Anonimo
Anonimo ha chiesto in Affari e finanzaCredito · 1 decennio fa

carta poste classica?????

mi sapete dire quanti giorni ci vogliono per averla???

devo avere dei requisiti particolari x chiederla (a parte ovviamente il c/c banco posta)???

Aggiornamento:

nn parlo della postepay ma della carta di credito della posta!!!!

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    esistono due, o meglio tre tipi di carte di credito per persone fisiche (a parte la postepay, che è in due tipi: ricaricabile e gift) legati al conto bancoposta.

    Le carte sono:

    carta ricaricabile (agos itafinco)

    carta classica e carta oro (deutsche bank)

    carta oro american express (Iconcard S.p.a.)

    è necessario, oltre al conto bancoposta, essere in possesso di un reddito da lavoro dipendente(a tempo indeterminato), da pensione oppure da libera professione (presentando la relativa documentazione comprovante: busta paga oppure mod cud/obis oppure mod. unico).

    Avendo questi requisiti, ci si rivolge all'ufficio postale, si compila la richiesta e si aspetta l'ok dall'emittente (Agos, oppure Deusche Bank oppure Icon Card) ci vogliono minimo 2 o 3 settimane.

    Se la richiesta viene accettata, riceverai direttamente a casa la tua carta di credito ed il codice pin per l'utilizzo sugli ATM (i distributori di banconote).

    Usa possibilmente la carta di credito per pagare, perchè è vero che ti consente di ritirare anche le banconote dall'ATM ma in quel caso paghi solitamente una commissione salata.

    La carta di credito è normalmente abbastanza utile e comoda in Italia, ma diventa utilissima se non quasi indispensabile se ci si reca all'estero: spesso può essere sufficiente la postepay oppure qualche altra carta ricaricabile tipo kalibra o altre, ma per determinati servizi non sono accettate le carte ricaricabili (ad esempio, per il noleggio di un'auto viene richiesta la carta di credito vera e propria).

    Se uno non ha un contratto di lavoro a tempo indeterminato (purtroppo al giorno d'oggi, sembra quasi impossibile avere un contratto di questo tipo), praticamente sarebbe molto difficile ottenere una carta di credito, ma esiste un'escamotage:

    fare richiedere la carta di credito al papà o alla mamma (che logicamente deve avere però avere le caratteristiche sopra indicate).

    Vengono dette "carte aggiuntive" alla principale e possono essere rilasciate (ed intestate) anche a famigliari.

    Fonte/i: queste informazioni e molte altre sono reperibili sul sito ufficiale delle poste: www.poste.it
  • 1 decennio fa

    inizialmente parli della carta posta e se intendi il classico bancomat non hai bisogno di molto tranne che dei tuoi documenti (carta identita e codice fiscale); il contratto+coordiante bancarie sono praticamente immediate, la carta ti arriverà in seguito per posta e poi successivamente il pin del tuo bancomat.

    Se invece intendi la carta di credito della posta lì devi presentare carta identità, codice fiscale, ultima busta paga dove dimostrari che hai un contratto a tempo indeterminato e che sei assunta da almeno un anno. Ti chiedono a quanto ammonta il tuo stipendio lordo annuale. Anche in questo caso la carta di credito ti arriva per posta dopo massimo 3 settiamane e successivamente ti arriverà anche il pin per eventuali prelievi da sportelli bancomat.

    Spero di aver soddisfatto tutte le tue curiosità! Ciao

  • Anonimo
    1 decennio fa

    subito

  • 1 decennio fa

    dipende...se è la carta Postpay, te la danno a vista...ci vuole solo il documento d'identità e il codice fiscale...e qualche firmetta!!!ovviamente bisogna essere maggiorenni...

    ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.