?
Lv 6
? ha chiesto in Relazioni e famigliaFidanzamento e matrimonio · 1 decennio fa

ho combinato un casino mi date un consiglio?

sto con un ragazzo da quasi 4 mesi, ci sono stata bene e mi sono sempre comportata correttamente ma nn sono mai riuscita a coinvolgermi più di tanto... pochi giorni fa ho rincontrato il mio ex siamo stati tanto a parlare sono stata benissimo e abbiamo deciso di riprovare a frequentarci ed eventualmente riprovare a stare insieme... mò che gli dico a quell'altro? ho la scusa x nn vederlo x qualche giorno xchè sono stata operata e devo fare la convalescenza a casa ma... lui si è accorto della mia freddezza x tel e gli ho detto che quando ci vedremo gli devo parlare... penso abbia capito ma continua a dirmi che mi ama... so che la sincerità premia sempre ma so anche che nn voglio farlo rimanere male perciò vorrei lasciarlo nel modo più indolore possibile evitando di dirgli dell'altro... vorrei che rimanessimo amici o almeno in buoni rapporti xchè cmq gli voglio bene, e nn vorrei ci fossero rancori...

18 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Dalle poche parole che hai scritto sembri una ragazza molto dolce.

    Con la tua dolcezza digli la verità nel miglior modo possibile.

    Difficilmente anzi è quasi impossibile non fargli male, lui ti ama e qualsiasi ragione si senta dire non capirà.

    Preparati tu al peggio, un uomo ferito e come un animale, diventa cattivo.

    Ultimo consiglio, non chiedergli di rimanere amici è la cosa più umiliante che una persona lasciata si possa sentir dire.

    Se veramente gli vuoi bene, allontanalo con il dovuto tatto e sii paziente nel prossimo futuro.

    Certo hai fatto il grosso errore di metterti con lui senza aver dimenticato l' altro, ma sbagliare è umano.

    Ricorda fanno più male le cose non dette, parlagli.

    Un abbraccio e in bocca al lupo.

  • 1 decennio fa

    Non esiste un modo indolore per lasciare una persona: qualsiasi cosa tu possa dirgli lui ti vede come la ragazza che ama, quindi l'idea di non poterti più stare accanto gli farà male comunque. Evita magari per i primi tempi di dirgli del tuo ex, quello sì che fa ancora più male. Prima o poi se ne accorgerà e sarà costretto a farsene una ragione. In fondo quattro mesi non sono tantissimi, di certo teneva a te, ma sicuramente non sa bene quanto neanche lui e gli passerà.Digli semplicemente che non pensi di provare più le stesse cose che ti hanno fatto stare così bene con lui. Rimanere amici...temo sia impossibile, e sicuramente non subito, ci vuole il tempo di metabolizzare la storia ed elaborare il lutto per la fine. E poi, il massimo che si ottiene in genere sono rapporti civili, del tipo il saluto quando ci si incontra, magari gli auguri per i rispettivi compleanni e feste comandate. Sono rari i casi di ex che restano buoni amici. Non è per scoraggiarti, ma quando hai condiviso l'intimità e la complicità di un rapporto ritornare ad uno stato precedente non è facile, si crea un imbarazzo difficile da superare, quando magari ci si vede e si sta in silenzio perchè non sai più di cosa parlare con quella persona..

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Alessia 4 mesi non sono poi una vita!!! e se sei stata sempre corretta con lui perchè non esserlo fino in fondo? se dovesse scoprirlo? sei sempre stata sincera, fai un ultimo sforzo trova il momento e le parole giuste e digli la verità.

    ti toglierai un gran peso e potrai andarne fiera :) coraggio!

  • 1 decennio fa

    Sai, sono cose complicate.

    Io eviterei di fare giri lunghi e complicati perché penso che prima o poi tornano indietro e poi si sta male.

    Fai in modo di incontrarlo e parlagli di te, di quello che sei e vorresti e che, per un motivo o l'altro, non sei completamente sicura di te. In fondo è vero che non sei tanto convinta.

    Io cmq ti dico che se ti sei lasciata con il tuo ex significa che qualcosa non è andato e spesso ci si illude che tutto torni come prima. Il problema è che quando si è lontani ci mancano alcune "comodità" complici anche i bei momenti.

    Non escludere il fatto che può finire di nuovo, e se hai un bel rapporto con questo nuovo ragazzo non rovinarlo.

    Ti consiglio infine di non rivelare i retroscena, perché un domani non te lo perdonerebbe....

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    non credo che sei una putnura PIC .cioè che non sarai tanto indolore ma se propio devi dirglielo fatti coraggio e parlagli anche prima che finisca la convalescienza almeno gli eviterai altri due giorni di sofferenza e alla fine spera solo che vogliarimanere tuo amico.

    ciao ale .......

  • 1 decennio fa

    anke a me è capitato e posso dirti ke è sempre cosi quando incontri di nuovo l ex nn si capisce mai perkè ma finisce sempre cn il piacerti ancora...be secondo me fino a ke nn rsaggiungiamo la completa maturità e troviamo il ragazzo adatto tutte noi siamo sempre un po lunatiche,prima ci piace uno,poi di nuovo l ex,poi ne arriva un altro,dobbiamo ancora trovare la nostra stabilità!!è molto dura lasciare un ragazzo,ci stai male anke te dopo,io cm te ho lasciato il mio ex dicendogli ke nn provavo piu niente e lui nn l ha accettato,poi si è messo il cuore in pace,anke se prova ancora rancore per me e si mi vede pr strada nn mi guarda nemmeno....a me qst situazione nn va,cm te volelo essergli amica,ma nn possiamo pretendere questo da loro ke magari ci hanno amato veramente,mentre per noi nn era ancora amore vero!!!credo ke il tuo lui nn accetterà di essere lasciato e per un po magari vi allontanerete,fai passare un po di tempo,ma al momento nn credo proprio sia possibile il rapporto di amicizia tra di voi!!!buona fortuna.un bacio!ps ti capisco benissimo!!!!

  • 1 decennio fa

    digli che hai capito di non amarlo e non vuoi prenderlo in giro. chiudi il prima possibile

  • inblue
    Lv 6
    1 decennio fa

    qualsiasi cosa tu decida di fare... cerca di essere sempre chiara con chi deludi o ...illudi. si può cambiare idea, i sentimenti spesso non anno controllo... ma non fingere mai...

    ciao

  • 1 decennio fa

    Digli la verità. Digli che hai incontrato il tuo ex, che la cosa ti ha turbato e che non è successo niente perchè lui era il tuo ragazzo in quel momento. Ma la cosa ti ha messo molto in crisi e che a questo punto non sei più sicura del vostro rapporto.

    Che gli vuoi bene , ma che questo non basta per essere definito amore. E che ti sentiresti ipocrita se non glielo avessi detto, proprio per il rispetto che hai per lui...

    Prima, però, valuta davvero se ci cuoi davvero riprovare con l'ex, o che non sia solo la passione di un momento perchè altrimenti il discorso cambia

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Digli la verità:

    -non ti amo e non t'ho mai amato perche altrimenti non ti avrei mai lasciato;

    -sono un'egoista con la "e" maiuscola perche me ne frego che adesso tu starai di m***a;

    -stavo con te per solitudine, perche non ho mai smesso di pensare a quell'altro;

    -ti ho preso in giro, per cui prima ti togli dai c******i meglio è per me.

    Cmq, a parte quello che TU dovresti dirgli, so quello che "IO" vorrei dirti :

    **********************************************

    *****************************

    **************

    PS: Quanto meno la prossima volta invece di metterti con qualcuno per "educazione fisica" cerca di capire se provi realmente un sentimento.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.