perchè stravestire i bambini?

Ieri ho incontrato al supermercato un amico di mio marito che ha avuto da poco un bimbo.

Premetto che qui le temperature sono ancora di circa 25 gradi.

Il neopapà era in meglietta, il bimbo aveva una tutina felpata e una copertina sopra.

Era tutto rosso e piagnucolava...il papà gli ha tirato su la coperta dicendo che forse aveva freddo.

La mia impressione è che avesse invece molto caldo.

Vedo spesso genitori in maglietta e bambini tutti coperti e stravestiti, i pediatri non fanno che ripetere che i bimbi non vanno vestiti troppo se no aumentano le coliche e i raffreddori (perchè sudano e appena li scopri un po' si ammalano)

perchè nonostante tutto tanta gente non ci crede e continua a straverstirli? Non è semplicemente logico vestirli dello stesso peso con cui ci vestiamo noi?

(io parlo ora poi magari sarò apprensiva e mi verrà da vestire troppo il mio ma spero di riuscire a evitarlo)

Aggiornamento:

Su questo ricordo quando avevo 7-8 anni dalla pediatra un bimbo che piangeva piangeva...era agosto il bimbo aveva un tutone felpato, la pediatra aveva rimproverato la mamma facendole notare che anche lei avrebbe pianto vesista così.

Il pediatra al corso diceva che i bimbi soffrono più il freddo che il caldo, non è quindi necessario coprirli più di quanto ci copriamo noi anche se ancora stanno fermi.

15 risposte

Classificazione
  • Katia
    Lv 6
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    E' vero, non va bene coprirli troppo, ancora non fa tutto questo freddo... i bimbi vanno anche abituati gradualmente, sennò a gennaio come li vestiamo? Li portiamo fuori direttamente avvolti nella termocoperta?

    Il caso che hai descritto, nel mio caso è al contrario... cioè io sono freddolosa e giro già con la giacca e la sciarpa, la mia bimba invece suda sempre anche d'inverno ed è ancora vestita di cotone, cioè una maglietta e una felpina solo se c'è vento... spesso si toglie i calzini da sola anche se leggerissimi... scarpe non ne vuole... cappelli neanche... la notte butta sempre via coperte e lenzuolo, se non si sente libera nei movimenti non resiste un minuto... le rare volte che ha freddo, starnutisce oppure mi fa cenno di coprirla afferrandosi la stoffa addosso... allora capisco e la copro...

    è una bimba sveglia, a volte i bambini si sanno regolare meglio di noi...

    Forse più che per i vestiti i bimbi si ammalano per gli sbalzi di temperatura: d'estate, sottop l'aria condizionata; d'inverno, troppo vicini al riscaldamento... vedrai quando avrai il tuo che non è sempre facile evitare correnti d'aria o di calore, non è facile vestirli, lavarli nella giusta acqua etc. etc.... la temperatura ideale per il bambino è nella pancia della mamma, non fuori... :-)) ma dopo un po' impariamo a conoscere il proprio bambino e si cerca di capire cosa è meglio per lui... impariamo perfino a coccolarlo "alla giusta temperatura"! Un caro augurio

    p.s. per regolarsi in modo empirico, più che le manine o i piedini è meglio toccare il collo del bambino, perché mani e piedi possono essere più freddi del resto, specie se scoperti, il collo invece dà la temperatura del corpo. Ciao!

  • Sasy
    Lv 6
    1 decennio fa

    no hai ragione. ma purtroppo l'apprensione e la cultura dei nostri vecchi (c'e' un detto che dice "i bambini senza denti hanno freddo a tutti tempi) per cui, si tende a coprirli.

    E' assolutamente vero che il neoneato i primi tempi non ha una capacita' di termoragolazione matura, per cui spesso tende al freddo . poi bisogna calcolare che il pupo passa dal calore dell'utero (37) ai 25 gradi o anche meno di quando esce. Pero' appunto aprliamo del primo mese. Dopo un po' di coscienza e un piccolo trucco:

    se senti le manine del bimbo ti potrai rendere conto di come e' messo.

    se sono fredde, va coperto, la temp del corpo e' troppo bassa. se sono giuste, tiepide, ok e' perfetto .

    se sono troppo calde , sta sudando e patendo caldo e gli va tolta un po' di copertura.

    ecco fatto. baci sasy

    Fonte/i: 3 figli
  • Craig
    Lv 6
    1 decennio fa

    Gli adulti hanno l'errata convinzione che i bambini sentano sempre freddo e invce è l'esatto contrario, perchè, soprattutto quelli molto piccoli, non sanno ancora "termoregolarizzarsi", cioè il loro organismo non riesce ad organizzarsi e tenere la temperatura corporea intorno ai 37°, quindi è più facile che abbiano caldo! In inverno vedo un sacco di bambini chiusi nella carrozzina, con la capote alzata ed il paravento, imbacuccati nella tutona invernale imbottita e pure con un paio di coperte! Infatti dormono la maggior parte del tempo, ma non perchè hanno sonno, piuttosto perchè sono semi-svenuti dal caldo! Mi raccomando Elena, non cadere nella stessa rete! Se hai caldo tu vuol dire che il tuo bambino ha ancora più caldo! E in inverno, dentro la carrozzina, c'è un bel calduccio, non eccedere in "imbottiture varie"!!!!!

  • 1 decennio fa

    ecco...questa è una cosa ke nn ho mai capirto neanke io... i bambini vanno vestiti come ti vesti tu...cioè senti caldo tu? vestili leggero.. senti freddo? vestili pesante...solo perchè nn sanno parlare nn vuol dire ke nn sentono caldo..

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • iva
    Lv 5
    1 decennio fa

    D'accordissimo con te! Si vedono in giro delle situazioni proprio paradossali. Pensa che mia figlia di notte (da noi adesso circa 10 gradi) non riesco a coprirla nemmeno con il lenzuolino, e in effetti un po' resto preoccupata. Ma poi al mattino lei è tutta bella calduccia. E' il mio piccolo thermos :-)

  • 1 decennio fa

    i bambini vanno coperti un pò meno di noi, non viceversa!

    a parte i neonati naturalmente che passano dal caldo della pancia della mamma all'ambiente esterno, per il resto i bambini hanno molto più caldo di noi, soprattutto perchè si muovono in continuazione. Poi basta sentire i pidini, se sono caldi allora va bene così, non c'è bisogno di coprirli ancora, se sono freddi invece subito coperti.

  • 1 decennio fa

    ah ..non lo so...c'è gente che fa anke questo per troppa preoccupazione verso i bambini i quali diventano deboli e viziati in salute

  • RaMs
    Lv 5
    1 decennio fa

    Molti genitori hanno paura che i piccoli si possono raffreddare ed esagerano con i vestiti, lo fanno con un forte senso di protezione, ma bisogna ricordarsi della stagione e non vestirli più del dovuto. Il bimbo che hai visto tu sicuramente aveva caldo, ma a volte i genitori non riescono a capirlo....pensano che hanno altri fastidi, ma non che possono sentire caldo.....invece anche i piccolini possono sentire caldo. :-)

  • 1 decennio fa

    è solamente per inesperienza vedrai che dopo la prima febbre imparano

    Fonte/i: papà da 5 anni
  • 1 decennio fa

    iperpreoccupazione..

  • Anonimo
    1 decennio fa

    esagerazione, al primo freddo si ammalano.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.