Problemi con stufe catalitiche?

Ciao ho comprato una stufa catalitica ma la stanza diventa satura di una cattivissimo odore che non sembra affatto gas e che mi costringe a spegnere la stufa ed areare la stanza.Non sento alcun odore proveniente dal tubo ma dalla griglia superiore della stufa

L'appartamento è di circa 40 mq e la volta è bassa. (La stanza in cui è posta la stufa è di 16 mq circa)Ho provato con una stufa ad infrarossi lo scorso anno ma il problema era lo stresso.Qualcuno sa dirmi qualcosa in merito?

Vi ringrazio

1 risposta

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Il problema, credo, sta effettivamente nella aerazione (ricambio d'aria) decisamente insufficiente, ed anche pericoloso per la tua salute. Non dimenticare che ogni processo di combustione (indispensabile per ottenere il riscaldamento) richiede un massiccio impiego di Ossigeno, qualunque sia il mezzo utilizzato per il riscaldamento stesso. In un ambiente ristretto quale il tuo, anche la più semplice e tradizionale stufa a gas o kerosene, darebbe lo stesso problema. Penso che la soluzione migliore sia domandare ad uno specialista una opportuna "presa" d'aria a muro, in modo da poter aerare a sufficienza il tuo appartamentino, senza però introdurre arbitrariamente il freddo (come ora, in autunno & Inverno) o il caldo (certo in Estate).

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.