Anonimo
Anonimo ha chiesto in Bellezza e stileAcconciature · 1 decennio fa

dopo che ho usato tantissimo la piastra ho dei capelli debolissimi e che cadono... quale rimedio posso usare?

... a parte tagliare i capelli e lasciarne crescere di nuovi...

12 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Niente...tagliarli e aspettare che ricrescano.Non andar dietro a prodotti miracolosi,non servono a niente se i capelli sono danneggiati,sono danneggiati e basta.porta pazienza ed evita di usare la piastra e il phon con la temperatura altissima

  • 1 decennio fa

    ah come ti capisco!!!!!

    intanto cerca di usare la piastra il meno possibile, e comunque se non l'avessi già ti consiglio di comprare quelle con le piastre in ceramica lucidanti, che rovinano meno il capello e lo rendono lucido. poi invece di usare il balsamo dopo lo shampoo usa le maschere specifiche per capelli trattati, infine dopo avere risciacquato i capelli, applica una di quelle creme senza risciaquo sui capelli umidi, oppure un fluido protettivo specifico per fon e piastre liscianti.....

    spero di eserti stata utile ^___________^

  • 1 decennio fa

    Una maschera nutriente e ricostituente da fare ogni volta che ti lavi i capelli e inoltre usa uno shampoo sempre nutriente anti-caduta. Ti conviene per questa volta andare in un negozio specializzato ad acquistare i prodotti specifici, o comunque dal parrucchiere. Io ho usato per questo problema uno shampoo Kerastase ed è molto buono!

  • 1 decennio fa

    Prima taglia un pò le punte rovinate,pareggiali,dopo di che butta la piastra,o comunque usala il minimo indispensabile,e fai impacchi di balsamo,magari prendi anche delle pasticche x bocca,che li rinforzino,e compra uno shampoo di quelli buoni che vada a fortificare il cuoio capelluto.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    ci vorrebbe uno shampo anti rottura e una maschera ricostituente per i capelli da usare regolarmente.. e smettere di piastrarli per un pò. dovrebbero rinascere se li lasci stare un pò naturali :)

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Sei un maschio? E ti fai la piastra? O Dio...dove siamo finiti a parare!!

    Va bè cerca di non usarla o almeno usala 1 o 2 volte a settimana perchè i capelli si spezzano e cadono!

    Ma sei un maschio...tagliati i capelli e non farti la piastra!!!!!!

  • fatti consigliare delle fiale rinforzanti e accertati che non sia un inizio di calvizie

  • S A M
    Lv 5
    1 decennio fa

    ma perchè l'hai usata, mica sei una femmina. cmq dovresti farti un bell'impacco di olio di oliva per qualche settimana per ricostruire i capelli insieme a una maschera ricostruttiva della pentene

  • 1 decennio fa

    Intanto basta piastra, dopo devi cercare di usare pochissimo il phon e a basse temperature e comprare degli shampoo e balsami/creme che diano vigore al capello, l'Elvive fa una linea anti rottura, te la consiglio vivamente. E poi ovviamente bisogna avere pazienza.

  • 1 decennio fa

    ciao!

    innanzitutto dovresti usare la piastra il meno possibile (magari solo nelle occasioni speciali, non tutti i giorni) e poi potresti fare una maschera per nutrire i capelli una volta alla settimana. o scegli una marca che si trova nei negozi, oppure te ne puoi preparare una tu. ecco come:

    - Fai un impacco di olio d'oliva

    - pettinati delicatamente

    - copri il capo con un telo di cotone o di spugna e tienilo tutta la notte

    - al mattino lava i capelli con uno shampoo delicato fino a quando avrai eliminato tutti i residui d'olio.

    ecco un altro rimedio naturale

    Ingredienti:

    2 tuorli d'uovo

    2 cucchiaini d'olio d'oliva

    2 cucchiaini di miele

    - applica sui capelli

    - lascia agire per mezz'ora

    - risciacqua i capelli a lungo con acqua tiepida.

    ciaoooooooooooooooooooo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.