Tony
Lv 4
Tony ha chiesto in Mangiare e bereMangiare e bere - Altro · 1 decennio fa

Come far venire un buon caffè in caffettiera ?

Ciao, ovviamente, a parte la marca del caffè che varia il sapore, quali altri piccoli consigli mi date per preparare un buon caffè con la caffettiera ?

8 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Io sn di Napoli...quindi chi meglio di me ti può aiutare! Cm prima cosa ci vuole un accurata scelta del caffè! Per quanto riguarda l'acqua, invece, nn esagerare cn la dose! Regolati facendo in modo che quando poi metti il filtro l'acqua nn deve passare attraverso i suoi fori...insomma nn deve superare il filtro! Una volta messo il filtro cerca di mettere quanto + caffè puoi, compressalo cn il cucchiaino e cerca sempre di metterne altro! (Se seguirai questo tipo di rapporto acqua-caffè avrai un caffè nn troppo "sciacquato" come diciamo a napoli, ma ben concentrato!) La chiusura della moka poi è importantissima ( devi veramente usare tutta la forza che hai...è un passaggio fondamentale...altrimenti metà dell'aroma verrà perso mentre sta sul fuoco!). Una volta pronta la moka mettila su un fuoco lento ed aspetta...nn bisogna avere fretta per un caffè da re! Quando sentirai il cosiddetto "kruuuu" alza leggermente il coperchio e quando il caffè è QUASI vicino al bordo spegni la fiamma. Ricorda nn devi mai aspettare che esca tutto altrimenti quello già uscito riskia di bruciarsi o assumere un sapore diverso! Nel frattempo prepara da parte la caffettiera (con il cosiddetto "bekko lungo" come quello cn il quale si versa l'olio) cn lo zukkero (la quantità di zukkero dipende poi dai gusti...a napoli di solito lo si preferisce ben zukkerato!), versa il caffè nella caffettiera ed agita energicamente ma per pokissimo tempo cn un cucchiaino! A Napoli quando si prepara il caffè si usa un trukko: il cosiddetto "cuppetiello". Ossia un pikkolo cono di carta che si mette sul bekko della caffettiera per evitare che evapori l'aroma!! Geniale no? E adesso che dirti...bbona tazzulell e cafè!

  • 6 anni fa

    per chi ama l'espresso quello vero o che comunque si avvicina molto alla qualità del bar consiglio una macchina del caffè a sistema nespresso. Una molto buona (che ho comprato qualche mese fa su Amazon) è quella della krups. Ecco il link del prodotto http://amzn.to/110xsuT

    Questa macchina è strepitosa, il caffè è eccezionale e quando il raccoglitore di capsule usate è pieno si svuota e si pulisce in un batter d'occhio, caratteristica da non sottovalutare.

  • 1 decennio fa

    boh! nn sono molto pratica, ma l'unica cosa ke posso dirti è ke nn devi aggiungere acqua in + e il caffè lo devi pressare!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    livello dell'acqua rigorosamente all'altezza della valvola e giusta dose di caffè, senza pressarlo.

    dopodichè mettere la moka sul fornello a fuoco lento, appena inizia a passare versarne poche goccie in un bicchiere da cucina con un po' di zucchero, un cucchiaino a persona (ne metti a seconda da quante tazzine è la caffettiera). sbattere lo zucchero e il caffè con un cucchianino, fino a formare una crema color caramello. quando il caffè è passato tutto versarlo nel bicchiere con la "crema" e dividerlo in tazzine: è più buono dell'espresso a al bar.

    Fonte/i: ex fidanzata napoletana, non la caffettiera, era una ragazza e anche molto bella...
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    1) versare acqua all'altezza della valvola di sicurezza

    2) riempire il contenitore fino all' orlo picchiando leggermente il fondo della macchinetta

    3) chiudere la macchinetta avvitandola bene

    4) cuocere a fuoco medio con sportello aperto e un cucchiaino d' acqua all'interno del contenitore(per evitare il caffè si bruci quando esce)

    5) abbassare la fiamma quando esce il caffè

    Nb riscaldare le tazzine con dell'acqua calda prima di versare il caffè

  • 1 decennio fa

    ahvere sicuramente una caffettiera napoletana se non l'hai comprala viene una favola 7 grammi di caffe nel serbatoio al momento di girare la caffettiere perchè con la napoletana l'acqua si filtra tramite caduta forza di gravita mettere uo cono di carta da dove esce il caffe per mantenere l'aroma toglierlo solo quando è il momento di versare ciao!!!!!!!!!

  • 1 decennio fa

    Il trucco che ho sempre usato io è questo:

    fare il caffè e lasciarlo nella caffettiera qualche giorno.

    Non lavarla mai con detersivo ma limitarsi a scicquarla.

    Quando hai fatto il caffè ti consiglio di non pulire subito la moka ma sciaquarla solo quando vuoi fare un altro caffè.

    In questo modo le pareti della caffettiera si impregnano dell'aroma.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    metti la fiamma del gas molto bassa

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.