Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoManutenzione e riparazione · 1 decennio fa

Salve sono un affittuario, mi si è rotta la caldaia esterna, la riparazione chi la paga? grazie!?

Sono dal 2005 conduttore di un appartamentino, per la seconda volta mi si è guastata la caldaia esterna.

Chi ha l'obbligo di sostituire il pezzo per far si che l'apparecchio funzioni correttamente? grazie

6 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    La manutenzione ordinaria spetta a te quella straordinaria spetta al proprietario. I pezzi rotti per usura a lui se si è rotto per "colpa", spetta a te.

  • 1 decennio fa

    la manutenzione ordinaria spetta al conduttore dell'immobile mentre la straordinaria al proprietario....bisogna quindi ke ti accerti di qst...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    in un appartamento con riscaldamento autonomo la caldaia, ad uso esclusivo dell'appartamento, guando è guasta rientra nella manutenzione ordinaria a carico del conduttore, se la stessa dovesse "defungere" non per colpa del conduttore, allora la sostituzione della caldaia completa è a carico del locatario, sempre che il conduttore non abbia manomesso il funzionamento a tal punto da renderla inservibile per colpa sua, in tal caso sarà a suo carico la sostituzione.

    Fonte/i: Agente Imm.re
  • Anonimo
    1 decennio fa

    il padrone di casa...non ci piove.ciao.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    ciao..io quando vado a sistemare le caldaie di solito mi pagano gli affiutari..pero' poi si fanno fare la ricevuta per riaverli dal proprietario...

    alcuni proprietari pagano altri no..come la manutenzione della caldaia..alcuni proprietari la pagano loro altre volte gli incquilini..

    cmq bisogna vedere come siete rimasti tra te e il proprietario..

    ciao paolo

    Fonte/i: tecnico
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Dillo al proprietario. Ci penserà lui. XD

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.