Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoPulizia e igiene · 1 decennio fa

Cosa mi consigliate come prodotti da usare per?

prodotto per porte in legno; prodotto per piastrelle;per spolverare i mobili delle stanze;prodotto per lavaggio delle tende;lavaggio coperte; lavaggio delicati se potete includete i gradi,lavaggio bianchi a quanti gradi;prodotto per finestre in allummnio;prodotto per il bagno,prodotto per i pavimenti,prodotto in cucina per una pulizia generale,inclusa cosa usare per piano cottura acciaio e lavello in acciaio;lavaggio lampadari.A dire il vero altri consigli sono sempre buoni.Molte grazie per le risposte delle persone alla quale ho chiesto consiglio per la pulizia di infissi in ferro.Buona giornata a tutti...Saluti da Maria Rosaria.

5 risposte

Classificazione
  • Nuvola
    Lv 4
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Allora...

    prodotto per porte in legno: legnovivo in crema che è lo stesso che uso a spolverare

    prodotto per piastrelle: acqua e ammoniaca oppure, se hai meno tempo anche uno sgrassatore o vetril (dipende dal materiale, con lo sgrassatore magari ti restano alonate)

    per spolverare i mobili delle stanze: legnovivo

    prodotto per lavaggio delle tende: anch'io in sacchi o federe ben ripiegate, le mie sono di lino grezzo quindi posso lavarle anche a temperatura alta (50-60 gradi) con normale detersivo liquido e ammorbidente

    lavaggio coperte: se di lana o pile con perlana oppure... lavanderia/lavasecco

    lavaggio delicati: detersivo liquido+napisan+ammorbidente (30 gradi) senza prelavaggio, centrifuga dimezzata

    lavaggio bianchi a quanti gradi: io sono fissata, detersivo+napisan+ammorbidente... quelli del bagno (spugne, salviette, ecc.) a 60 gradi, il resto se non molto sporco a 40

    prodotto per finestre in allummnio: ho infissi in legno, non ti so aiutare, mi spiace!

    prodotto per il bagno: lysoform per i sanitari, una volta al mese la sera prima metto anticalcare su sanitari, box doccia e piastrelle doccia (anche con addolcitore un po' se ne forma lo stesso), nel water, dopo averlo lavato con lysoform, lascio agire anitra wc

    prodotto per i pavimenti: lysoform pavimenti o mastro lindo al pompelmo rosa

    prodotto in cucina per una pulizia generale,inclusa cosa usare per piano cottura acciaio e lavello in acciaio: sgrassatore svelto al limone o fornet per piano gas e lavandino (se li hai in acciaio dopo li passi con straccio in cotone e aceto, senza riscicquare restano splendenti!), fornet spray per forno, il piano di appoggio in marmo o granito solo con spugna umida, per piastrelle ti ho già risposto... altro non mi viene in mente...

    lavaggio lampadari: se in vetro normalmente glassex e panno vetri, ogni tanto li smonto e li lavo con acqua calda e ammoniaca.

    Spero di esserti stata utile, buone pulizie!!!!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    ciao io per pulire uso i prodotti della stanhome è vero sono un pò cari ma oltre ad essere in flaconi da 750ml o 1.5lt e ad essere spesso in offerta ne basta veramente poco e ti dura una vita ad esempio per pulire a terra ..piastrelle ..bagno e cucina uso lo sgrassatore quello giallo lo uso diluito dentro uno spruzzino oppure puro ..per i vetri uso lo spray e il suo panno ed è fantastico..credimi ne vale la pena se vuoi altri consigli contattami all email ciao!!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    guarda se usi un prodotto per ogni cosa tu nn ti sbrighi più..!guarda per il bagno usa CIF con candeggina...per i mobili in generale usa AIAX, e per il legno "PRONTO legno vivo",per i pavimenti lo stesso che usi per i mobili, sul piano cottura usa sgrassatore...ciao ciao

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Uso un prodott della "just" chiamato NR1... pert tutte le superfici lavabili... Neutro non aggressivo e delicatamente profumato... per il bucato chant e claire al sapone di marsiglia e un ammorbidente concentrato vernel... i gradi poi si stabiliscono a seconda del bucato... l'intimo da uono ,classico bianco , non servono alte temperature basta anche 40° il mio lo infilo nei calzinji di cotone per non farlo rigirare troppo aggressivamente nella lavatrice , 30°.. tende bianche a 40° con un additivo sbuiancante(grey) vedi le istruzioni sulla scatola... le coperte di lana e i maglioni si lavano a 30° (perlana woll) se ti è possibile piega in 4 i maglioni e stringili con dei collant per non farli sbattere troppo in lavatrice ( ma non stretti stretti), come pretrattante per le macchie si puo usare il "supersgrassatore chant e claere" quello nello spruzzino che va bene anche per le pulizie domestiche... un po di bicarbonato e aceto biancvo in lavatrice ogni tanto... per disinfettare il bucato e contro il calcare.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Per l' acciaio della cucina SMAC brillaciaio, è insostituibile.

    Per l' igiene in generale cucina e bagno, candeggina in gel.

    Per le porte in legno, le piastrelle, finestre in alluminio, vetri e lampadari io uso sempre acqua calda e un po' di ammoniaca.

    Le tende ( prima piegale bene e riponile ciascuna in una federa diversa) e i delicati si possono lavare con un detersivi liquidi appositi, uno solo per tutti e due; a non più di 40 gradi.

    I bianchi si lavano anche a 60 o 90 gradi, dipende da quanto sono sporchi.

    Le coperte di lana, si lavano sempre con detersivi per delicati a 30 gradi e un cucchiaio di aceto bianco, per non farle infeltrire.

    Per spolverare io uso un comune spray per il legno, però dipende dalle superfici che si hanno. A ciascuna il suo prodotto.

    Cerca di non essere dispersiva nell'acquisto dei prodotti, non ne occorrono così tanti come si vede in tv.

    Un buon aiuto lo danno anche i panni in microfibra, un po' cari, ma davvero utili, per esempio io i vetri li lavo solo con quelli e acqua calda, li asciugo con un panno e restano puliti molto più a lungo.

    Spero di essere stata utile. Buon lavoro!!

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.