Davide
Lv 5
Davide ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 decennio fa

L'adulazione è come l'acqua di Colonia: è da annusare, non da bere...Vero?

10 risposte

Classificazione
  • .
    Lv 6
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    RIGOROSAMENTE! Ma da non confondere, altrettanto rigorosamente, con l'ammirazione e i sentimenti di amicizia:

    “No”, disse il piccolo principe. “Cerco degli amici. Che cosa vuol dire addomesticare?”

    “E’ una cosa da molto tempo dimenticata. Vuol dire creare dei legami...”

    “Creare dei legami?”

    “Certo”, disse la volpe. “Tu, fino ad ora, per me, non sei che un ragazzino uguale a centomila ragazzini. E non ho bisogno di te. E neppure tu hai bisogno di me. Io non sono che una volpe uguale a centomila volpi. Ma se tu mi addomestichi, noi avremo bisogno l’uno dell’altro. Tu sarai per me unico al mondo, e io sarò per te unica al mondo”.

    “Comincio a capire”, disse il piccolo principe. “C’è un fiore... credo che mi abbia addomesticato...”

    ...

    Ma la volpe ritornò della sua idea:

    “La mia vita è monotona. Io do la caccia alle galline, e gli uomini danno la caccia a me. Tutte le galline si assomigliano, e tutti gli uomini si assomigliano. E io mi annoio per ciò. Ma se tu mi addomestichi, la mia vita sarà come illuminata. Conoscerò un rumore di passi che sarà diverso da tutti gli altri. Gli altri passi mi fanno nascondere sotto terra. Il tuo, mi farà uscire dalla tana, come una musica. E poi, guarda! Vedi, laggiù in fondo, dei campi di grano? Io non mangio il pane e il grano, per me è inutile. I campi di grano non mi ricordano nulla. E questo è triste! Ma tu hai dei capelli color dell’oro. Allora sarà meraviglioso quando mi avrai addomesticato. Il grano, che è dorato, mi farà pensare a te. E amerò il rumore del vento nel grano...”

    La volpe tacque e guardò a lungo il piccolo principe:

    “Per favore... addomesticami”, disse.

    (da "Il Piccolo Principe" - Antoine de Saint-Exupéry)

    Ciao, amico Mark

  • 1 decennio fa

    Vero.Mi immagino che Sandro Bondi si faccia il bagno con la suddetta acqua,non parliamo poi di Emilio Fede,ci annega addirittura...

    Io non riesco ad adulare qualcuno se non credo realmente che una persona lo meriti:sarà per questo che spesso non emano un odore invitante o la colpa è "solo"dei miei amici suinetti?

  • 1 decennio fa

    L' adulazione non mi piace, mi sa di viscido. Gli "adulatori" che ho conosciuto sono persone con poco carattere, un po' "mollicce". I loro non sono veri complimenti che possono fare piacere, ma sono un modo per raggirare, non mi ispirano, non mi attirano, anzi, mi danno un po' sui nervi.

    bisou

  • 1 decennio fa

    bella!! sì e soprattutto dev'essere quella DOC , le falsificazioni possono darti alla testa,

    in tutti i sensi ehehehe

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • dark52
    Lv 6
    1 decennio fa

    veramente a mè fà più pensare alle ortiche...se c'è qualcosa che mi mette a disagio è proprio l'adulazione

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ogni tanto è bello sentirsi adulare...ci fa tornare il sorriso!

    Ma se si esagera si ottiene l'esatto effetto contrario!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    vero!ma io ogni tanto ne butto giù un bel sorso...sono convinta che una volta capito che ci si trova davanti all'adulazione non si corre alcun rischio a trarne qualche vantaggio: ad esempio una bella iniezione di autostima ad effetto istantaneo!

  • si...è vero...ne bastan due gocce

  • Anonimo
    1 decennio fa

    si°

  • Anonimo
    1 decennio fa

    mio caro mark tu non hai bisogno di essere adulato sei magnifico così...........

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.