Alby ha chiesto in Mangiare e bereMangiare e bere - Altro · 1 decennio fa

come sturo una macchina espresso intasata di calcare?

preciso che non mi spaventa smontarla in mille pezzi, l'ho già fatto, ma l'intoppo calcareo è localizzato nella caldaia che è costituita da due parti brugolate e sigillate con un materiale di cui ignoro la natura... (anche ammesso di riuscire ad aprirla, poi non posso certo usare del bostik per richiuderla) l'ideale sarebbe usare un anticalcare per prodotti alimentari o roba simile ma da una rapida ricerca sul web non ho trovato nulla che faccia al caso mio ...rimedi della zia?

7 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    vendono delle bustine apposite per questi problemi .Ce ne sono adatte per tutti i tipi di macchine espresse oppure quelle apposite per ogni marca. Le trovi al supermercato (se ben fornito) oppure nei negozi di detersivi e pulizia per la casa

  • 6 anni fa

    Anch'io come molti sono amante del caffè a sistema nespresso. Un'ottima macchinetta pratica, bella ed economica a sistema nespresso è quella della krups. Se vai su Amazon ci sono anche delle promozioni con delle capsule in omaggio. Ecco il link http://j.mp/110xq64

  • 1 decennio fa

    Il rimedio casalingo migliore è sicuramente aceto e acqua calda, devi farla girare con la macchina accesa per tante volte, praticamente devi fare il caffè con acqua e aceto senza caffè!

    Poi ci sono i prodotti chimici anticalcari apposta per le macchinette del caffè quindi non nocivi alla salute, in vendita nei super....

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • prova con l'aceto rosso caldo lo versi nella zona interessata lo fai agire tutta la notte e poi lo sciacqui.

    oppure perchè non provi con acqua e vicarbonato e lo fai agire un po' sulla parte interessata.

    Se questi rimedi rimuovono le incostrazioni di calcare dagli igienici del bagno figuriamoci se non le levano da una macchinetta di caffè.

  • 1 decennio fa

    Se le macchina è la classica moka puoi tranquillamente mettere il pezzo incrostato in acqua calda (ma non troppo sennò ti intossichi) e parecchio aceto per il tempo necessario a sciogliere il calcare (almeno una notte).

    Fonte/i: me lo ha insegnato mia mamma!
  • 1 decennio fa

    portala in un centro assistenza...:)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.