teresa t ha chiesto in Casa e giardinoFai-da-te · 1 decennio fa

come si puliscono delle vecchie bacinelle di stagno?

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Sotto ho elencato interventi per ordine di minor abrasività col supporto di alcuni suggerimenti dei miei vecchi avi.

    A) E' sufficiente: sapone con acqua tiepida.

    B) Usare il normale detersivo liquido per piatti o prodotti per l'argento tipo "Duraglit" .

    C) Lavare con birra scaldata, poi lucidare con pelle di daino.

    D) Sfregare con una foglia di cavolo cruda e poi lucidate accuratamente con un panno morbido.

    E) Provate l’apposita pasta di alcol denaturato e gesso in polvere, che potrete trovare in ferramenta.

    F) Usare cenere di legna bagnata con acqua.

    G) Con un panno bagnato passare bianco di Spagna sciolto in alcol e lucidare con pelle di daino.

    H) Nel caso di eventuali graffi può essere utilizzato polish (quelli meno aggressivi) non abrasivi, tipo quella impiegata per lucidare la carrozzeria delle automobili.

    I) Per rimuovere le tracce di corrosione, usare con una paglietta d’acciaio finissima (1000) intrisa in olio di semi di lino, d’oliva o altro olio vegetale.

    Nota: Nel caso di grossi danni utilizzare una o più soluzioni da E) a I) e poi per lucidare finemente con le indicazioni A) o B) O C) o F).

    L’utilizzo di abrasivi aggressivi è sconsigliabile essendo il materiale molto morbido, parte degli abrasivi verrebbe integrata nello stesso materiale. Compromettendo l’esito dell’intervento.

    Ciao

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Lo stagno diventa lucido con la pomice ! Si prende la polvere di pomice ,si mette su una spugna e si sfrega..Si opera a secco o con acqua..Si potrebbe usare anche sabbia silicea..ma riga troppo ! Attenzione, le bacinelle di una volta erano di lamiera di ferro o di rame stagnato...Quindi non sfregare troppo altrimenti va via la stagnatura e compare il metallo !! Se poi vuoi rimetterle a nuovo vai da uno zincatore e fattele zincare in zinco bianco !

  • 1 decennio fa

    forse alluminio☺se sono di stagno hanno anche un valore con una spugna sintetica appena umida con bicarbonato coccolone

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.