propoli e pappa reale. Qual è la differenza?

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    PAPPA REALE

    La pappa reale è una sostanza semifluida, gelatinosa, di colore bianco, di sapore acidulo-aromatico caratteristico, di elevato valore nutritivo. E' prodotta dalle ghiandole ipofaringee delle api giovani per alimentare le api regine e gli individui neonati (per questo è detta anche "latte delle api").

    La pappa reale è ricca di sostanze vitali e 100 grammi di prodotto fresco contengono 69,80 g. di acqua e 30,20 g. di residuo secco, il quale è composto per oltre il 48% da proteine e amminoacidi essenziali, per il 38% da zuccheri, per il 10% da grassi.

    Contiene un gran numero di vitamine del gruppo B e numerosi sali minerali (calcio, rame, ferro, silicio, zinco, magnesio, manganese ed altri). Inoltre nella pappa reale è presente un fattore antibiotico.

    Si assume in piccole dosi (una palettina) una o due volte al giorno con continuità, non assieme ad altri alimenti. E' possibile mescolarla con poco miele in un cucchiaino. Si conserva in frigorifero per lunghi periodi (fino ad un anno).

    PROPOLI

    Il termine propoli, secondo l’etimologia greca o latina, indica ciò che sta davanti, a difesa della città, che ha la funzione di pulire, disinfettare. In realtà le api utilizzano questa sostanza per rivestire tutte le superfici interne dell’alveare, i favi e le pareti dell’arnia, con lo scopo di impedire il diffondersi di batteriosi e malattie che la presenza di tanti insetti molto vicini e a contatto tra loro favorirebbero facilmente.

    L’uso della propoli in soluzione alcolica trova applicazioni in dermatologia, in odontostomatologia ed in gastroenterologia per le sue proprietà antibatteriche e antibiotiche naturali.

    Per l’uso esterno (micosi o ferite in fase di cicatrizzazione) è pratico l’uso di bastoncini con l’estremità ovattata. Per uso interno (affezione del cavo orale, gengiviti, gastriti,ecc.) un modo semplice e pratico di somministrazione consiste nell’inserire con il contagocce una piccola quantità di soluzione direttamente in bocca, dopo aver sorseggiato un po’ d’acqua, ed ingerire. In questo modo la propoli aderisce ai tessuti, senza dare la sensazione di bruciore dovuta alla presenza dell’alcool. E’ necessario prestare attenzione in quanto le macchie sugli abiti ed in alcune superfici porose a volte sono indelebili.

  • 1 decennio fa

    La pappa reale è una sostanza che contine tutti gli amminoacidi presenti in natura, le api la usano per riempire gli opercoli (cioè dei piccoli bozzolini di cera) dove poi vengono deposte le uova delle api fra cui poi nascerà la regina. In pratica è il cibo (diverso dal miele, dal polline, da qualsiasi altra cosa le api producano) delle regine, infatti a seconda di come le larve delle api vengono nutrite nasceranno api normali (fra cui ci sono le operaie, che stanno sempre dentro all'alveare, le bottinatrici che escono a procurare il nettare sui fiori) o regine. E' una sostanza che si presenta biancastra, un pò gelatinosa ed è molto acida, infatti per assumerla la si miscela con il miele perchè sennò sarebbe immangiabile. Vine prodotta dalle api in quantità limitata, solo per un mese circa a primavera. Le sue proprietà sono molte ma viene assunta soprattutto come ricostituente (è ottima per i bambini e gli anziani, o gli

    sportivi).

    Invece il propoli è un'altra sostanza che producono le api, non si mangia così com'è, aloro serve per chiudere le fessure dell'alveare, detto in soldoni, perchè è altamnte antibatterica come sostanza e quindi serve a proteggere l'alveare da possibili infezioni, muffe, elementi che andrebbero a provocare danni all'alveare o al miele. L'uomo prepara di solito una soluzione idroalcolica che può servire sia nella cosmesi (purifica, astringe i pori), sia in erboristeria per curare le infezioni delle vie respiratorie, le afte in bocca, il mal di gola o anche per fare lavande nelle zone intime.

    Fonte/i: Mio papà alleva le api.
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.