Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureDinastie reali · 1 decennio fa

aiutatemi!?

allora, dovreste costruirmi un dialogo tra due amiche di rango sociale elevato dell'800 circa riguardo ad un sogno in cui un ragazzo invita una delle amiche ad un ballo, usate tanta fantasia, v ringrazio tanto!!! baci

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Lo stemma blu e bianco, con grifi rampanti, si stagliava sul legno lavorato a mano della carrozza della Marchesa di Borbone, prima cugina del principe ereditario della corona.

    Si avvicina il maggiordomo di casa Zibaldoni, impeccabile con i suoi capelli raccolti in un laccio di seta rossa, apre la carrozza e gli scalini pieghevoli, di li scende una ragazza nel fiore della sua età. Il suo abito scollato di pizzo venziano è stato confezionato per l'occasione dal sarto di corte di suo zio, Messer Lumbini.

    La Marchesina Dora apre il suo ombrello, sempre di pizzo, e sale le scale che la porteranno al salone di Palazzo Zibaldoni.

    "Carissima Elisa, scusa per il ritardo, ma la nostra servitù non è più quella di una volta, che scandalo!" la marchesina Dora chiude il suo ombrello e si siede accanto alla sua amica, la Baronessa Elisa.

    "Allora fai serivre o no questo the?" " Certo Dora scusa... Gastolfo fai preparare il the."

    "Alora com'è andata la festa dal Conte Candemi?, Hai fatto come ti ho detto io? Scollatura al massimo e corpetto che più tirato non si può?"

    "Ma certo Dora, ma non ho concluso niente... la duchessa Felicelli..."

    "Ah lo sapevo c'è sempre di mezzo quella sguattera..."

    "Però stabotte ho fatto un sogno bellissimo che mi ha inebriato la mente...!"

    "Fai poco meno l'illuminista Elisa! Spiegami piuttosto di che sogno stai parlando!"

    "Stavo nel giardino di Villa D'Este quando ad un tratto, mentre sto sorseggiano un the con te e Rachele..."

    Gastolfo serve il the.

    "... dicevo, sorseggiavo un the quando all'improviso un cavaliere misterioso scende dal suo destriero e muove la sua folta massa di capelli biondi raccolti con un nasto di seta verde..."

    " La tua descrizone assomiglia tanto a quella del Principe di Conigliano , ma..."

    "Lo so, lo so che è mio cugino ma che ci posso fare..."

    "Sveglia Elisa è incesto!!!"

    "Lo so ma non rovinare il mio sogno comunque dicevo... il cavalieri si avvicina al mio tavolo mi bacia sulla guancia e mi chiede di andare al ballo della Marchesa Astolfi, dove avrebbe annunciato il nostro fidanzamento, poi la luce del sole mi sveglia e mi richiama alla mia vita terrena, che ne pensi?!

    "Penso che devi fare meno sogni, bevi il the, piuttosto, che si sta freddando..."

    FINE

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Contessina oggi ho fatto un sogno premonitore...raccontami mia diletta amica (la Contessina prende delicatamente le mani dell'amica), Stavo scendendo dalla carrozza del signor nonno..ad un tratto mi si e palesato davanti un viso..le sfumature del sogno non m' han permesso di distinguere chiaramente quel candido volto finche come per magia si e concretizzato...l'espressione dolce i lineamenti fini..era lui il caro Tancredi mio prediletto amico d'infanzia..come tu ben sai mia cara il Barone Cagliostro, suo padre , lo ha mandato in quel lontano ed esotico Impero...(la contessa risponde), si mi ricordo, lui viaggio´ sul bastimento Fernandeo alla volta del Brasile ..se non m'inganno per parte di madre il bel Tancredi e´ imparentato con la buona e giusta famiglia Imperiale che regge le sorti di quel paese i Bragança. Si mia cara e´ propio cosi ..ma l'evento piu fantastico che e accaduto durante il mio leggiadro sogno e stato l'invito al ballo di gala a cui sono stata invitata dal Tancredi in quel fantastico paese esotico...l'unica monarchia hai tropici! Vi erano palme e pappagalli a far da sfondo all'orchestra.. e quel bel salone incorniciato nel bel mezzo di una selva esuberante si aggiungevano le splendide melodie di Verdi Vivaldi...e del buon e bravo Gomez..il piu grande dei musicisti Brasiliani...

  • 1 decennio fa

    buongiorno ferdinanda

    buongiorno ofelia

    arrivederci ferdinanda

    arrivederci ofelia

  • 1 decennio fa

    - mi ha invitata al ballo

    - hai accettato?

    - no

    - perchè? ci tieni tanto a lui, come me del resto

    - ho risposto " no, dai, per questa volta invita lei

    tanto è solo un sogno, vada, vada

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.