thisisjack ha chiesto in Matematica e scienzeChimica · 1 decennio fa

Cosa è l'INCONEL?

Per favore non tradotto da Wikipedia internetional, Grazie

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    L'INCONEL è una superlega di nichel....

    Questa domanda andrebbe spostata nella sezione di Ingegneria....

    Le leghe sono state create per esaltare alcune proprietà meccaniche utili per particolari applicazioni (molte volte a discapito di altre proprietà). Tra queste puoi trovare leghe di magnesio:

    -importante per la sua leggerezza, è una buona alternativa all'alluminio (1,74g/cm^3 vs 2,70 g/cm^3); tuttavia presenta svantaggi legati: al costo, alla bassa resistenza meccanica, modesta a creep a fatica e usura e, inoltre allo stato fuso brucia l'aria occorre effettuare il processo in ATM controllate.

    Leghe di Titanio:

    -relativamente leggero ma con un'alta resistenza (660 Mpa se puro al 99%), può quindi competere con leghe di alluminio anche se costa di più, ha un'elevata resistenza alla corrosione in molti ambienti contenenti soluzioni di cloro; occorrono tecniche speciali per lavorarlo perchè alle alte temperature si combina con ossigeno, azoto, idrogeno, C e Fe.

    Infine le leghe di Nichel:

    -ha un'eccezionale resistenza alla corrosione e ossidazione a caldo, ha una struttura CFC che lo rende facilmente deformabile ma, costo elevato e densità (8,9 g/cm^3) limitano fortemente il suo utilizzo. Il nichel di purezza commerciale viene usato per componenti elettrici ed elettronici vista la sua conducibilità e, viene usato anche nell'industria alimentare per la sua resistenza alla corrosione. Ni e Cu sono completamente solubili l'uno nell'altro allo stato solido in tutte le concentrazioni, così vengono prodotte leghe dei due rafforzate es. Monel. Esistono anche le superleghe a base di nichel, sviluppate principalmente per realizzare componenti di turbine a gas che devono essere in grado di sopportare alte T e ambienti fortemente ossidanti, nonchè resistere al creep.

    La maggior parte di queste superleghe per deformazione plastica sono composte dal 50/60% di Ni, 15/20% di Cr, 15/20% di Cobalto; piccoli tenori di alluminio e di Titanio non superiori al 4% sono aggiunti per avere indurimento per precipitazione. Queste superalloy sono formate in tre fasi:

    1)Matrice austenitica gamma

    2)una fase precipitata di Ni3Al e Ni3Ti gamma primaria

    3)particelle di carburi (conseguenti all'aggiunta di C circa 0,04max)

    La gamma primaria dà resistenza meccanica e stabilità alle alte temperature, mentre i carburi stabilizzano i bordi di grano alle alte T.

    Scusa la lunghezza della risposta, ma questi argomenti come avrai capito sono la mia passione. Ciao.

    http://www.ing.unitn.it/~colombo/SUPERLEGHE_BASE_N...

    http://www.plasmateam.com/Book/4-6-2.htm

  • Anonimo
    1 decennio fa

    L'INCONEL è una superlega di nichel

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.