Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Elettronica di consumoElettronica di consumo - Altro · 1 decennio fa

principio di thevenin?

qualcuno me lo puo' spiegare in parole semplici....non voglio una definizione presa da un sito su google...vorrei ke qualcuno ke sa cos'è me lo spieghi.

Non cercate su wikipedia..gia ho controllato io li...

grazie in anticipo

se non centra con thevenin nn importa che rispondete

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    thevenin dice ke tutto il circuito ke non ti "serve", può essere semplificato con una resistenza equivalente e un generatore equivalente, cioè se tu hai 4 rami a,b,c,d e sul ramo "d" devi trovare ad esempio la corrente , tutto quello ke è sugli altri rami va semplificato fino ad ottenere un generatore Eq. e una resistenza Eq.... spero di essere stato abbastanza kiaro... ciao ;0)

  • 1 decennio fa

    Il circuito che hai fa da carico per quello precedente. Ciò t fa pensare che esso possa essere modellato tramite una resistenza. Tuttavia in questo circuito saranno presenti generatori di corrente/tensione e/o transistors cioè componenti attivi. Pertanto la tua modellizzazione attraverso una semlice resistenza non va + bene. Thevenin ha dimostrato che quel circuito può essere sintetizzato attraverso un generatore di tensione in serie con una resistenza. Dualmente esso può essere vistocome un generatore di corrente in parallelo con una resistenza. In questo caso si parla di Norton.

  • 1 decennio fa

    praticamente il circuito che hai corrisponde tramite delle operazioni, ad un circuito che ha solo il generatore e la resistenza. più semplce di così non so come spiegartelo, i due circuiti funzionano allo stesso modo, o melgio danno lo stesso risultato anche se uno è complicatissimo e l'altro è una cavolata.....

    buono studio!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.