Lo sapete che l'allevamento dei gamberi crea problemi enormi all'ambiente alle comunità che abitano le coste?

Il danno ecologico non si limita alla perdita delle foreste di mangrovie: per produrre quanti più gamberi possibile e nella maniera più intensiva possibile, vengono usate enormi quantità di mangimi artificiali e di additivi chimici, che coi diversi tipi di pesticidi compongono un cocktail tossico micidiale. Vengono inoltre usate massicce quantità di antibiotici per prevenire la diffusione di malattie e di epidemie tra i gamberi.

http://oceans.greenpeace.org/it/oceani/allevamento...

Aggiornamento:

In Asia e in America Latina c'è stata un'ondata di malcontento per l'introduzione di allevamenti dei gamberi: ci sono state violente proteste e alcuni dei locali che avevano provato ad opporsi agli allevatori sono stati assassinati. Si è creata anche una feroce competizione tra i contadini e gli imprenditori dei gamberi per l'accesso alle coste.

I terribili effetti dei recenti uragani e dello tsunami hanno dimostrato, inoltre, che danneggiare l'ambiente espone l'uomo ai disastri naturali. Dopo lo tsunami del 2004 nell'Oceano Indiano, ad esempio, si è visto che i danni peggiori si sono concentrati dove le difese naturali delle coste erano danneggiate dall'allevamento dei gamberi e da un sviluppo irresponsabile dell'industria e del turismo.

11 risposte

Classificazione
  • Pangea
    Lv 7
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    “La politica non è una cosa che tu stai qui e lei sta là

    La politica è di tutta la vita, riguarda tutti i giorni

    Pensa, se tu vai a comprare un paio di mutande,

    ecco lì la politica

    Fai una scelta

    E se la fai bene aiuti il cammino di tutti,

    se la fai male aiuti i padroni a mettercelo nel c.ulo a tutti quanti”

    Fonte/i: “Mimì metallurgico ferito nell’onore”
  • GEKKO
    Lv 4
    1 decennio fa

    Su questo ti do ragione!

    Questo è il contributo che il commercio a livello mondiale da.

    Se tutti noi evitassimo di mangiare roba surgelata, solo perchè più pratica, più economica, più veloce, tutto questo non accadrebbe.

    Queste industrie sono tre o quattro, che vanno nell'Oceano Indiano, dove i gamberetti sono in grande quantità, e fanno pesca intensiva direttamente nell'acqua costiera.

    Dovremmo boicottare le grandi multinazionali del cibo (Findus, McDonalds, ecc) che non fanno altro che distruggere ecosistemi per avere più quantità di cibo da vendere. Tuttavia, quel cibo non è per nulla sano.

    Io, da parte mia, ripudio ogni genere di cibo precotto, confezionato o surgelato. Per evitare danni cangerogeni alla mia salute!

    Per una volta ti do ragione! Spero di meritarmi 10 punti! :-)

  • 1 decennio fa

    "Quando avrete pescato l' ultimo pesce,abbattuto l'ultimo albero,cacciato l'ultimo bisonte,solo allora vi accorgerete di non poter mangiare il denaro contenuto nelle vostre banche. Noi siamo parte di questa terra!"

    Geronimo capo Apache

  • Anonimo
    1 decennio fa

    poveri gamberi

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    non lo sapevo, ora li guardero in maniera diversa..

  • 1 decennio fa

    Oddio sono dati allarmanti che onestamente non conoscevo affatto! Grazie mille per le informazioni.

    Stella per divulgarle a più persone possibili

  • 1 decennio fa

    non lo sapevo!

    ...ma tanto non ho mai mangiato i gamberi...

  • 1 decennio fa

    Azzzz...volevo iniziare un allevamento di gamberi...vuol dire che aprirò invece un allevamento di wurstel...

  • 1 decennio fa

    nn lo sapevo

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ah io non lo sapevo.. cmq do già il mio contributo evitando di mangiarli :|

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.