Come faccio a dire"NO!"?

Spesso la sera dopo cena,quando non ho nulla da fare,mi capita di mangiare qualcosa di sfizioso senza avere nemmeno fame..com'è possibile?Il problema è che dopo mi vengono i sensi di colpa..Cosa posso fare per dire "NO!" ai cibi fuori pasto?Consigliatemi un pensiero o una frase da impormi e da ripetere a me stessa per non cedere alle tentazioni!!Per favore è importante per me,ne va del mio umore..no risposte stupide grazie!Kia

10 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    A me funziona l'acqua. E anche la frutta. Il massimo poi sono i finocchi.

    Quando studiavo, mangiavo in continuazione. Se mi ero rotto di leggere il libro di studio mi alzavo, andavo in cucina e prendevo quello che capitava (biscotti, crackers, formaggini...).

    Adesso se ho un momento di pausa in cui corro il rischio di farmi venire qualche strana idea, mi attacco alla bottiglia. Inteso ALLA BOTTIGLIA DELL'ACQUA, che tengo sempre vicino a me. Mi attacco al collo della bottiglia e bevo bevo bevo. Dopo un po' mi sento innanzitutto rinfrescato e corroborato dal liquido. E poi non ho piu' lo stimolo della fame. E mi sento lo stomaco pieno (beh, pieno...). Se mi ritorna, bevo di nuovo.

    In questo modo riesco a bere 'sti benedetti due litri d'acqua al giorno che pare facciano tanto bene.

    Mi raccomando, se lo fai scegli solo acqua a basso residuo fisso (Plose, Lauretana, Val Mora, Sant'Anna), senno' ti vengono i calcoli!

    Quando e' l'ora dello spuntino, pero', non mi trattengo e vado in cucina (in questi mesi lavoro da casa, dove LA DISPENSA E' IL TEMPIO DELLA PERDIZIONE). In cucina c'e' il mondo delle tentazioni, perche' mentre io cerco di stare attento a quello che mangio mia moglie compra nutella, cioccolata, biscotti ripieni...

    Io, come Ulisse, legato all'albero della mia determinazione, mi dirigo al cesto della frutta che teniamo sempre pieno a costo di buttare via qualche pera ogni tanto... E mi divoro due mele, due pere, quattro albicocche, due pesche... quello che c'e'.

    Ma la cosa che veramente mi soddisfa piu' di tutto (visto che quando ho fame io preferisco non mangiare cose dolci) sono i finocchi.

    Quando e' il periodo dei finocchi, tutti i giorni ne lavo bene un paio e li tagli in tanti spicchi, che metto in un sacchetto alimentare. Se sono fuori casa, il sacchetto lo metto nella borsa del computer e li sgranocchio ogni volta che mi viene fame. Se sono a casa li lascio anche in frigo e vado a prenderli quando ho lo stimolo.

    Acqua, frutta, finocchi o sedano... Secondo me con questi spuntini ti togli lo sfizio di sgranocchiare qualcosa e non rischi di ingrassare.

  • 1 decennio fa

    Siccome non abito da sola, alcune "schifezze" in casa mia non mancano mai. Ogni volta che ero tentata però pensavo a com'ero e a vome avrei voluto essere... ed ha funzionato. Se per te è veramente un problema prova a fare come me, vedrai che se ci metti un po' di buona volotà ci riuscirai

  • 1 decennio fa

    io ti consiglio di avere la mente occupata e magari di non comprare quelle cose.

    Comunque, potresti anche mangiarne un pezzettino molto piccolo così ti levi il gusto.

    Io ho avuto il tuo stesso problema.

    Magari, mentre ero al pc o stavo vedendo un film o altro, ( spesso succedeva dopo cena e a volte erano anche le 23 passate) avevo sempre voglia di mangiare qualcosa ( tipo patatine, popcorn, grissini, merendine, pane con salame, fette biscottate con sopra la mortadella..) insomma tutte cose non proprio dimagranti. Ho risolto non comprando più queste cibarie. Ora, per fortuna, non sento iù il bisogno di questi spuntini di mezzanotte e se proprio dovessi avere fame mi accontento di qualche yogurt, di qualche gallettta di riso, a volte mi basta anche un cracker o un frutto.

    Basta metterci la buona volontà.

    :)

  • 1 decennio fa

    nn comprare tentazioni è una buona soluzione, prova anche a pensare preventivamente al senso di colpa che poi ti causa mangiucchiare e come staresti meglio e più tranquilla senza....a volte la paura del senso di colpa è ancora più forte della tentazione...e superati quei 10 secondi di panico...ti sentirai meglio!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    ciao!sono pienamente d'accordo con Strawberry! cerca anke di distrarti, magari stai qui su answer, oppure guarda la TV.. se proprio non resisti, mastica un chewing-gum.. con me funziona!ciao!

  • 1 decennio fa

    Sai come faccio io?semplicemente non le compro..sarà stupido ma io a forza di non mangiarle piu xchè non le ho a casa mi son fatta passare la voglia di tutte quelle "schifezze"..basta solo questo...e comunque,ti consiglio questo solo se ci stai male x questa cosa...xchè la mia idea è che se provi piacere a mangiare due dolcetti dopo pasto,xchè privarsene..è una delle gioie della vita!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    c'è una teoria che non ricordo come si chiama..in pratica dice che se desideri tanto mangiare una cosa..non la mangiare tutta...mangiane un pezzettino..

  • 1 decennio fa

    Invece di dire no, prova a dire "ni".

    Voglio dire, se proprio non resisti, mangiane solo un pezzettino, dimezzando calorie e sensi di colpa.

    Ciao, vado a spalmarmi una bella fetta di pane e nutella!!!!

  • 1 decennio fa

    L'unica è non comprarle, ovvero l'importante è che non siano in casa. E cosi' non avrai la tentazione di trasgredire alla dieta ferrea che ti stai ripromettendo di fare. Evita prodotti da forno sembrano appetitosi e poco nocivi, ma in realta' sono pieni di grassi insaturi, ovvero quei grassi che non si sciolgono facilmente e che si addensano sui fianchi e che poidovrai smaltire con tanto ma tanto sport. Poi ogni tanto quando fai una passeggiata, comprati un gelato per non privarti totalmente della soddisfazione di qualcosa di dolce.

    Meglio un gelato (magari alla frutta) che una crostatina! Un bacio (non di cioccolato cosi' non ingrassi!).Ciao

  • 1 decennio fa

    quando hai voglia di mangiare qualcosa mangia un frutto, che fa sempre bene e non ingrassa! :)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.