamut (come pane, crakers o cose simili)... oppure potresti andare in un negozio dove vendono prodotti da agricoltura biologica dove ciò ke ti ho citato prima lo troverai sicuramente e con molta + varietà rispetto al supermercato

  • 1 decennio fa

    Ciao, io ero intollerante al glutine e ho provato i prodotti per i celiaci, che non sono fatti con la farina normale.

    Però devi guardare bene l'etichetta perchè alcuni usano l'amido di mais e se tu sei intollerante all'amido non so se va bene

  • 1 decennio fa

    Allora per il problema alla tiroide non posso esserti di aiuto anche perchè non ne sono all'altezza...

    Per il problema alle intolleranze...anche a me hanno riscontratto delle intolleranze...ho già seguito una terapia per la farina di frumento e ora sto seguendo quelle per il latte e i suoi derivati...

    é strano che il tuo medico non ti abbia dato degli alimenti sostitutivi.

    Per la farina di frumento ci sono degli ottimi prodotti alla farina di farro, di segale, di mais, di riso...li trovi soprattutto in alcuni supermercati specializzati...NaturaSi..guarda se nella tua città c'è qualche punto vendita.

    Li trovi un'ottima scelta di prodotti e ti renderai conto che non è poi così allucinante.

    Per i latticini...come formaggi so che puoi mangiare solo il pecorino...il latte lo puoi sostituire con quello di soia...come anche i gelati (VAlsoia ad es)...non mangiare burro, biscotti si ma senza latte ( nel centro che ti ho indicato prima ce ne sono una marea )

    Tranquilla non è poi così difficile!!!

    Fonte/i: Esperienza personale
  • 1 decennio fa

    luce devi fare una ricerca in internet sul tuo problema e vedere tutti i consigli da parte dei medici.... nn qua (di media qui ci sn bambini di 13 anni)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.