alessio c ha chiesto in Auto e trasportiSicurezza · 1 decennio fa

Autovelox da contestare?

Ho ricevuto un verbale per un autovelox dove superavo il limite massimo della velocita' di 40 km/h.

Oltre al consiglio di andare piu' piano, qualcuno sa' dirmi come posso contestare la multa, cosa devo fare per farlo,a cosa vado in contro e a cosa mi posso appellare?

Aggiornamento:

il verbale mi e' stato accertato il 12/05/2007 e il timbro sulla busta della multa e dell' 11/10/07... dico ma il tempo massimo per arrivare una multa non esiste?

rispondetemi solo se sicuri grazie

Aggiornamento 2:

ho letto che il tempo massimo e' 150 gg e nel mio verbale ne sono passati 153.

Poi ho anche letto di una legge del 20 agosto che dice che tutte le multe dal 20 agosto avranno come oggetto la datadi relazione di notifica (cioe' verra' preso come termine di tempo non la data che arriva a casa la multa ma il giorno che 'e riportato sia stata spedita..cosi diventano 143gg)

Per' io rientrero' in quelli prima o dopo il 20 agosto?

Qui ci vuole uno esperto

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Il verbale deve essere notificato entro 150 gg dalla data della commessa violazione, il giorno della notifica corrisponde al giorno in cui il portalettere ti ha consegnato l'atto o ha lasciato nella cassetta delle lettere l'avviso. Se sono trascorsi 150 allora la contestazione è annullabile. Puoi seguire 2 diverse procedure:

    1) Presentare ricorso al Prefetto della provincia dove ti è stata contestata la violazione-

    2) Presentare ricorso in opposizione al Giudice di Pace competente per territorio-

    Se presenti ricorso al Prefetto non puoi presentarlo al giudice e viceversa.

    L'eventuale rigetto del ricorso al Prefetto comporta l'emissione di una ordinanza ingiunzione per un importo pari al doppio del pagamento della sanzione principale. Avverso l'ordinanza ingiunzione è possibile presentare ricorso al Giudice di Pace.

    Se presenti ricorso al Giudice di Pace devi chiedere principalmente 2 cose:

    1) la sospensiva

    2) il pagamento della sanzione al minimo edittale, qualora ti venisse rigettato il ricorso.

    La sentenza del Giudice di Pace è appellabile.

    Nelle more ti consiglio di comunicare i dati del conducente entro 60 gg. dalla notifica, anche se presenti ricorso, perchè potresti essere soggetto ad una ulteriore contestazione ai sensi dell'art. 180/8 del Codice della Strada.

    Verifica con esattezza il giorno in cui ti e' stata notificato il verbale, se sono trascorsi 150 gg. il verbale verra' annullato.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Concordo con Marlu.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    sul focus del mese scorso c'erano tt i consigli

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    se ti è arrivata la foto, e si vede male il num di targa puoi contestare il fatto che sia ambiguo...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.