Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 decennio fa

Fiducia in se stessi?

Qualcuno sa dove si trova il pozzo senza fondo della fiducia in se stessi? Io me lo chiedo. Vedo persone spigliate, sicure di sè che magari non valgono nemmeno più di tanto, poi vedo me che rimugino prima di fare qualunque cosa solo perchè non credo nelle mie possibilità, non credo in me stessa e mi meraviglio sempre ogni volta che qualcun'altro dimostra di apprezzarmi. Un consiglio: non fate come me

6 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ciao, quello che stai chiedendo secondo me è: "come faccio a raggiungere una maggiore autostima che mi permetta di entrare meglio in relazione con gli altri?"

    Essendo la mia autostima fatta a pezzettini ogni giorno di più ero arrivata esattamente al tuo stesso punto. Quindi mi sono chiesta per vario tempo come potevo cambiare le cose, senza trovare una risposta. Stanca però di questa condizione e dell'assenza totale di una vita sociale mi sono unita a un'associazione universitaria e ad altre associazioni varie. Nel coro (l'associazione universitaria) ho imparato ad aprirmi un pò di più: sai quando ci si deve esibire durante un concerto, anche se sei in un coro, ma sei in prima fila devi sapere le parole e devi essere sicura di quello che canti altrimenti canti dici una cosa per un'altra, e il pubblico lo sente. Poi grazie a questo gruppo sono andata a fare il LAB di 105 (un progeto di Radio 105 dove fanno fare ad alcuni studenti i presentatori di 3 brani a loro scelta, affiancati da un DJ, lì ho detto loro che ero parte del coro e mi hanno chiesto di fargli un pezzo da solista del nostro repertorio, che è venuto malissimo), ma il vedermi su web mi ha dato quella spinta che mi serviva per buttarmi! Così ho iniziato a migliorare anche nel canto. Quell'estate andai a fare un campeggio con la Caritas dove sono riuscita a farmi degli amici, a fatica, ora grazie a una di loro sono entrata in una parrocchia dove ora mi fanno fare la solista durante la messa. Quindi in un certo senso mi sono sentita apprezzata per quello che faccio, e anche se vengo apprezzata solo per una sola cosa, una cosa che non permetto a chi non sa nulla di criticare o di cui tendo a non parlare, è stato la cosa che mi ha dato "la forza" di fregarmene di quello che pensano di me abbastanza per non deprimermi come facevo prima.

    Quindi per concludere questo poema se vuoi sbloccarti prova a fare qualcosa che ti dia la possibilità di sbloccarti, che ti costringa quasi a farlo, dopo dovrebbe andare un pò meglio, ma per arrivare a quel punto ci metterai un pò, non si diventa dall'oggi al domani aperti se sei molto timida...

    fammi sapere come è andata a finire

  • 1 decennio fa

    io non avevo fiducia in me stessa, finche non mi sono fidanzata!

  • 1 decennio fa

    essere spigliati non sempre significa credere in se stessi.sapessi quante persone spigliate ed estroverse piene di dubbi ci sono in giro..

    io sono una di queste.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Fai bene: Self destruction e Self-loathing sono il segreto della vita, lascia stare tutto sto schifo di positivismo e ottimismo. Solve et coagula!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Sei molto riflessiva, fai molta autocritica.

    Sei anche molto sensibile ai cambi di umore degli altri, riesci a capirne immediatamente lo stato d'animo perchè cerchi di capire se chi ti sta attorno ti apprezza o meno.

    Secondo me in prospettiva è un carattere ottimo, alla lunga tutto questo lavoro sulla tua persona ti porterà una maggiore sicurezza e soprattutto solida visto che la stai costruendo in maniera minuziosa e autocritica.

    Mi è capitato di vedere persone invece che troppo sicure di se nella prima difficoltà della vita sono crollate perchè era una sicurezza di cartone.

    Ogni carattere ha dei lati positivi, il mio è simile al tuo e mi piace :)

  • cori
    Lv 4
    1 decennio fa

    io sn come te..non ho fiducia in me, e di questo le persone se ne accorgono e spesso se ne approfittanto...mi metto mille problemi per ogni cosa, sono molto insicura...ma se siamo cosi a volte non è colpa nostra...c'è qualcosa di piu profondo dietro al non aver fiducia di se stessi..

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.