Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 1 decennio fa

...La grande tribolazione...???

...

“Perché quelli saranno giorni di tale tribolazione, che non ce n'è stata una uguale dal principio del mondo che Dio ha creato, fino ad ora, né mai più vi sarà. Infatti se il Signore non avesse abbreviato quei giorni, nessuno scamperebbe; ma, a causa degli eletti, egli ha abbreviato quei giorni”. (Ma 13:19-20)

Come ve la immaginate??? ...

10 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    dopo ness1 posso aggiungere:

    COME ARRIVERA' L'ANTICRISTO

    L'anticristo non ha altra scelta che personificare il Cristo per ingannare il mondo, questo ruolo così unico a cui è forzato lo spinge ad arrivare sulla Terra in un modo molto fantascientifico ed in maniera spettacolare. Questo lascia aperte ai profani molte congetture su "quello che se..," per spiegare come deve arrivare in ordine alla riuscita della sua malvagia missione sulla terra nel tempo finale. Per conoscere come deve arrivare, è indispensabile che siamo preparati nel modo migliore per riconoscerlo quando apparirà. Dio ci ha dato molte indicazioni per riconoscerlo, in modo da non cadere vittime della sua distruttiva falsità. Così questa è la principale firma, o le caratteristiche, del suo arrivo, dal quale abbiamo la possibilità di riconoscerlo:

    Propaganda vigorosa e massiccia della televisione che precede il suo arrivo. L'anticristo non viene sulla Terra per aiutare la gente, o per insegnare alla gente. Le sue mete sono molto chiare, viene qui innanzi tutto per prendere il potere politico, economico e spirituale sopra il mondo, e per distruggere tutte le attività buone del vero Cristo. Altro scopo fondamentale è forzare nella mente della gente la sua distruttiva filosofia umanistica e la rivelazione della sua presunta divinità. Per distruggere ciò che ha seminato il Cristo e distruggere lo sviluppo spirituale dell'umanità. Questo è il motivo principale del perché il suo arrivo deve essere ben preparato da una propaganda adatta. Questa propaganda serve a preparare psicologicamente e spiritualmente la gente a dargli il potere politico/spirituale su di loro, e congiungere tutti i poteri della terra nel suo “impero politico-religioso mondiale”. Poiché viviamo in giorni di patatine e coca-cola sul divano.. di tossicodipendenti da televisione, e una propaganda così enorme è impossibile senza l'uso della TV, sarà inderogabile che sia osservata da ognuno in modo da “accecare le menti degli increduli”, come predetto nelle profezie. In realtà questo stà accadendo già oggi!!

    Richiede obbedienza. La propaganda della Tivù su larga scala quale va a precedere il suo arrivo sarà mirata a una meta: causare “paura” e un'obbedienza cieca in tutta la gente. Questa “strategia” sarà un tema di tutti programmi. Così gli schermi della TV saranno pieni di programmi su questo tema, e tutti questi programmi spingeranno a chiedere alla gente "obbedienza" da parte di tutti, perché senza obbedienza nel mondo ci sono solo terrore e dolore, e le persone non si chiederanno perché accadono determinate cose orribili, non avranno dubbio, chiederanno pace e sicurezza ad ogni costo, anche a costo della perdita della propria privacy e libertà personale, [etc].

    Effetti terribili e spettacolari. La spettacolosa dimostrazione di potere al suo arrivo, per convincere miliardi di persone che detiene poteri portentosi, produrrà un dramma globale di potere. Così al suo arrivo dobbiamo aspettarci una serie sconcertante e spettacolosa di luci, suoni, immagini, ologrammi, formazioni nuvolose terribili e colori mai visti prima nei nostri cieli.

    Imitazione di profezie. Poiché va a personificare le forze del bene, il suo arrivo deve imitare anche elementi vari contenuti nelle antiche profezie sul secondo avvento del Cristo. Per esempio queste profezie descrivono [in maniera allegorica - ndr] che Gesù apparirà come un lampo che balena in tutto il mondo dall'Est all'Ovest. Perciò, dovremmo aspettarci che quando l'anticristo davvero arriverà, simuli tramite la tecnologia segreta dietro le scie chimiche, una scia di plasma energetico che attraversando l'atmosfera formi un enorme arco ardente nel cielo, disegnando una linea di fuoco da est a ovest.

    Trucchi Tecnologici. L'Anticristo al suo arrivo deve imitare il comportamento del vero Cristo. Così deve produrre miracoli vari e guarigioni come il vero Cristo faceva. Perciò possiamo aspettarci di vedere numerosi eventi spettacolari, molto simili a quelli che ha prodotto il "guru" Sai Baba, con la differenza che questi saranno eseguiti su scala molto più grande. In questi innumerevoli "miracoli" la gente accorrerà numerosa, per vedere personalmente o per essere “guarita," [etc].

    Isterismo Collettivo. L'arrivo dell'anticristo sarà accompagnato da numerosi fenomeni, che si potrebbero definire "ipnotici”. Un iter pre-programmato per scatenare “isterismo nelle masse". Questo isterismo delle masse si va a manifestare attraverso eventi politicamente diretti a provocare un certo tipo di disagio e reazione nelle popolazioni mondiali. Che potrebbero essere una combinazione di qualunque cosa possa accadere durante concerti o grandi manifestazioni sportive [per esempio]; masse di persone che svengono, pianto pubblico di innumerevoli folle, insurrezioni o dimostrazioni anti-governative, combattimento vizioso tra folle e polizia, razzie e incendi di edifici governativi, guerre civili, anarchia, [etc.]. E' noto da chi indaga da anni sugli UFO, che durante i rapimenti di persone da parte di UFO viene eseguita una pre-programmazione ipnotica sulla mente dei soggetti coinvolti. Tutta questa gente riceve da questi che qualcuno ha denominato “UFOnauti” delle "missioni segrete" di cui i soggetti rapiti non ricordano coscientemente nulla ma che vengono attivati nei tempi e modi opportuni tramite una sorta di segnali remoti. Attualmente non conosciamo esattamente lo scopo di queste "missioni segrete". Comunque sembra che siano in qualche modo connesse con un appoggio per un "Governo Globale". Così dobbiamo aspettarci, che quando l'anticristo arriva, sia il segnale per attivare il grilletto per queste "missioni segrete". In quel caso i governi umani perderanno completamente il controllo sulla società umana. La massa della gente seguirà i loro suggerimenti post-ipnotici (di questi uomini programmati in segreto che saranno i capi rivoluzionari - ndr) e schiacceranno tutto sul percorso dell'anticristo, come una enorme e incontrollata marea umana.

    La distruzione di un "importante uomo di potere". Uno degli eclatanti eventi che avrà il gusto di una "commedia nera," è quello che accade subito dopo l'arrivo dell'anticristo. L'anticristo va a spettacolizzare il suo avvento distruggendo un "uomo di potere" [politico o religioso – ndr]. Il punto importante da considerare in questo caso è quello che secondo le antiche profezie Cristo ritorna sulla terra e distrugge l'anticristo. Così poiché l'anticristo va a personificare Gesù Cristo, in ordine ad aggiungere credibilità alla sua figura deve distruggere qualcuno che impersoni l'anticristo. Perciò, sceglie una vittima fra le teste dei capi di stato o religiosi di quel tempo, ed allora in maniera spettacolare distrugge questo importante uomo affermando che quello era l'Anticristo.

    Eventi ancora ignoti. A dispetto della sua falsità che sarà camuffata bene, il suo potere non è comparabile a quello del Padre e Creatore del tutto. Perciò, farà vari atti, che sono segnalati dalle antiche profezie. Chi ha fede in Dio e in suo figlio il Signore Gesù dovrebbe cercare questi “segni di riconoscimento”, in ordine a confermare i loro dubbi. Uno di questi è il segno" 666" che è connesso col suo arrivo, o con la sua persona. Ad oggi è difficile dire “tutto” quello che esattamente questo segno potrà essere, benché di sicuro sarà presente. Per esempio potrebbe nominare 666 delegati al suo parlamento. Ma uno solo per il momento è il “segno” di riferimento: l'imposizione del marchio all'umanità contenente il codice 666. La referenza nota su questo numero è contenuta nell'Apocalisse: "Qui sta la sapienza dell'intelligenza. Chi ha sapienza trovi il significato del numero della bestia, perché il numero significa il suo nome ed è un nome d'uomo. Ed il suo numero è 666." (Rivelazione, 13:18).

  • 1 decennio fa

    Mi associo completamente a Lady. Che come al solito da le risposte più esaurienti. Speriamo che Armaghedon venga il più presto possibile. Baci, una tua (quasi) sorella. ^^

  • 1 decennio fa

    Sicuramente me l'immagino catastrofica, nel vero senso della parola. E` vero che la Bibbia non menziona quanto sarà lungo quel periodo di tempo, ma le calamità che allora si verificheranno saranno peggiori di qualunque cosa il mondo abbia mai visto. All’inizio della grande tribolazione avverrà qualcosa che sarà un vero shock per la maggioranza delle persone sulla terra: la distruzione di tutta la falsa religione. Puoi confrontare le scritture di Rivelazione 17:1, 15-17; 18:1-24.

    La grande tribolazione finirà ad Armaghedon quando il Regno di Dio annienterà l’intero sistema di Satana. (Daniele 2:44; Rivelazione 16:14, 16).

    la profezia biblica di Geremia 25:32, 33 dice "una calamità esce di nazione in nazione, e una gran tempesta stessa si leverà dalle più remote parti della terra. E gli uccisi.......

    saranno in quel giorno da un’estremità all’altra della terra. Su di essi non si farà lamento, né saranno raccolti o seppelliti. Diverranno come letame sulla superficie del suolo”.

    Gesù menziona questa tribolazione in relazione alla sua venuta in gloria e dice: “Immediatamente dopo la tribolazione di quei giorni il sole sarà oscurato, e la luna non darà la sua luce, e le stelle cadranno dal cielo, e le potenze dei cieli saranno scrollate. E allora il segno del Figlio dell’uomo apparirà nel cielo, e allora tutte le tribù della terra si percuoteranno con lamenti, e vedranno il Figlio dell’uomo venire sulle nubi del cielo con potenza e gran gloria. Ed egli manderà i suoi angeli con gran suono di tromba, e raduneranno i suoi eletti dai quattro venti, da un’estremità all’altra dei cieli”. (Matteo 24:29-31)

    La Bibbia dice che questa grande tribolazione si abbattera contro Babilonia la Grande, "l'impero mondiale della falsa religione", sulla bestia selvagia "le potenze politiche " e su tutti coloro che volontariamente hanno riggettato Dio, ma essendo anche un giudizio giusto, la Bibbia dice Romani 10:13, “Chiunque avrà invocato il nome del Signore [“Geova”], sarà salvato”.

    E Sofonia 2:3 dice: “Cercate l’Eterno [“Geova” o “Jahve”], voi tutti, umili della terra, che avete praticato le sue prescrizioni! Cercate la giustizia, cercate l’umiltà! Forse, sarete messi al coperto nel giorno dell’ira dell’Eterno”.

    Dopo di che quella pace e sicurezza che tutti noi abbiamo sempre desiderato, sara` finalmente la realta`.

    Ciao lady

  • 1 decennio fa

    Gesù parla degli ultimi tempi prima della fine del mondo.

    Gli ultimi 3 anni e mezzo prima della fine del mondo saranno tempi così duri che il male nel mondo regnerà ovunque e tutti i buoni saranno martirizzati.

    Sono i tempi dell'anticristo, cioè di una persona che sarà totalmente serva di satana, di una malvagità che non ha eguali: si può dire che satana agirà totalmente in questa persona. Come la Madonna è stata piena di Spirito Santo, cioè piena di Dio, di amore; questa persona sarà piena del demonio, di malvagità e avrà grande potere.

    " 18[...] Nel giorno dell’ira del Signore e al fuoco della sua gelosia tutta la terra sarà consumata, poiché farà improvvisa distruzione di tutti gli abitanti della terra."

    Sofonia (1,18)

    " 10Il giorno del Signore verrà come un ladro; allora i cieli con fragore passeranno, gli elementi consumati dal calore si dissolveranno e la terra con quanto c’è in essa sarà distrutta. [...]

    13E poi, secondo la sua promessa, noi aspettiamo nuovi cieli ed una terra nuova, nei quali avrà stabile dimora la giustizia."

    Seconda lettera di Pietro (3,10-3,13)

    24Le dieci corna significano che dieci re sorgeranno da quel regno e dopo di loro ne seguirà un altro, diverso dai precedenti: abbatterà tre re 25e proferirà insulti contro l'Altissimo e distruggerà i santi dell'Altissimo; penserà di mutare i tempi e la legge; i santi gli saranno dati in mano per un tempo, più tempi e la metà di un tempo. (=3 anni e mezzo) 26Si terrà poi il giudizio e gli sarà tolto il potere, quindi verrà sterminato e distrutto completamente. 27Allora il regno, il potere e la grandezza di tutti i regni che sono sotto il cielo saranno dati al popolo dei santi dell'Altissimo, il cui regno sarà eterno e tutti gli imperi lo serviranno e obbediranno»."

    (Daniele 7,24ss)

    "Prima che il Giudizio Finale di Dio abbia introdotto il regno eterno dei santi, il regno dell’Anticristo attaccherà la Chiesa ferocemente, anche se per breve tempo..."

    S. Agostino

    "Dunque nega o dubita che l’ultimo giudizio avverrà come è preannunziato nei citati libri della Bibbia se non colui che, per non saprei quale incredibile malanimo o ignoranza, non crede in essi, sebbene abbiano già segnalato la propria veridicità al mondo intero. Abbiamo appreso che in quel giudizio o attorno a quel giudizio si verificheranno questi avvenimenti: la venuta di Elia di Tesbe, la fede dei Giudei, la persecuzione dell’Anticristo, il giudizio di Cristo, la risurrezione dei morti, la discriminazione di buoni e cattivi, il cataclisma del mondo e la sua rinascita. Si deve credere che si avranno tutti questi avvenimenti, ma in quali misure e con quale successione si verifichino lo insegnerà più la realtà dei fatti di quanto attualmente riesce a raggiungere alla perfezione il pensiero umano. Ritengo però che si avvereranno nella successione da me indicata".

    S. Agostino [f]

    La Città di Dio, Libro XX, Cap. 30.5

    "... negli ultimi giorni si moltiplicheranno i falsi profeti e i corruttori... e allora il seduttore del mondo apparirà come figlio di Dio e opererà miracoli e prodigi, e la terra sarà consegnata nelle sue mani, e compirà iniquità quali non avvennero mai dal principio del tempo. E allora la stirpe degli uomini andrà verso il fuoco della prova... Allora il mondo vedrà il Signore venire sopra le nubi del Cielo...".

    Didachè, 16,3

    "L’Anticristo di cui abbiamo parlato verrà però quando l’impero romano avrà esaurito il suo tempo e sarà ormai vicina la fine del mondo. Dieci imperatori in diverse regioni contemporaneamente occuperanno allora il potere supremo di Roma, e dopo questi imperatori contemporanei verrà come undicesimo l’Anticristo.

    Egli usurperà con arti magiche l’impero romano, umiliando tre degli imperatori suoi predecessori e assoggettando gli altri sette al suo dominio… Tale strapotere durerà soltanto tre anni e sei mesi, perché lo sperderà nel secondo avvento glorioso dal cielo il Figlio Unigenito di Dio, il nostro Signore e Salvatore, il vero Cristo che col soffio della sua bocca sopprimerà l’Anticristo ricacciandolo nel fuoco della geenna. [...]"

    S. Cirillo, XV catechesi battesimale

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • ?
    Lv 5
    1 decennio fa

    Preferisco non immaginarla...già è difficile campare...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Non lo immagino, perchè sono sicura che non sarebbe così.

    Però concordo con l'utente Ciccio ha ragione.

  • 1 decennio fa

    Sembra sia già successo, l'ipotesi di un "tempo circolare" viaggia bene anche in ambiti scientifici ufficiali..

    Comunque lo immagino molto... "bagnato".. ;)

    Preparate le Arche!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ognuno se la immagina a modo suo.

    E' questo a parer mio il senso di scritture ingarbugliate e poco chiare. Eletti, tribolazione... ma perchè sempre tutto vago ?

  • Worf
    Lv 6
    1 decennio fa

    ... hmmm, qualcosa di simile ad un arretrato INPS non dilazionato?

  • ?
    Lv 7
    1 decennio fa

    Chi crede in Cristo non la vivrà.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.