Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaAnimali da compagnia - Altro · 1 decennio fa

Italia:migliaia di piccoli uccellini protetti uccisi solo per divertimento...petizione!?

frima la petizione on line,piu' siamo,meglio e'(bisogna arrivare a quota 100.000 firme!):

http://www.lipu.it/tu_petizione_caccia-online.htm#...

arriva l'autunno e cosa accade?

Milioni di piccoli uccelli protetti,passeri, fringuelli ,peppole,vengono uccisi per divertimento,e per giunta LEGALMENTE!

Seppure tutelati dalle norme italiane ed europee,seppure inseriti nell'elenco delle specie non cacciabili,questi piccoli uccelli cadono vittime di uno "strappo alle regole",di una speciale forma di deroga che permette a centinaia di migliaia di cacciatori di abbatterli regolarmente in molte parti d'Italia.

e' arrivato il momento di dire BASTA!

Si discute da tempo dell'articolo di legge che permette questa deroga di caccia.Inaccettabile e persino abusata da chi - per richiamo ad assurde tradizioni o perche',bonta' sua,lo trova divertente-deve a tutti i costi lasciare la "sfida" tra un fucile e un fringuello.Piu' leggero,il fringuello,persino della cartuccia che lo abbattera'.

Aggiornamento:

se vi va mi accendete una stellina per favore?E' bene che questa petizione giri il piu' possibile,le firme da raccogliere sono tantissime!

Aggiornamento 2:

DARKALTERNATIVE:forse non sono stata chiara:il problema qui e' che questi uccellini vengono cacciati SOLO ed ESCLUSIVAMENTE PER DIVERTIMENTO,non per essere mangiati!E questo e' anche peggio,perche' la loro uccisione e' vana,non e' utile a nessuno!

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Io concordo con te...cacciare è un modo per procurarsi cibo che io non consentirei e che nominerei solo nei libri di storia quando si tratta di società primitive...eppure questo crudele modo di procurarsi cibo persiste tutt'oggi, nonostante l'esistenza di metodi ormai "industrializzati" di allevamento...l'uomo non può rinunciare alla "carne" come alimento, ma questo non giustifica affatto la caccia con la quale si mettono a grave rischio il rapporto cardine della catena alimentare: quello tra preda e predatori.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Ho fatto, mi sembra una nobile causa da mandare avanti!!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.