Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaFidanzamento e matrimonio · 1 decennio fa

Come vi vestite per andare a un matrimonio se andate solo alla cerimonia?

Vi fate belli ugualmente o vi vestite come tutti gli altri giorni? Ho fatto la stessa domanda, ma con parole diverse, nella categoria "moda e accessori" spiegando che ho visto tante persone che per andare solo in chiesa (o municipio) a salutare gli sposi si vestono normali, e ho ricevuto parecchie risposte che dicevano "ma quando mai, anche per la sola cerimonia ci si fa belli!" Se vi mettete in tiro anche per la sola cerimonia, scrivetemi anche da dove digitate, magari è un'usanza delle vostre parti.

Aggiornamento:

Non so se c'entra il fatto che mi sono sposata civilmente, ma alcune delle persone che sono venute a farmi il salutino erano in jeans.

Aggiornamento 2:

per Albanier: non ho pretese, ho solo fatto una riflessione. Quelli che finita la cerimonia verranno al ristorante si fanno belli, mentre quelli che torneranno a casa (o perchè non hanno ricevuto l'invito, o perchè l'hanno ricevuto ma per un motivo o per l'altro al ristorante non possono andare) si vestono normalmente. Non mi ha dato fastidio vedere persone in jeans, volevo solo sapere se per le persone che fanno solo un salutino agli sposi è più normale farlo in abiti quotidiani o farsi comunque belli anche se non si va al ricevimento. Non ho potuto sposarmi in chiesa perchè mio marito non è battezzato, forse non l'avrei fatto comunque perchè sono agnostica, ma ho voluto mettere ugualmente l'abito da sposa invece di uno squallido tailleur.

Aggiornamento 3:

Mi sono ricordata un altro particolare: non sempre le persone che vanno solo a salutare gli sposi assistono alla cerimonia, in realtà succede spesso che aspettino fuori il momento di lanciare il riso e baciare gli sposi; e allora ci si può vestire in qualunque modo! Fra quelli che aspettano fuori ci sono spesso anche persone che hanno ricevuto la partecipazione senza invito, quindi magari le due cose sono connesse: non ce la si sente di comprarsi un vestito solo per stare un'ora in chiesa, e allora invece di assistere alla cerimonia in abiti normali si preferisce aspettare fuori.

11 risposte

Classificazione
  • Anysia
    Lv 4
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Secondo me la scelta è molto personale e varia da occasione ad occasione, situazione e situazione anche se personalmente ho una mia idea,che poi ti dirò.

    Ti spiego meglio: anch'io mi sono sposata civilmente ed ho ricevuto la visita di tanti amici che non erano stati invitati vestiti in maniera molto semplice, alcune anche in jeans e scarpa da tennis.

    Però loro erano venuti, a nostra insaputa, a farci una graditissima sorpresa (avevo invitato solo 10 persone) e a fare "casino" sotto il Comune con trombette da stadio e petardi.

    Il loro abbigliamento,quindi,era azzaccato, proprio perchè la nostra cerimonia era nata come intima ed informale.

    Sicuramente sarebbe stato diverso se la cerimonia fosse stata più importante e pomposa, magari fatta in Chiesa di fronte a centinaia di invitati.

    Anche chi non era invitato,probabilmente,si sarebbe presentato piuttosto elegante,anche se magari non tiratissimo.

    Al di là delle tradizioni o delle zone d'Italia,quindi, credo che molto derivi dalla tipologia di cerimonia a cui ci si presenta.

    In linea generale, comunque,credo che, anche i "non invitati" (chiamiamoli così) che si presentano per un semplice saluto agli sposi, stiano bene vestiti con sobrietà ma sempre con una certa eleganza.

    Insomma: va bene tutto ma non la tuta da ginnastica!

    Basta così poco, sia per l'uomo che per la donna, per essere eleganti: una giacca abbinata ad un paio di jeans, oppure un pantalone con un bel tacco...in fin dei conti è sempre una cerimonia, e, anche se agli sposi il saluto dell'amico fa sempre piacere in qualsiasi modo sia vestito, è sempre un segno di rispetto per gli sposi stessi!

    E poi credo che, al momento del saluto agli sposi, sia brutto che i non invitati si presentino sciatti mentre gli invitati supertirati (anche l'invitato che si tira troppo, comunque, per me è esagerato...ma quello è un altro discorso!)...mi dà quasi l'idea di quelle vecchiette curiose che uscivano di casa in grembiule solo per curiosare ai matrimoni (nel mio paese facevano così!).

    Personalmente quindi io consiglierei una discreta eleganza anche per chi partecipa solo alla cerimonia...in fin dei conti è sempre una cerimonia!

    Un saluto

  • 1 decennio fa

    Dipende da te... secondo me bisogna vestirsi molto eleganti solo se si ama vestirsi in questo modo. Non è obbligatorio seguire nessuna regola... magari eviterei un abbigliamento troppo informale, del tipo jeans stracciati o tuta da ginnastica...

  • MicT
    Lv 6
    1 decennio fa

    no, non è un usunza e non dipende dal luogo di provenienza,dipende da come si è normalmente.

    Mi è capitato varie volte di fare gli auguri agli sposi senza partecipare al banchetto,mi sono smepre vestita normale, magari non in jeans e maglietta,ma nulla di elegantissimo..in realtà neanche ai matrimoni a cui partecipo vado imbalsamata.

    MIde,forse così rischio di andare fuori tema,ma alcune cose prorpio non le sopporto.

    Tu nelle tue domande, molto simili tra di loro tra l'altro, tendi sempre a porre la tua esperienza come la migliore e la più giusta e di conseguenza poni una domanda che è una specie di sondaggio x vedere chi è daccordo con te, chi nn lo è si becca il tuo pollice in giu.

    Per quanto riguarda lo "squallido"tailleur, permettimi di dirtelo,ma da che è mondo è mondo in comune ci si sposa con un abito da sposa che non è esattamente come quello di chi si sposa in chiesa...quindi quella che ha fatto qualcosa di diverso sei stata tu...personalemtne ti dico che hai fatto benissimo,anche io avrei fatto così al tuo posto ma sicuramente non avrei detto IO HO FATTO BENE CHI METTE IL TAILLEUR è SQUALLIDA....un pò di umiltà mide.

  • Katia
    Lv 6
    1 decennio fa

    T rispondo volentieri perché spesso anche io ai matrimoni ci vado solo alla cerimonia... anche se mi invitano al ricevimento. Quindi mi pongo spesso questo problema! Tutto è relativo ed individuale, però mi sembra che ultimamente (almeno qui al centro-italia) si è persa l'usanza di vestirsi in gala ai matrimoni, in generale, siano essi in chiesa o in municipio, magari ci si informa dagli amici se si tratterà di una cerimonia da chiesa "campagnola" o municipio "familiare", e allegra e disinvolta, oppure un po' più seriosa e tradzionale (ad es. in un Duomo o luogo d'arte, con fotografi e riprese...) e conta molto anche il numero di invitati alla cerimonia, se pochi ed intimi o se sono 100-200... o se sono prime o seconde nozze... Personalmente, anche nel caso in cui già si sappia che l'ambiente o che gli sposi stessi non saranno elegantissimi, non mi metto troppo in tiro ma neanche andrei in jeans, semmai con un semplice completo sportivo, anche spezzato... anche perchè in gala farei "sfigurare" mio marito che non si veste mai elegante... Spesso basta poco, anche solo una camicetta di raso e un paio di scarpe col tacco a fare la differenza, ma non in jeans, il mio "normale da tutti i giorni" semmai corrisponde più a una giacchetta corta con gonna lunga, o a un twin-set semplice o con qualche brillantino, abbinato a pantaloni neri lucidi, poi se si preferisce un insieme più allegro, basta non sbagliare l'abbinamento dei colori. Con un abbigliamento "di mezzo", curato ma non eccessivamente glam, né troppo classico perché non stiamo andando in ufficio, comunque diverso dal tutti i giorni, si fa bella figura con gli sposi perché gli si dà più importanza, si sta comodi e allo stesso tempo ci si adegua meglio ad un eventuale contorno di eleganza... la pettinatura e il trucco, quelli magari sì penso che vadano curati lo stesso, sempre senza strafare e "brillare" troppo. Come regola generale spesso ci basiamo qui sull'orario della messa o del rito: se mattina (più classico), o se pomeriggio (più elegante, ma anche più alternativo). Io comunque non mi sono affatto scandalizzata di chi al mio matrimonio ha indossato i jeans, specie uomini, sia in chiesa che al ristorante. Stessa cosa la penso riguardo ai bambini invitati: comodità inannzitutto, non devono sembrare piccoli damerini griffati ma ingoffati, e non vanno sempre rimproverati, il bianco poi si sporca subito...

    Ciao!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    elegante! è pur sempre una cerimonia e per qualcuno è un momento importante

  • 1 decennio fa

    Non c'è nessuna usanza, dipende da come ti senti. Magari ti metti un po' elegante, non proprio in jeans e scarpe da ginnastica, ma nessuno ti obbliga a metterti in tiro. Tanto scusa... (non per essere volgare) ma chi ti caga? Mica sei tu a sposarti!

  • 1 decennio fa

    Ad un matrimonio, anche se solo in chiesa, ci si veste eleganti. Io digito da Roma, ma questo vale dappertutto.

  • 1 decennio fa

    Io sono per l'eleganza comunque... non parlo l'eleganza di chi partecipa al matrimonio per l'intero evento, ma cmq si entra in chiesa e si partecipa, anche se parzialmente, ad un momento importante.

    I jeans, onestamente non li vedo adatti. Qualcuno si è presentato al mio matrimonio vestito così e non è che l'abbia apprezzato molto. Certo, non mi interessava + di tanto in quel momento, ma ci ho fatto caso e anche (ad esempio) rivedendo le foto e il filmino, stonano parecchio.

    Scrivo da Parma e ho 26 anni. Non credo c'entrino le usanze, ma la mancanza di senso dell'estetica (o estremizzato) nelle persone...

    ____________________

    Beh, era ovvio che avresti messo un pollice in giù.

    Cmq, tanto per farti un altro esempio... 2 nostri amici sono venuti solo alla cerimonia perchè esattamente 1/2 oa dopo la cerimonia, dovevano partire per andare a prendere il traghetto per la serdegna. Beh, loro si sono vestiti di tutto punto e finita la cerimonia, sono andati a casa, si sono cambiati e partiti.... Questione di buon senso secondo me.

  • 1 decennio fa

    vorrei risponderti che se hai certe pretese avresti fatto meglio a sposarti con rito religioso....comunque indipendentemente dall'abito non ti ha fatto piacere che ti abbiano salutato?e allora....?!?

  • Anonimo
    1 decennio fa

    belli no???dhe hihi ho hu

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.