Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaCani · 1 decennio fa

Non c'è più.....e sto male...Come reagire?

Non riesco ad evitare che le lacrime mi scendano giù dalle guancie......Dopo 12 anni la mia adorata cagnetta....se n'è andata...un tumore "galoppante" all'utero ed un'insufficienza renale ci ha costretti ieri a portarla dal veterinario. E' stata ricoverata ma stamane si sono resi conto che non c'era nulla da fare.....neanche operarla. Solo far finire le sofferenze.....Ed io non sono riuscita a vederla per l'ultima volta (stò poco bene a casa..............). AIUTO!!!! Che sofferenza? Ha fatto parte della mia vita per 12 anni......ed ora la mia maremmana .....non c'è più............Mi perdonerà........?

20 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    ti capisco a pieno...mi è successo più o meno la tua stessa cosa...se ti va leggi la mia storia...

    2 anni fa ho perso la mia cagnolina e ancora sento la sua mancanza!

    ho passato 10 anni insieme a lei...mi ricordo ancora quando l ho presa...piccola piccola che quando mi cammina affianco avevo paura di schiacciarla!dormiva nel letto insieme a me e spesso di notte mi svegliavo x controllare che stesse bene...quando uscivo la portavo sempre con me e quando facevo i compiti a casa si metteva a dormire sopra le mie gambe...era troppo dolce!eravamo inseparabili!x me era la sorellina che avevo sempre desiderato...poi un giorno d estate non si alzò x niente...non mangiava...era giu...l ho portata dal veterinario e mi disse che aveva la polmonite e un tumore.la sua temperatura era quasi inesistente,stava morendo.a quel punto il veterinario mi chiese se volevo portarla a casa o farla rimanere li da sola dove lui ogni tanto l avrebbe controllata(e fatta morire tranquilla).a quel punto mi è crollato tutto...non ero pronta x separami da lei!la riportai a casa e sotto consiglio del vet. la coprii con un copertina di lana con accando una bottiglia di acqua calda x farle mantenere la temperatura ideale.passai notte e giorno con la mia lunetta in braccio controllando in continuazione la temperatura...nel frattempo continuava con flebo ed antibiotici fino a quando un giorno camminò da sola!piano piano si riprese...ero felice finalmete potevo correre in giardino insieme alla mia piccola!era veramente un miracolo...quando la forza dell amore a volte può darti il coraggio di reagire!purtroppo però la malattia era in uno stato troppo avanzato...il veterinario mi aveva avvisata...pochi mesi e la sua vita sarebbe terminata...stavo male ma ero felice di aver avuto quella possibilità di godermela ancora x un pò....x prepararmi a quella sofferenza....e infatti 2 mesi dopo la mia piccola mi lasciò...e la cosa che può mi fa male è che quella dannata mattina non l ho salutata (dovevo andare a scuola ed ero in ritardo)ed è morta da sola...solo a pensarci mi viene da piangere...immaginate voi la scena...torno a casa a pranzo di corsa verso la mia piccola e non trovarla + nel suo lettino...non lo auguro a nessuno!

    se solo quella mattina fossi riuscita a salutala come ho fatto ogni giorno magari adesso starei un pò meglio...

    perdonami Luna...

  • 1 decennio fa

    Ti mando solo un bacio perchè io sono una che soffre troppo per i suoi piccoli amici pensa che io sto piangendo da un anno (il 30 settembere sarà un anno che lei manca) per la mia Kitty, una dolce gatta che andammo a prendere in Svizzera da una signora che dava via i micini. Lei era un batuffolo grigio con gli occhi azzurri e si perdeva nel largo cesto che avevo portato per accoglierla. La sera dovetti spulciarla, era piena di pulci perchè quella signora non li curava in quanto erano tanti (noi la trovammo attraverso un giornale svizzero). Quando decidemmo di sterilizzarla...diciamo che lei si era gia innamorata di Ciccio un gatto di una vicina bello ciccione e quindi partorì 4 gattini e fu lì che mi prese di più il cuore, io volevo lasciarla partorire in pace senza la mia presenza (pensavo che per lei era più idoneo) ma invece lei appena mi allontanavo mi veniva dietro (proprio mentre partoriva) ...insomma ha voluto la mia compagnia ed io era la prima volta che assistevo ad un parto così dolce...ragazzi forse vi annoio forse mi sto dilungando ma ciò che volevo dire è che quando poi non ci sono più ci mancano come non mai, di lei mi restano due figlioletti Paul (che somiglia molto a Ciccio) e Will che è sempre vicina al fratello ed è grigio chiaro. Comunque bisogna saper gestire questo dolore e magari indirizzarlo a proteggere animali che non hanno la fortuna dei nostri. Cercare di collaborare per quanto si può con canili e gattili, combattere le persone senza cuore che fanno del male a questi dolci esserini. Ti sono vicina.

  • Spleen
    Lv 4
    1 decennio fa

    Mi dispiace, lo so bene che ci si affeziona! Anche il mio cane è morto qualche anno fa, ma per colpa della leishmaniosi... aveva circa 13 anni... però pensa che la tua cagnetta si è goduta la vita (12 anni non sono pochi per un cane)

    e pensa anche che è stata molto fortunata in confronto ai cani che passano anni in canile o vengono abbandonati e maltrattati.

    Io ho aspettato un po' e poi ho preso un altro cane, secondo me è il modo migliore per dimenticare, ma capisco che non tutti ce la fanno, magari per paura di soffrire dinuovo o perchè non vogliono sostituire quello che è morto.

  • 1 decennio fa

    E' una cosa brutta, ma ti perdonerà per certo...avete vissuto insieme 12 anni...è stata e resterà sempre la tua dolce cucciolotta...un bacio...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Sincere e sentite condoglianze! Purtroppo devi far passare un pò di tempo per reagire! Devi metabolizzare il fatto che non c'è più. Mi dispiace

  • 1 decennio fa

    ti perdonerà sicuramente le hai fatto vivere 12 anni bellissimi, io ti capisco perchè a luglio dopo un anno di cure mi sono trovata nella stessa situazione 15 anni di cagnolino che era un amore ma ormai iniziava a soffrire e quindi non ho potuto fare diversamente ma credimi meglio che non hai assistito....io l'ho portato ma ho aspettato fuori ed è stata una tragedia comunque.... baci

  • 1 decennio fa

    Ciao, ti dedico una piccola storia, spero ti possa essere un pò di conforto...

    Un abbraccio forte forte,

    isa

    La Leggenda del Ponte Arcobaleno

    Tra la terra e il cielo esiste un ponte chiamato " Ponte Arcobaleno" per i bellissimi colori da cui e' formato. Quando un animale muore, specialmente se e' stato amato da una persona qui sulla terra, va in un luogo che si trova all’inizio di questo ponte.

    E'' un posto bellissimo dove l’erba e' sempre fresca e profumata, i ruscelli scorrono tra colline ed alberi ed i nostri speciali amici possono correre e giocare insieme. Trovano sempre il loro cibo preferito, l’acqua fresca per dissetarsi ed il sole splendente per riscaldarsi e cosi' i nostri cari amici sono felici: se in vita erano malati o vecchi qui ritrovano salute e gioventu', se erano menomati o infermi qui ritornano ad essere sani e forti.

    In questo luogo gli animali che abbiamo tanto amato stanno bene, eccetto che per una piccola cosa, sentono la mancanza della persona speciale che li ha amati sulla terra.

    Cosi' accade di vedere che durante il gioco qualcuno di loro si fermi improvvisamente e scruti oltre la collina, tutti i suoi sensi sono in allerta, i suoi occhi si illuminano e le sue zampe iniziano la grande corsa : tu sei stato visto e quando incontri il tuo amico speciale lo stringi tra le braccia con grande gioia, il tuo viso e’ baciato ancora e ancora ed i tuoi occhi incontrano i suoi occhi sinceri che tanto ti hanno cercato.

    Adesso insieme potrete attraversare il Ponte Arcobaleno

    per non lasciarvi mai piu'.

  • 1 decennio fa

    certo lei sa che le hai voluto bene ciao

  • 1 decennio fa

    Ti perdonerà, stai certa, anzi adesso ti starà guardano con tenerezza e le dispiacerà tanto di non poterti consolare mentre piangi per lei!

    La morte del proprio cane è terribile, ci sono passata anche io, il mio adorato Blacky è morto a soli 7 anni per un tumore che lo ha portato via in tre mesi, sono passati ormai 12 anni ma io continuo a pensarlo tutti i giorni e sono sicura che lui da lassù continua a starmi accanto e 5 anni fa mi ha mandato la mia Betta!

    Pensala sempre vicina a te come è stata per tutti questi anni, un abbraccio e tanto coraggio e comprensione da parte mia, ti sono vicina, CIAO!!!!

  • 1 decennio fa

    E' capitato anche a me tanti anni fa. Avevo avuto altri cani ma il rapporto che avevamo noi in famiglia col nostro Buck era speciale. Non abbiamo voluto sostituirlo con un altro forse per timore di ripetere l' esperienza ma soprattuto per non dimenticarlo.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.