Se voglio spostare l'ingresso dell'antenna TV da una parete a quella di fronte è un lavoraccio? cioè bisogna

per forza spaccare i muri o pavimento?

Aggiornamento:

Purtroppo tra una parete e l'altra ho due porte...la canalina sarebbe lunghissima...uff...

Aggiornamento 2:

per ennesimo! la mia speranza era proprio quella, di trasformare una presa elettrica normale in una con antenna per tv...sulla parete dove voglio mettere l'antenna tv ho due prese elettriche e una predisposizione per presa elettrica che è stata coperta ed è li a far niente...allora dici che è possibile? speriamo...grazie!

Aggiornamento 3:

X giasone: cosa significa che oscuro un settore della casa???

8 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    ciao, una soluzione potrebbe esserci senza spaccare muri, ma tutto dipende dal tipo di connessioni che hai nella stanza.

    Di solito in prossimità di un angolo viene posta una presa elettrica e presumo che dove tu voglia spostare la tv già ci sia un collegamento elettrico. Presumo anche che questo sia in prossimità di un angolo della stanza.

    Ma l'angolo è formato da 2 pareti e di solito le prese elettriche vengono messe su tutti i lati delle pareti.

    Potresti pertanto trasformare una presa elettrica, quella più vicino al televisore, in presa d'antenna e dare corrente al televisore dalla presa elettrica poco più distante.

    In questo caso non devi fare buchi ma soltanto aprire la cassettina di derivazione che di solito viene posta in alto nella stanza e da cui puoi infilare in cavo dell'antenna togliendo quello elettrico.

    Non so se sono stato abbastanza chiaro ma spero di averti dato l'illuminazione per risolvere il problema.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Giasone credo ti voglia dire di stare attenta a non levare fili di corrente che vanno ad alimentare, oltre quella presa anche altre. (nel caso che quel filo non è uno finale ma parte di una linea più lunga).Stessa cosa per l'antenna, se nella presa dove prendi la derivazione arrivano due fili attenzione a lasciarli collegati entrambi perchè potrebbero essere collegate in serie le antenne.

    Nel caso sia troppo impegnativo il lavoro che dici esistono trasmettitori, come quelli per spostare i segnali dei decoder, anche per il segnale di antenna. Ne ho visti qui, non spostano semplicemente il segnale, ma fanno anche da ricevitori. Bisognerebbe informarsi bene sul modo di utilizzo però penso possano fare al caso tuo: http://www.cobraspa.it/prodottinew/av_sender/globa...

  • 1 decennio fa

    puoi passare il filo al posto di quelli elettrici, ma devi considerare che oscuri un settore di casa

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Se hai di quei vecchi battiscopa in legno puoi farcelo passare all'interno, e se ci sono porte nel tragitto, lo passi intorno alla loro struttura, sempre sotto legno. Se invece il battiscopa è fatto con le mattonelle, puoi sempre scassare quelle per poi metterne delle nuove, solo che è una grande spesa!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • dipende da come è fatta la stanza, potresti far passare il filo sopra il battiscopa ovviamente sistemato dentro una canaletta, il problema sorge se c'è una porta... nel caso il filo lo devi far passare sopra, la canaletta ti rende la cosa esteticamente più accettabile.... non è il massimo ma è sempre meglio che avere il filo nudo o bucare tutto il muro

    Saluti

    Bianca

  • 1 decennio fa

    se non vuoi spaccare il muro, ti consiglio di utilizzare le canaline

  • 1 decennio fa

    si, i muri sicuramente.... almeno che non decidi di far girare i fili lungo il perimetro della stanza...ma è abbastanza antiestetico

  • @ngel
    Lv 4
    1 decennio fa

    Si..ne so qualcosa...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.